Jump to content

Arrivo tartarughe


marilena

Recommended Posts

Ciao a tutti

finalmente c'è lo fatta :lol: :lol: :lol:

domenica vado a prendere le mie tartarughe,posso sciegliere tra maschie e femmine. :rolleyes: :rolleyes:

ho gia deciso ke prendero una femmina e un maschio.

hanno 2 anni e devo dirvi la verita nn ho chiesto ke razza sono(x l'emozione)

comunque sono di terra.

devo fare gli ultimi preparativi

terraio di 60 cm,fondo di terra,lampada,termometro interno-esterno,contenitore x l'acqua,riparo,contenitore x mangiare

cosa mi manca???

 

altra domanda

 

se la proprietaria nn dovesse dirmi la verita se sarebbero fratello e sorella,se un giorno dovessero accoppiarsi,cosa succederebbe???

 

nn so piu cosa scrivere,fatemi voi le domande

 

grazie x l'aiuto

Link to comment
Share on other sites


  • Replies 49
  • Created
  • Last Reply

Top Posters In This Topic

Mi sono venute in mente altre domande

 

--se posso sciegliere cosa devo guardare bene?

--quando si porta a casa una tarta ho letto ke molti hanno problemi ke la tarta si deve ambientare.E consigliabbile in questa circostanza farle fare il letargo?

--se l'allevatore e serio dovrebbe dirmi anke come sono state di salute ultimamente,e se mente,ke faccio rischio??

veramente di rischiare nn me la sento,dopo quello ke ho fatto x trovarle

Link to comment
Share on other sites

terraio di 60 cm,fondo di terra,lampada,termometro interno-esterno,contenitore x l'acqua,riparo,contenitore x mangiare

cosa mi manca???

 

Non ho seguito i tuoi posts in passato tranne quello sull'uovo di cui mi hai accennato nell'altra sez. pertanto non so cosa quanto tu sia preparata sul terrario. Cosi' sarebbe ok magari come substrato la terra non è il top(c'e' di meglio e di piu' innocuo per la tarta) ma sono dettagli, se tu il tutto lo hai già pronto non vorrei fare il guastafeste pignolo...

L'importante -regole basilari- è che in casa non lasci esposto totalmente il terrario alla luce del sole per evitare poi eccessivo surriscaldamento.

Per l'interno a mio parere la combinazione migliore è lampada neon + spot/faretto e se il terrario è provvisto di un coperchio magari metterci un igrometro cosi da evitare condensa e la formazione di muffe. Se ha il coperchio accertati che ci sia una buona ventilazione da un lato all'altro.

 

se la proprietaria nn dovesse dirmi la verita se sarebbero fratello e sorella,se un giorno dovessero accoppiarsi,cosa succederebbe???

 

che la tarte che ti nasce con altissima probabilità è malaticcia.

L'unione tra consanguinei aumenta notevolmente il rischio di patologie e tare ereditarie non mescolandosi il DNA con quello di nuovi individui.

 

se posso sciegliere cosa devo guardare bene?

 

Le condizioni del carapace, del piastrone e degli arti, mi raccomando che non ci siano abrasioni o ulcerazioni sanguinolente o sospette.

Controlla anche la sfericità del carapace (no schiacciamento o asimmetria), la zona cloacale che sia bella pulita e se ci sei controlla le feci nella vaschetta o contenitore in cui le tarte ti vengono date. Controlla gli occhi, naso e musetto che siano ok: no muco, no rantolo o fischio, no gonfiori e no lesioni.. e come ultimo controlla che la tarta non sia troppo magra vista l'età o troppo obesa e chiedi che alimentazione hanno seguito ed eventuali patologie passate. Se poi hai ancora il timore che ti freghino ti passo in pvt il mio num di cellulare e mi fai parlare con l'allevatore..

Piu' di questo non so che dirti.

 

quando si porta a casa una tarta ho letto ke molti hanno problemi ke la tarta si deve ambientare.E consigliabbile in questa circostanza farle fare il letargo?

 

No, te lo sconsiglio. Essendo 'nuove arrivate' non sai in che condizioni sono realmente.

 

se l'allevatore e serio dovrebbe dirmi anke come sono state di salute ultimamente,e se mente,ke faccio rischio??

 

Ti ho scritto sopra cosa controllare, se poi l'allevatore mente eh.. dipende da cosa hanno le tarte... incrocia le dita e poi vediamo che hanno.

 

veramente di rischiare nn me la sento,dopo quello ke ho fatto x trovarle

 

Guarda male che vada alle prime che mi rioffrono ti faccio un fischio e le do a te, ok?

 

ciao. Gian

Link to comment
Share on other sites

Ciao Gianluca

come spero di averti fatto capire,nn ti devi preoccupare di fare il pignolo. ;)

come ho fatto capire fino a 3 mesi fa,nn sapevo naenke cone si kiamavano le parti di una tarta.e ho deciso di prenderne due,e voglio ke stiano il meglio possibbile.

solo un favore da tenere sempre a mente:see scrivi a me,usa sempre parole facili da capire,xke anke se ho fatto le scuole in Italia e sono italiana e 17 anni ke nn parlo quasi + l'italiano,e ho problemi con i significati.Grazie

X la lampada

io ho una lampada di 50W e c'è scritto lampada spot ad incandescenza

-lampada spot a luce diurna a largo spettro x terrari

-crea u'area di calore x la termoregolazione

--aumenta la temperatura dell'aria ambiente

-favorisce il naturale comportamento grazie ai raggi UVA emessi

-e possibbile utilizzarla con(un'altra marca) x un ciclo di 24 ore

 

 

il terrario nn ha coperkio

grazie x il fatto del tuo cellulare,ma DOMANDONA sai parlare anke il tedesco??? <_ src="%7B___base_url___%7D/uploads/emoticons/smile.png.f6970abcb3038eb4aa4c2fec32fe0e7f.png" alt=":)">

se nn si e capito io abito in svizzera tedesca hai confini con la germania

 

e nn vi risparmiate a darmi consigli

grazie a tutti

 

ps:anke 2 femminuccie nn sarebbero male!!

Link to comment
Share on other sites

sono contento, mio sentivo quasi in colpa per non averti ceduto le mie :-)

 

sono d'accordissimo con gianluca tranne che per questo punto

 

se la proprietaria nn dovesse dirmi la verita se sarebbero fratello e sorella,se un giorno dovessero accoppiarsi,cosa succederebbe???

 

non credo sia un problema, in natura funziona così....

 

non ti curar troppo di questo aspetto

 

cerca di scegliere quelle con il gusto più robusto e più integro

 

 

(ricorda....il maschio ha la "coda" più lunga di quella della femmina)

 

poi non credo che in svizzera ti possano fregare a meno che l'allevatore non abbia origini italiane :-)

 

buona fortuna

Link to comment
Share on other sites

x turtlesarmy

 

sentiti in colpa :D :D

 

ti ricordo ke le tarte hanno 2 anni.si vede gia la differenza x la coda

 

 

sulla fregature

se lo dive anke voi ke potrei essere fregata solo dagli italiani ;) ,allora vado sul sicuro :lol:

 

domani mattina le vado a prendere

Link to comment
Share on other sites

se la proprietaria nn dovesse dirmi la verita se sarebbero fratello e sorella,se un giorno dovessero accoppiarsi,cosa succederebbe???

 

 

che la tarte che ti nasce con altissima probabilità è malaticcia.

L'unione tra consanguinei aumenta notevolmente il rischio di patologie e tare ereditarie non mescolandosi il DNA con quello di nuovi individui.

 

 

 

 

quello che ha detto gianluca può essere vero solo se le tartarughe hanno malattie congenite MOM e cosi via.

ma se la tarta che ti cresceranno sono sane il rischio si riduce notevolmente.

Link to comment
Share on other sites

Ciao Gianluca

come spero di averti fatto capire,nn ti devi preoccupare di fare il pignolo. ;)

 

eh sono cosi' quando do suggerimenti lo faccio come se dovessi aiutare un parente. :)

 

solo un favore da tenere sempre a mente:see scrivi a me,usa sempre parole facili da capire,xke anke se ho fatto le scuole in Italia e sono italiana e 17 anni ke nn parlo quasi + l'italiano,e ho problemi con i significati.Grazie

 

azz scusami non lo sapevo. Scrivi abbastanza bene in italiano e non me ne sono accorto :o

Dimmi su che parte non sono stato chiaro di preciso?

 

X la lampada

io ho una lampada di 50W e c'è scritto lampada spot ad incandescenza

-lampada spot a luce diurna a largo spettro x terrari

-crea u'area di calore x la termoregolazione

--aumenta la temperatura dell'aria ambiente

-favorisce il naturale comportamento grazie ai raggi UVA emessi

-e possibbile utilizzarla con(un'altra marca) x un ciclo di 24 ore

 

dimmi marca e modello e facciamo prima..

 

il terrario nn ha coperkio

grazie x il fatto del tuo cellulare,ma DOMANDONA sai parlare anke il tedesco??? <_ src="%7B___base_url___%7D/uploads/emoticons/smile.png.f6970abcb3038eb4aa4c2fec32fe0e7f.png" alt=":)">

 

per ora solo english sorry. Non sapevo dove abitassi.

 

ciao. Gian.

Link to comment
Share on other sites

ma se la tarta che ti cresceranno sono sane il rischio si riduce notevolmente.

 

eh e questa è la garanzia che Marilena cerca..

siamo nel campo delle ipotesi non conoscendo il venditore.

 

ciao. Gian.

Link to comment
Share on other sites

Originally posted by marilena@Oct 22 2005, 11:04 AM

la marca della lampada e SUN GLO

Dovrebbe essere della Exoterra, ho visto la scheda del prodotto sul sito ma parla solo di UVA. Quindi ti consiglio di aggiungere un neon per gli UVB..

Gli UVB per un rettile in cattività sono piu' importanti degli UVA non sottovalutare che hanno un ruolo fondamentale nella sintesi della D3 rispetto ai primi, ad es quando una tarta soffre di ipovitaminosi da un esame del sangue si riesce a individuare con precisione se la bestiola ha assunto una quantità decente di UVB o meno e cio' proprio in relazione alla quantià di vit. D3 rilevata nel campione prelevato.

Spero di essere stato comprensibile.

 

ciao. Gian.

 

PS: se vuoi un consiglio su marche di neon fai un fischio.

Link to comment
Share on other sites

Ciao ha tutti

nn ho avuto tempo di venire prima al portale

le tartarughe prima di tutto,e poi ho avuto ospiti

X Gianluca

--sulla marca della lampada hai RAGIONE e proprio una exoterra.

 

sto fischiando x le marke

 

come mi avete consigliato ho guardato quelle ke si muovevano di piu'

 

c'è n'era una piccola e gli ho kiesto di volerla vedere e mi sono accorta ke aveva gli occhi gonfi,xcio' come mi avete consigliato ho cercato altro

 

come detto sono due greche ke se nn sbaglio nn si scrive cosi' e sarebbe ora ke imparo come si scrive veramente.

controllato occhi,naso,zampe,sederino :rolleyes: ,e in piu mi volevano mordere :D .

Lara la mia bimba di 1 anno le tirava le zampette e loro le ritiravano,e cercavano di morderci.il ritorno a casa nn sono state ferme un minuto.

sicuramente una e femmina,l'altra nn e sicuro se sia un maschio(lei dice di si)

possedeva tantissime tartarughe,anke di quelle di 1 metro di carapace,ke nn so come si kiamano.

dice in oltre che nn sono fratello e sorella.

mi ha dato una lista di cose ke mangiano ke vorrei confrontare con le vostre liste,fidarsi e bene,nn fidarsi e meglio.

e la cosa strana e ke mi ha detto che nn mangiano la lattuga.

 

UNA DELLE TARTE MI SONO ACCORTA KE HA UNA SCAGLIA ANOMALA,MA SI MUOVEVA + DELLE ALTRE.

domani faccio le foto anke al terrario cosi mi date consigli su come allestirlo meglio.

Link to comment
Share on other sites

Buon giorno a tutti

ieri un amico mi ha detto ke mi da 1 acquario da 200 Lt.

 

altre domande:

 

-le tarte dormono in superficie,ma nn dovrebbero interrarsi?

-stanotte hanno avuto una temperatura costante di 21°,tutto a buio va bene??

-di giorno la zona calda a quanti gradi deve arrivare??

-ma come dormono le tarte??loro hanno tirato dentro la testa e un po le zampette e kiuso gli occhi e giusto cosi???

-x il fatto ke una ha la scaglia anomala,nn sara mica grave??e proprio carina

 

in fatto di fragature

nn so,sinceramente detto,nn ho completa fiducia x il momento,a meno ke quelle cose ke mi ha detto voi nn le confermiate.e poi come aveva detto turtlesarmy a meno ke nn siano di origine italiana :lol: :lol: :lol: LO SONO,LO SONO :lol: :lol: solo ke sono andati via i nonni dopo la 1 guerra mondiale e loro nn parlano italiano

 

la tarte sono di 5 coppie,ke ho visto

dice ke nn mi servono i documenti x le greche,e se li voglio,mi ha indicato dove li devo andare a prendere,ma dice ke nn devo dire ki li ha dati,forse da noi devi solo dikiarare ke le hai.vedremo.

le baby stavano tutte insieme,e le adulte separate.quelle enormi di 1 metro di carapace le teneva in soffitta in un terraio fatto apposta,xke dice ke quelle nn fanno il letargo.

appena possibile faccio le foto alle mie belle tartarughe e le mando

 

DOMANDA

tante volte vedo ke dopo ke uno scrive o prima mette le foto,ma come si fa,io riesco a metterle in galleria ma nn dopo il messaggio

 

come detto laracroft siete un portale meraviglioso :p :p :p

Link to comment
Share on other sites

greche? allora potrebbero chiamarsi Achille e Patroclo o meglio ancora Paride e Elena... :lol: :lol: scherzo e sono contento che finalmente sei arrivata al tuo desiderato scopo :)
Link to comment
Share on other sites

Vi dico le ultime novita

 

lei (chicca)si muove come una dannata,e tutto il gg ke gironzola va dentro e fuori dall'acqua,sale sul riparo e si tuffa di sotto,avete capito bene,si tuffa,si e gia ribaltata almeno una decina di volte oggi.

lui(.................) ogni tanto esce,fa un giretto e poi torna nel suo angolino.

ieri lui tutto agitato oggi lei.

hanno mangiato 3 morsi di mela e bevuto qualke goccia di acqua.si puo dire ke li ho forzati.

temperatura nel terraio e di 26° va bene?

feci sono solide,ma puzzano da morire.e normale??

nn si dovrebbero interrare x dormire??

nella galleria nn so dove mettere le foto,visto ke nn ho trovato scritte greche.

ma ho messo una foto sotto il mio profilo

Link to comment
Share on other sites

Auguri...

Benvenuta nel club delle testudo graeche...

le tue dovrebbero essere terrestris comuni...

trovi tutto quello che vuoi sapere sulla scheda che ho postato due giorni fa!

Un saluto a Chicca e compagno... ;)

Link to comment
Share on other sites

hanno mangiato 3 morsi di mela e bevuto qualke goccia di acqua.si puo dire ke li ho forzati.

 

Si tratta di tartarughe che in natura vanno difficilmente in letargo, non ti aspettare che smettano completamente di mangiare molto tempo prima del periodo freddo, continuano a farlo anche durante se la temperatura lo permette. In ogni caso, non forzarle...

 

temperatura nel terraio e di 26° va bene?

 

Nel periodo invernale è necessario approntare un terrario riscaldato con temperature da 30 a 32° C di giorno ed intorno ai 16-18° C di notte. Questa la teoria per le tarte libere, di fatto va benissimo mantenerle in torno ai 27-30°C di giorno e prevedere un'escursione termica per la notte non superiore ai 10°C.

 

feci sono solide,ma puzzano da morire.e normale??

 

Per adesso non c'è da preoccuparsi, non possiamo sapere cosa avessero mangiato prima e quanto il cambiamento ambientale abbia inciso sul delicatissimo metabolismo di questa specie. Comunque, l'eccessivo puzzo dovrebbe scomparire...

 

nn si dovrebbero interrare x dormire??

 

Vale il principio che in natura lo farebbero ma in cattività dobbiamo capire se e quanto ne sentano la necessità, delle mie solo una usa farlo. In ogni caso, dormiranno benissimo in un angolino che si sceglieranno nel terrario che hai preparato loro.

Link to comment
Share on other sites

X neweus

 

infatti hai ragione sull'angolino,come ho fatto il terraio,la dove avevo messo il riparo sono andate subbito sotto.oggi ho spostato il riparo,la loro sono andate allo stesso posto.

potrebbe andare bene come fondo segatura e paglia??

mangiano paglia??

Link to comment
Share on other sites

In genere non mangiano paglia né segatura...

Tuttavia, ti consiglio di usare la paglia solo all'interno del riparo che hai preparato.

Il fondo ideale sarebbe di terriccio, magari misto ad una piccola quantità di segatura per renderlo più morbido, in questo caso però non dovrà essere particolarmente umido per evitare che marcisca la parte vegetale del fondo.

Però, se hai la possibilità di farle stare all'aperto o comunque in un recinto a terra per parte dell'anno puoi tranquillamente usare segatura o altri materiali per terrario per il fondo.

Link to comment
Share on other sites

un'altra domanda

mi ha dato i fiori di ibiscus essicati

vanno bene??

ho letto e stampato la scheda grazie

 

a quanti anni raggiungono la maturazione sessuale??

nn c'è scritto

 

appena posso metto peso e misure con foto

Link to comment
Share on other sites

mi ha dato i fiori di ibiscus essicati

vanno bene??

Mangiano i fiori di ibisco freschi, anche se dubito che in natura ne trovino tanti... presumo che ti siano stati dati secchi per la difficoltà di reperirne di freschi per lunghi periodi.

 

a quanti anni raggiungono la maturazione sessuale??

Non c'e scritto perché è un parametro variabilissimo in questa specie, come in altre che trovano condizioni di vita necessariamente diverse da quelle naturali: in natura non prima degli 11-13 anni; tuttavia, in cattività possono arrivare alla maturità sessuale già a 6 anni

Link to comment
Share on other sites

Create an account or sign in to comment

You need to be a member in order to leave a comment

Create an account

Sign up for a new account in our community. It's easy!

Register a new account

Sign in

Already have an account? Sign in here.

Sign In Now




×
×
  • Create New...

Important Information

We have placed cookies on your device to help make this website better. You can adjust your cookie settings, otherwise we'll assume you're okay to continue.