Jump to content

Gonfiore Occhi


GoNzO

Recommended Posts

Ciao a tutti .

Ho una scripta elegans di circa 10 anni femmina molto vorace e ostli verso altre tartarughe avendome senza molti problemi uccisa una ,nn ha mai avuto malattie.

Ultimamente gli occhi sono vistosamente gonfi e arrossati tanto che nn riesce a vedere.

Ma la cosa strana è che quando la metto in una bacina senza acqua gli occhi tornano ad essere quasi normali dopo avergli somministrato del collirio apposito,in acqua anche col collirio rimangono gonfi.

Cambio la metà dell' acqua una volta a settimana e tutta una al mese , mangia regolarmente quando apre gli occhi .

Non capisco di preciso da cosa è causato il problema.

Grazie in anticipo per le risposte.

Link to comment
Share on other sites


penso che la causa sia infiammatoria, probabilmente mettendo il collirio in acqua il danno permane o per problema nella somministrazione (il collirio si disperde in acqua), oppure perche' il problema sta nella'cqa. portala de un vet eesperto in rettili sempre e comunque, potra farti un tampone agli occhi per valutare la presenza di batteri causa d'infezione , anche con una colorazione semplice di gram o con una coltura meglio..per l'alimentazione mangia tutto? se puoi ed hai tempo posta una foto, che parametri d'acqua hai in vasca? intendo nitrati etc.

saluti Alessio

Link to comment
Share on other sites

Mà con l'acqua nn saprei ha sempre vissuto in acqua di rubinetto fatat arieggiare un giorno ,il cibo preferisce pesce o uova di trota e frutta e tuttora ne mangia anche se in minor quantità trpvandosi in letargo (o perchè nn è caldo come in estate).

Quando gli metto il collirio la lascio una 10 di minuti fuori dall'acqua propio per nn far disperdere il collirio.

Può trattarsi che il gonfiore sia causato dal letargo ?

Link to comment
Share on other sites

  • 3 weeks later...
dubio che infammazione sia una cosa ipica del letargo. vale sempre il consiglo diportarla da un ve esperto che potra farti un antibiogramma se necessario per vedere la presenza magar di infezione batterica. a base di cosa e' il colliro?
Link to comment
Share on other sites

  • 2 years later...

ragazzi ho 2 tartarughine piccole da appena 10 gg hanno un bel acquario con termostato e filtro/motorino di ricambio acqua...

il problema è che una di queste non ha mai mangiato perchè ha gli occhi chiusi e gonfi ed ora anche l'altra ha lo stesso problema (che prima non aveva) gli sto applicando con del cotone un paio di gocce di soluzione per occhi per tartarughe ed un intagratore alimentare ma non vedo cambiamenti...l'acqua è sempre pulita e la temperatura oscilla dai 25 ai 27 gradi..inoltre una di esse ha il carapace morbidissimo...temo che stia morendo...la tartarughe è la classica che si acquista nei negozi o nelle fiere..ma io ci tengo tanto...come posso fare..help v prego

Link to comment
Share on other sites

ragazzi ho 2 tartarughine piccole da appena 10 gg hanno un bel acquario con termostato e filtro/motorino di ricambio acqua...

il problema è che una di queste non ha mai mangiato perchè ha gli occhi chiusi e gonfi ed ora anche l'altra ha lo stesso problema (che prima non aveva) gli sto applicando con del cotone un paio di gocce di soluzione per occhi per tartarughe ed un intagratore alimentare ma non vedo cambiamenti...l'acqua è sempre pulita e la temperatura oscilla dai 25 ai 27 gradi..inoltre una di esse ha il carapace morbidissimo...temo che stia morendo...la tartarughe è la classica che si acquista nei negozi o nelle fiere..ma io ci tengo tanto...come posso fare..help v prego

 

Temperature troppo alte, scendi a 23°, senti almeno telefonicamente un veterinario per rettili, è la classica carenza vitaminica che si risolve con una buona pomata oftalmica e con una cura meticolosa nell'alimentazione.

 

Per quanto riguarda il problema del topic io direi che è il caso di rivedere alcuni parametri, intanto in casa non è in letargo, se in inverno non ha mangiato nulla per un falso letargo casalingo si potrebbe trattare di una carenza vitaminica anche se permane il dubbio di una infezione progredita o di una micosi, quindi prima di fare ipotesi contatta un veterinario e fagliela visitare.

Link to comment
Share on other sites

Create an account or sign in to comment

You need to be a member in order to leave a comment

Create an account

Sign up for a new account in our community. It's easy!

Register a new account

Sign in

Already have an account? Sign in here.

Sign In Now
×
×
  • Create New...

Important Information

We have placed cookies on your device to help make this website better. You can adjust your cookie settings, otherwise we'll assume you're okay to continue.