Jump to content

Rapporti Con L'uomo...


Green

Recommended Posts


è un argomento che abbiamo già toccato tempo fa, alcuni sostengono che le tarte non hanno alcun interesse verso noi e verso le altre tarte, altri invece hanno qualche tipo di rapporto... ad esempio il mio maschio ha con me un rapporto molto particolare nel senso che appena mi vede mi segue ovunque, non mi molla un attimo e ama farsi grattare il gargarozzo...
Link to comment
Share on other sites

le mie invece,se io e le piccole ci avviciniamo al terrario,loro ci vengono incontro.

se le accarezzo sulla testa,la tirano fuori e rimangono immobili.

 

alle bimbe invece non è permesso toccarle,se non in mia presenza,per due motivi:

1-sono piccole e non hanno delicatezza

2-voglio che imparino che comunque non sono giocattoli,sono amimali e comunque non per questo non devono essere rispettati.

 

glielo ripeto tutti i giorni,e noto che comunque cercano di disturbarle il meno possibile,anche se vanno sempre a controllare che fanno

Link to comment
Share on other sites

secondo me le tartarughe hanno molti interessi con i proprietari che le nutruno per esempio noi abbiamo una tartaruga che come si gironzola in giardino ci segue come un cagnolino

 

a me danno molto affetto quando le accarezzo sulla testina che allungano il collo e si fanno coccolare

 

ciao

Link to comment
Share on other sites

anche secondo me le tarta riconoscono le persone e nutrono affetto per chi gli da attenzione e le curano.a casa mia infatti siamo io e mia madre a prenderci cura delle mie due piccole e vedo che a noi due ci riconoscono!tipo se le prendo io o lei per toccargli la testa o grattargli sotto il collo lo allunga e gli piace se lo fa qualcun altro invece si raggomitola tutta dentro il guscio e non esce finche' non viene rimessa a terra!oppure anche quando mangia se ci siamo noi lo fa con naturalezza altrimenti si ferma e rimane immobile!!almeno io ho fatto caso di questa cosa poi se e' una coincidenza non lo so..ma non penso!! ;)
Link to comment
Share on other sites

Le mie non le capisco bene...

...quando hanno qualche problema si rivolgono a me, e parlano anche tanto, appenna accenno all'onorario scappano...

:p

 

Scherzi a parte, sono l'unico a giocare con loro (oltre che prendermene cura), e lo faccio come con i miei cani, mi piace prenderle in giro e fare loro qualche scherzo, in genere si stufano prima dei cani... <_>

 

...sarò io??? :rolleyes:

Link to comment
Share on other sites

ho sempre sostenuto che esiste un rapporto con loro come del resto con tutti gli animali, basta guardare i documentari di geo&geo per vederne delle belle :)

 

:unsure: mi spingo in là, molti forse non ci credono ma pure le piante comunicano

Link to comment
Share on other sites

Originally posted by marilena@19 dicembre 2005, 23:03

una volta ho sentito dire che se si parla alle piante,queste crescono meglio

Quest'anno quando sarà periodo invece di potarle voglio vedere se offendendole perdono i rami da sole :lol: scherzo!

 

 

Tornando all'argomento del post come ti hanno già detto i pareri sono discordanti.

Secondo me le tartarughe essendo animali semplici rispondono a stimoli semplici ed altrettanto basilari sono le loro reazioni agli stimoli esterni.

Nel 90% dei casi lo stimolo a fare qualcosa (come ad esempio a seguire il padrone) è il cibo. Se riconoscano o meno il padrone è un dubbio, ma non da escludere.

Inoltre è certo che per loro non esita il contatto fisico come per noi mammiferi (quindi non esistono carezze), ma è possibile che una grattatina possa essere gradita soprattutto per la grande curiosità (stimolata da quale chiave? cibo?) che dimostrano verso ogni cosa e che le porta ad annusarci e ad appoggiare il naso su di noi.

Come spesso succede ai proprietarti di animali si tende a considerare come unico punto di vista quello dell'uomo e ad attribuire agli animali stessi sentimenti e sensazioni che non gli sono propri, ma se questo non nuoce all'animale, ma anzi contribuisce a renderlo per noi più importante (e quindi allevato con più cura) non ci vedo niente di male.

 

ps: anche le mie mi seguono con interesse quando entro nel giardino ;)

Link to comment
Share on other sites

Io noto nelle mie piccole e che ho dato poco + di un mese che quando mi avvicino al terrario mi vengono incontro e alzano le zampette. Se metto le mani dentro invece arrivano di corsa (si fa x dire) e mi mordono. Sicuramente è x il cibo in quanto spesso gli sbriciolo un pellets che gli piace molto e glielo do dalle mie mani.
Link to comment
Share on other sites

Uruloki Inviato il 19 dicembre 2005, 23:48

QUOTE (marilena @ 19 dicembre 2005, 23:03)

una volta ho sentito dire che se si parla alle piante,queste crescono meglio

 

 

Quest'anno quando sarà periodo invece di potarle voglio vedere se offendendole perdono i rami da sole scherzo!

 

 

buona questa,x fortuna non devo potare piante ;)

Link to comment
Share on other sites

  • 3 weeks later...

Quando ero piccola avevo una tartaruga (di cui non ricordo la specie) libera per casa che mi seguiva dappertutto. Lo faceva solo con me e mio fratello.

 

Le piccole che ho ora hanno due caratteri diversi. Aina le prime volte che tentavo di accarezzarla, ritirava subito la testolina spaventata ed emetteva un suono che inizialmente mi sembrava uno starnuto. Invece continua a farlo quando è infastidita o impaurita. Ormai si è abituata alla mia presenza e sembra gradire le mie carezze sulla testa e sotto il collo; infatti anzichè ritirare la testa resta immobile e tende il collo verso l'esterno.

 

Gemon invece non sembra particolarmente partecipe anche se si è abituato alla mia presenza e non sembra sia infastidito o altro, piuttosto indifferente direi. Però a differenza di Aina non emette alcun suono.

 

Anche le vostre tartarughe emettono un suono simile ad un piccolissimo starnuto?

 

 

 

Ciaooo :rolleyes: :lol:

Link to comment
Share on other sites

Ciao, qual rumore potrebbe essere quello prodotto dall'aria che fuoriesce dalle narici in seguito al ritiro di testa e zampe nel capapace? (in pratica vanno a comprimere ed esce aria).

Le tartarughe rispondono astimoli abbastanza semplici ed istintivi, alcuni esemplari si abituano facilmente all'uomo, altri (soprattutto se già adulti) hanno maggiori difficoltà. Spesso capita che una tartaruga che per un anno ha avuto paura dell'uomo si svegli dal letargo e non ce l'abbia più. (sarà la memoria corta? :D )

Link to comment
Share on other sites

  • 1 month later...

Create an account or sign in to comment

You need to be a member in order to leave a comment

Create an account

Sign up for a new account in our community. It's easy!

Register a new account

Sign in

Already have an account? Sign in here.

Sign In Now
×
×
  • Create New...

Important Information

We have placed cookies on your device to help make this website better. You can adjust your cookie settings, otherwise we'll assume you're okay to continue.