Jump to content

Letargo invernale custodia...


Marco77

Recommended Posts

Ciao a tutti, avrei bisogno di alcuni consigli per come tenere le due tartarughe di circa 20 cm che sto ereditando.

Premetto che in giardino ho allestito un piccolo laghetto dove potranno rimanere per tutto il prossimo periodo primaverile/estivo ma il problema è e sarà l'inverno, dove ho pensato di custodirle in un vecchio acquario di 120cm di lunghezza X 50 di larghezza e 50 di altezza.

Volevo chiedere, per evitare problemi il materiale che occorre per far passare il letargo controllato invernale alle tartarughe e capire anche quanta acqua va messa nell' acquario.

grazie

Link to comment
Share on other sites


L'acquario 120x50x50 è un po' piccolo per due tartarughe ( ma non è troppo piccolo quindi non preoccuparti ).

Riempi l'acquario di almeno 45 cm di acqua, il resto sfruttalo per creare una zona emersa con una lampada uvb puntata sopra.

Per l'inverno basta un riscaldatore per acquari potente. Ricorda che per evitare che l'acqua dell'acquario si sporchi devi avere anche un filtro ( Il pratiko 300 o 400 va benissimo e l'askoll è ancora meglio ). Ti servirà anche una lampada spot.

Se invece vuoi fargli fare un letargo controllato spegni il riscaldatore e lascia l'acqua a temperatura ambiente. Il letargo non è indispensabile e se puoi evitalo

Edited by Matty1818
Link to comment
Share on other sites

in realtà la temperatura adatta per il letargo va da più o meno 5 gradi a 8-10 gradi quindi magari farla andare in letargo in casa risulta difficile ( anche perché se la fai andare in letargo con temperature troppo alte rischia di cadere in un semiletargo pericoloso ). Ma se hai un laghetto puoi lasciarle anche lì (basta che sia profondo almeno 80cm e con della sabbia sul fondo )
Link to comment
Share on other sites

L'acquario 120x50x50 è un po' piccolo per due tartarughe ( ma non è troppo piccolo quindi non preoccuparti ).

Riempi l'acquario di almeno 45 cm di acqua, il resto sfruttalo per creare una zona emersa con una lampada uvb puntata sopra.

Per l'inverno basta un riscaldatore per acquari potente. Ricorda che per evitare che l'acqua dell'acquario si sporchi devi avere anche un filtro ( Il pratiko 300 o 400 va benissimo e l'askoll è ancora meglio ). Ti servirà anche una lampada spot.

Se invece vuoi fargli fare un letargo controllato spegni il riscaldatore e lascia l'acqua a temperatura ambiente. Il letargo non è indispensabile e se puoi evitalo

 

Purtroppo quello che ho per ora ha le misure che ho elencato,ma sarà solo per quest'anno,l'anno prossimo con più calma e tempo ne farò fare uno più grande.

Quindi lo devo riempire per 45 cm e nei 5 cm restanti ci metto un isolotto che le possa sostenere entrambe,a cui punto la lampada uvb. Ok per riscaldatore ( con quale potenza?) ok filtro e lampada spot...che non ho capito a cosa serve.......

tieni conto cosa che non ho detto che il tutto sarà custodito in box dove entra luce ma che comunque all'interno non ha la temperatura di casa.....

Edited by Marco77
Link to comment
Share on other sites

Allora, il riscaldatore e la lampada spot servono nel caso tu non voglia farle andare in letargo, ma se li attivi non andranno mai in letargo. Se in box la temperatura va da 2-3 gradi a max 10 gradi va bene. Se supera i dieci gradi non va tanto bene poichè le tartarughe potrebbero entrare in un semiletargo pericoloso per la loro salute. Se hai un laghetto profondo almeno 80cm con un po' di sabbia sul fondo, puoi anche lasciarle lì. Edited by Matty1818
Link to comment
Share on other sites

Capisco...allora forse è meglio non accenderlo il riscaldatore e lampada a questo punto, anche se sinceramente non sò a quanto scenderà la temperatura, comunque il box è esterno non è sotteraneo.

Ma l'acqua che temperature minime e massime deve avere? E poi la stessa va trattata?

Allora, il riscaldatore e la lampada spot servono nel caso tu non voglia farle andare in letargo, ma se li attivi non andranno mai in letargo. Se in box la temperatura va da 2-3 gradi a max 10 gradi va bene. Se supera i dieci gradi non va tanto bene poichè le tartarughe potrebbero entrare in un semiletargo pericoloso per la loro salute. Se hai un laghetto profondo almeno 80cm con un po' di sabbia sul fondo, puoi anche lasciarle lì.
Link to comment
Share on other sites

  • 2 weeks later...

Si sì penso che la temperatura dell' acqua si aggiri su queste cifre in inverno,ma prima di inserire le tartarughe devo trattare l'acqua con additivi per eliminare le impurità?

le lampade che mi hai elencato nelle 24 ore quanto vanno accese e in che momento della giornata?

il mio laghetto non è molto profondo, 50 cm.

 

Più o meno da 3 a 10 gradi. Ma quanto è profondo il tuo laghetto ?
Edited by Marco77
Link to comment
Share on other sites

modifica ilo laghetto e fallo diventare profondo 80-100cm e falle latergare li, per quest'anno quelle misure bastano e avanzano, quanto sono grandi le tartarughe?
Link to comment
Share on other sites

Purtroppo non ho la possibilità per ora, e quest'anno di lasciarle nel laghetto le devo custodire nell'acquario citato.

Quello che voglio capire è come farle stare meglio possibile per l'inverno ovvero la temperatura dell'acqua, quanto devo mangiare,quanto devo rimanere accese le lampade uvb e spot durante il giorno tenendo conto che sono in un acquario messo in un box non sotteraneo ma altezza sede stradale che in inverno può raggiungere basse temperature (cosa che varierà ovviamente dal tipo di inverno alle porte).

Grazie.

Link to comment
Share on other sites

Create an account or sign in to comment

You need to be a member in order to leave a comment

Create an account

Sign up for a new account in our community. It's easy!

Register a new account

Sign in

Already have an account? Sign in here.

Sign In Now
×
×
  • Create New...

Important Information

We have placed cookies on your device to help make this website better. You can adjust your cookie settings, otherwise we'll assume you're okay to continue.