Jump to content

Costruzione terrario: prima esperienza


Sassy_yssaS

Recommended Posts

Ciao a tutti... sono alla mia prima esperienza con una tarta di terra (testudo hermanni) infatti non so una ceppa di come me ne devo occupare poichè è stato un regalo e non ero preparata (hehe xD)

ad ogni modo, per il momento la sto tenendo in una scatola di cartone adibita a terrario, le ho messo la terra, le foglie secche, un tappino di un barattolo di marmellata con l'acqua e qualche sassolino intorno come decorazione. Domani che riaprono i negozi dopo Natale, dovrò comprare il materiale per il terrario e non mi intendo assolutamente di lampade, termostati e roba del genere.

Come devo costruire il mio terrario?

Le lampade sono necessarie? (momentaneamente la tengo fuori al balcone ma solitamente c'è poco sole a meno che non la sposti io nella zona illuminata)

Quanto mi viene a costare più o meno?

 

Grazie in anticipo per l'aiuto

Sabrina

Link to comment
Share on other sites


come ti ho detto prima se mi dici come hai intenzione di muoverti ti offro tutte le informazioni che ho raccolto fin'ora

per esempio vuoi comprare il contenitore o vuoi farlo da te? in negozio uno piccolo lo paghi 150€... se la tarta ha 5 anni meno di 100x50cm è insufficiente

 

- io consiglierei di farlo da te in truciolato, che puoi prendere per pochi euro da un bricocasa o simili...

- poi devi verniciare l'interno con vernice ad acqua, chiedi del flatting ad acqua per legno (5€ un contenitore da 250 ml). è atossica e resiste a terra ed acqua.

- ci monti una lampada uvb 5.0 a 23watt (15€) ed una uva 40watt (la classica lampadina ad incandescenza va bene) e tutte e due le metti in un timer da presa che imposti a 10-12 ore. devi creare due zone, una calda a 30° ed una tiepida a 16-20°

- poi dentro terra di campo, due termometri (zona calda e zona tiepida), acqua, piantine ed arredamento vario (mezzo vaso, pietre...)

 

se vuoi qualche indicazione più dettagliata chiedi pure

 

un'immaginetta per darti un'idea

http://imageshack.us/photo/my-images/210/terrarioa.jpg/

Link to comment
Share on other sites

La foto del terrario che hai messo non e' del tutto corretto,

Cmq prima cosa,. Portala subito in casa e tienila al caldo!

Seconda cosa.. Puoi fare una foto alla tartaruga??

Terza cosa.. Budget??

30€? 100€? 400€? 1500€?

In base alla cifra indicativa possiamo consigliarti..

Hai un giardino x l'estate?? Dimmi tutto e potremmo aiutarti al meglio,. Aspetta a comprare le cose.. Compra quelle che servono, non quello che ti rifila il venditore..

Link to comment
Share on other sites

Le prese d'aria vanno bene, ma avrei fatto due file invece che una, la forma è discutibile ma non è malvagio, il truciolato invece è inutile, meglio il compensato.

Per delle hermanni puoi fare semplicemente una scatola aperta sul sopra e con un'asta per metterci le lampade, oppure aperta sul davanti (io ho fatto un'apertura di circa 15cm sul davanti e incassato in un mobile preesistente, così da risparmiare sul coperchio)

Link to comment
Share on other sites

LA grandezza dei buchi può andare, magari leggermente più piccoli ma non di tanto, intendi i buchi a W? se fai due file l'ottieni, ma anche in quel modo può andare, adesso non ricordo perfettamente il disegno ma, i fori non sono proprio a livello terra, ma sono alti tipo 5-8cm dal terreno Edited by zippo90
Link to comment
Share on other sites

ok i buchi devono essere più alti o più piccoli (4cm forse è tanto) , ma nella foto di scarecrow c'è un'imprecisione secondo me.

mi spiego: i buchi vicino alla zona calda devono essere in basso e quelli della zona fredda in alto. in questo modo si garantisce il tiraggio dell'aria, poichè quella calda salendo tira quella esterna e poi esce dall'alto! in più è necessario essere sicuri che non ci siano correnti che blocchino la fuoriuscita dell'aria.

però non so se la corrente che si crea potrebbe farle male e causarle raffreddori o problemi agli occhi...

 

per quanto riguarda il materiale: lamellare/compensato 80€, MFD 50-40€, truciolato 25€!!! (alcuni grandi rivenditori regalano dei pezzi o vendono gli scarti a 2€, spendendo 12€ in tutto!) basta passare due mani di flatting o impregnante ed il legno diventa solo il sostegno della vernice

la forma è funzionale: a 45° garantisce il massimo ingresso della luce solare e la massima apertura, così se qualche giorno lo tengo in balcone o davanti una finestra prende più luce (in inverno magari no, ma in primavera si potrebbe fare)

 

una domanda zipppo: il terrario può stare aperto, senza la vetrina? perchè non farla mi farebbe risparmiare parecchio... siamo sicuri che stiano abbastanza calde?

Link to comment
Share on other sites

va beh, il termometro mi indicherà la via! poi la casa dove starà di notte tocca i 20° per ciò credo proprio che non sarà indispensabile il vetro
Link to comment
Share on other sites

Create an account or sign in to comment

You need to be a member in order to leave a comment

Create an account

Sign up for a new account in our community. It's easy!

Register a new account

Sign in

Already have an account? Sign in here.

Sign In Now
×
×
  • Create New...

Important Information

We have placed cookies on your device to help make this website better. You can adjust your cookie settings, otherwise we'll assume you're okay to continue.