Jump to content

ragazzi qualche consiglio.. grazie ^^


xxAndyxx

Recommended Posts

ho una tartaruga piccolissima terrestre ci circa 5cm.. si sta svegliando piano piano era in letargo.. ovviamente ancora non mangia.. mi date velocemente due dritte su come dare da mangiare? cioè mi sono procurato un po di erba dalla campagna (tarassaco) poi ho lattuga mista lo devo dare intero o lo devo tagliare? per l'acqua come faccio? è piccolissima non vorrei ci entrasse dentro e ci si anneghi.. dite di mettere massimo 1cm d'acqua? avete dei consigli particolare da darmi per darle tutto cio che ha bisogno? il calcio ho letto che va bene osso di seppia, ma come glielo devo dare? (grattuggiare?)

 

Ps: comprato lampada Uv 5%, terrario grande, terra di campagna, qualche foglia secca, e una zona d'ombra.. mi manca qualcosa?

 

GRAZIE MILLE A TUTTI, il vostro consiglio mi è indispensabile ^^

 

pps: ho tre tartarughe acquatiche da 15 anni ^^ e sono stupendi, ma di terra non ho alcuna esperienza, help me ^^

Link to comment
Share on other sites


cibo: radicchio rosso, tarassaco, cicoria di ogni tipo, malva, borragine, soncino, lattuga no perché contiene solo acqua poca frutta, no banana, kiwi, agrumi. Poco pomodoro.

Perché la tieni in terrario? non hai spazio fuori?

Tagliuzza tutto per aiutarla, acqua beveno poco e in genere la mattina, in natura bevono rugiada, quindi acqua distillata.

Puoi mettere dei ciottoli nella vasca per evitare che in caso di ribaltamento anneghi

osso seppia va bene cossì come è

metti un substrato di terra naturale o mista con torba bionda di sfagno 30% e sabbia di fiume 10%

abbastanza alto daa imnterrarsi tutta sempre leggeremente inumidito

Link to comment
Share on other sites

grazie mille per la risposta.. ne approfitto per chiederti due cosine ^^

 

ho notato che la tartarughina entra la testa nell'acqua che è prfonda qualche millimetro, cioè entra il naso e la bocca e sta immobile, O.o dico io si vuole suicidare? l'ho tolta ma poi si rimette in quella posizione, ma è normale??

 

si sta risegliando piano piano dal letargo immegino che ancora non mangi, a che temperatura si attiva l'appetito, l'apparato digerente? quindi come faccio se non arrivo alla temperatura non è che muore di fame? :( vorrei vederlo mangiare cosi almeno mi tranquillizzo..

 

ultima ma sicuramente la pù ovvia, la tartaruga è lenta e poco vivace sarà perchè sta uscendo dal letargo? :D (cioè di norma sono molto attive le tartarughe di terra o proprio sono cosi lente xD).

 

GRAZIEEEEEEEEEEEEEEEEEEEEE

Link to comment
Share on other sites

Le tartarughe bevono immergendo le narici, quindi non ti preoccupare! :becky:

 

Evita di maneggiarla troppo, se immerge le narici è perchè si vuole reidratare al risveglio dal letargo.

 

Tu lascia a disposizione il cibo, lei si regolarà da sola.

Vedrai che quando le temperature si alzeranno, lei inizierà ad alimentarsi e sarà molto più attiva di quanto lo è adesso.

Link to comment
Share on other sites

Le tartarughe bevono immergendo le narici, quindi non ti preoccupare! :becky:

 

Evita di maneggiarla troppo, se immerge le narici è perchè si vuole reidratare al risveglio dal letargo.

 

Tu lascia a disposizione il cibo, lei si regolarà da sola.

Vedrai che quando le temperature si alzeranno, lei inizierà ad alimentarsi e sarà molto più attiva di quanto lo è adesso.

 

quindi è normale che entra quasi tutta la testa.. e ci resta immobile per diversi secondi? cioè se non la toglievo non so quanto ci sarebbe stato ancora O.o, cioè almeno 30 sec sono passati poi mi sono preoccupato.. quindi è normale? oggi ha dato un piccolo morso ad un pezzettino di trifoglio e si è addormentato con il trifoglio in bocca.. non è che mi si addormenta con la testa dentro l'acqua e mi resta li? sarò paranoico ma mi sembra strano forse è ancora troppo assonnata... :S

Link to comment
Share on other sites

Ciao, sono Clelia vedo che siamo vicini, le mie tarte si stanno svegliando anche, ma molto lentamente, ancora non mangiano.Una passeggia e si piglia il sole, l'altra ha uscito solo la testa dalla terra ma ancora non si muove e una non si vede da mesi credo che ormai siamo agli sgoccioli tra un paio di giorni saranno di nuovo attivissime e pronte all'accoppiamento.
Link to comment
Share on other sites

caspita siete avanti voi a Messina

qui le tarta dormono ancora alla grande , fino a marzo non se parla di svegliarsi

 

PROPRIO,,,........almeno un altro mesettoo.......................porta pazienza

Link to comment
Share on other sites

Grazie mille ragazzi per le risposte..

ultima cosa, il terrario ha una tmeperatura ambiente di circa 18-20 gradi massimo di giorno c'è una lampada uv.. la tartarughina è semi sveglia da un paio di giorni ma oltre che bere non mangia ancora forse è presto ancora è in fase post letargo, ora che mi consigliate... lascio stare tutto com'è, oppure intervengo alzando la temperatura con qualche faro riscaldante e gli attivo l'apparato digerente cosi mangia, contate sul fatto che la tartarughina è piccolina e non so realmente quanto abbia perso di peso durante il letargo, qrriveremo a 25 gradi penso a marzo inoltrato, dite che resiste in questo stato di semi sveglia per un mesetto???? aiutatemi non vorrei sbagliare qualcosa :(

Link to comment
Share on other sites

Stai tranquillo fagli fare tutto in maniera più naturale possibile,ma un'aiuola non ce l'hai?metti a disposizione erbetta e acqua e poi stai sereno che presto si sveglierà del tutto, una delle mie tarte è rimasta in dormiveglia quasi per tutto l'inverno, esce tutte le volte che c'è il sole e poi rientra in casetta, due giorni fa si è fatta anche un piccolo giro oggi invece non è neanche uscita (ple
Link to comment
Share on other sites

  • 4 weeks later...
Ehi raga ^^ ho notato che la mia tarta preferisce verdura freschissima esclude quella di un paio di giorni un po piú moscetta.. È normale? La devo viziare oppure avete qualche consiglio?
Link to comment
Share on other sites

dubito che si addormenti mentre beve . . . se devi alzargli la temperatura fallo gradualmente così eviti sbalzi di temperatura! poi è resistita fino ad ora in uno stato di dormiveglia giorno in più giorno in meno non cambierà di molto! cerca però di metterla all'esterno appena sarà possibile
Link to comment
Share on other sites

si si mi sto attrezzando sto preparando il tutto purtroppo non avendo un aiuola sto costruendo diciamo un terrario esterno molto grande.. sperando di poter sostituire la mancanza di un aiuola.. da quanto ho capito ho un hermanni.. sapreste consigliarmi cosa mettere nel eterrario esterno? lampada uv glielo monto oppure visto che è all'esterno non serve più? devo piantare qualcosa? come substrato ho preso terra di campagna un po argillosa va bene? oppure consigliate di aggiungere qualcosa? se avete qualche piccolo consiglio da darmi ne sarei ben felice ^^ GRAZIE MILLE a tutti
Link to comment
Share on other sites

alla terra argillosa aggiungi il 40% di torba bionda di sfagno e il 10% di sabbia di fiume o di mare lavata

la lampada UVb non serve

le piante commestibili se le mangiano tutte

metti del rosmarino o del mirto, non le mangiano, così fanno ombra

Link to comment
Share on other sites

Create an account or sign in to comment

You need to be a member in order to leave a comment

Create an account

Sign up for a new account in our community. It's easy!

Register a new account

Sign in

Already have an account? Sign in here.

Sign In Now
×
×
  • Create New...

Important Information

We have placed cookies on your device to help make this website better. You can adjust your cookie settings, otherwise we'll assume you're okay to continue.