Jump to content

rhinoclemmys pulcherrima manni


kristal

Recommended Posts


volevo sapere qualcosa sulle mie tarta e ho scritto sotto la voce allevamento!a me l hanno vendute x terrestri,anche se hanno bisogno di acqua x fare il bagnetto!
Link to comment
Share on other sites

volevo sapere qualcosa sulle mie tarta e ho scritto sotto la voce allevamento!a me l hanno vendute x terrestri,anche se hanno bisogno di acqua x fare il bagnetto!

 

 

:eek4wd: scusa...ma di che parli...

 

state facendo una confusione...

Link to comment
Share on other sites

parlavo delle rhinoclemmys!lo so anch"io che non hanno a che fare con le greche pero" volevo qualche particolare se qualcuno possiede questa razza!non sapevo dove mettere il mio post!
Link to comment
Share on other sites

ciao a tutti!ho una coppia di rhinoclemmys pulcherrima manni,veramente carine!avete qualche suggerimento particolare?grazie.........

ciao, sono interessato anch'io ad acquistare una tarta come le tue.....

ho letto parecchio in rete e ci sono pareri contrastanti

chi le vende dice che sono facili da a llevare e alimentare, che non vivono all'aperto e non vanno il letargo,e che vanno tenute in un terrario per tutta la vita.....

 

su altri siti invece dicono che sono difficili da tenere soprattutto per il discorso temperatura e umidita' e che col tempo vanno incontro a malattie del carapace.

 

Qual e' la tua esperienza?

 

 

Grazie

Link to comment
Share on other sites

non sono esperto in terrestri ma una volta mi sonoinformato un po,cio che so è che non vanno in letargo,hanno bisogno di poca acqua,e bisogna stare attenti con le temperature.poi quando ritrovo il sito lo scrivo.

DISTRIBUZIONE

Dalla provincia di Oaxaca, Messico, a sud sino al Nicaragua settentrionale.

HABITAT

Terreni stepposi solcati da piccoli corsi d’acqua e zone umide di pianura.

DIMENSIONI MASSIME

Specie di taglia medio piccola, arriva a 20 cm. di lunghezza.

CARATTERISTICHE COMPORTAMENTALI

Di abitudini quasi totalmente terrestri, anche se predilige sovente zone nei pressi di corsi d’acqua ove si

immerge volentieri. La pioggia, sia naturale che artificiale, riveste particolare importanza per stimolare il

corteggiamento e conseguentemente l’accoppiamento di questa e delle altre specie di Rhinoclemmys.

MANTENIMENTO IN CATTIVITA’

Si possono alloggiare all’esterno durante la bella stagione in recinti ben protetti (attenzione: le

Rhinoclemmys rivelano notevoli doti di arrampicatrici) forniti di una zona acquatica poco profonda ricca

di vegetazione e nascondigli e di una più ampia zona emersa con una parte ombreggiata. Verso il mese di

Ottobre vanno senz’altro portate al coperto in terracquari riscaldati e illuminati con lampade ad emissione

di UVA e UVB.

ALIMENTAZIONE

Specie onnivora. La parte proteica dell’alimentazione sarà composta da lombrichi, cavallette, pinkies. La

parte vegetale, almeno una o due volte la settimana, da un mix di frutta e verdura (verze, radicchi,

tarassaco, cetrioli, zucchine, mango, banane e mele).

RIPRODUZIONE

Depone, in genere da Settembre sino a metà Dicembre, da 3 a 4 volte una media di 3-5 uova per volta. In

cattività si può tentare la riproduzione con esemplari ben acclimatati (per almeno due o tre anni) e ai quali

consentire un periodo di leggera brumazione (da 30 a 45 giorni) a temperatura controllata, tra i 15°C e i

17°C.

LETARGO

Non va consentito il letargo.

STATUS GIURIDICO

Attualmente di libera vendita.

Link to comment
Share on other sites

grazie mille x i consigli!altro che se sono arrampicatrici!!!!sono cmq molto buffe..x ora sono in giardino con le altre tarta ma appena rinfresca le metto dentro al caldo!dove le ho prese mi hanno detto di tenere l" acqua x fare il bagno,infatti ci vanno dentro!somigliano molto alle trachemis come forma!i colori no!non avevo ancora visto una tarta con gli occhi azzurri!!per pauli2020 se 6 interessato ti dico dove trovarle!
Link to comment
Share on other sites

io non le tengo davvero nel terrario a vita,andro" contro natura ma l" estate e" caldo e possono star fuori no?e" come se noi si fosse in galera no?poi non stanno ferme....sono molto attive e curiose!
Link to comment
Share on other sites

io non le tengo davvero nel terrario a vita,andro" contro natura ma l" estate e" caldo e possono star fuori no?e" come se noi si fosse in galera no?poi non stanno ferme....sono molto attive e curiose!

 

Mi sa che dovro' rinunciare a comprare la tarta di terra..... dovrebbe vivere per sempre nel terrario , anche se di 1 metro di lunghezza e super mega accessiorato.Purtroppo non ho spazio per alloggiarla all'esterno, potrei solo tenerla in terrazzo per 3/4 ore al giorno, e non e' giusto..... Sob :(( anche se le vorrei tantissimo bene (come a tutti gli altri miei animaletti.....

 

CHI MI TROVA UNA TARTA DI TERRA O AL MAX PALUSTRE CHE VIVE BENE IN TERRARIO? ESISTE?

 

Grazie ciao

Link to comment
Share on other sites

capisco il problema spazio...perche" non pensi ad un acquario con le acquatiche?io ne ho fatto uno nuovo da poco e mi piace un sacco!poi sono troppo carine e dolci!cmq a vedere la rhinoclemmys non ha problemi a stare in terrario....anche se come detto io non sono dello stesso avviso!
Link to comment
Share on other sites

visto chehai un terrario allestiscilo ad acquario no?io ho diverse acquatiche alcune veramente carinissime!

che razze hai di acquatiche? io ho una coppia di Trachemys che mi stanno dando un sacco di soddisfazioni e stanno crescendo alla grande soprattutto la femmina! E' sempre stato un mio sogno la tarta di terra! Adoro vederle mangiare le verdure e la frutta! Non prendo altre acquatiche perche' la alloggerei in mansarda e mi sarebbero scomodii cambi di acqua da un piano all' altro della casa e poi.......... sono stupende !!!

E cmq finche' non avro' la certezza che esiste una razza piccina (10/13 cm) che vive BENE in terrario e qualche uscita estiva in terrazzo non prendo nulla, sarebbe egoismo da parte mia!!

ciaooooo

Link to comment
Share on other sites

ciao ti capisco e fai bene!io ho diverse tarta..3 graptemys ouchitensis, 2 khonii ,una spinifera,una concinna,2 scripta scripta,una caglei,una pulchra,e le 4 trachemis!queste stanno in casa che sono piccole solo 3 hanno sui 6 anni!poi ho altre 3 trachemis che stanno nel laghetto hanno sui 13 anni!sto" perdendo il conto...una poverina l"ho adottata era stata abbandonata nel estate era stata investita e era pure disidratata ora sta bene x fortuna!3 mi sono arrivate da amici che non le potevano piu tenere...ho una bella famiglia!ma non ho solo tarta!ciao
Link to comment
Share on other sites

Create an account or sign in to comment

You need to be a member in order to leave a comment

Create an account

Sign up for a new account in our community. It's easy!

Register a new account

Sign in

Already have an account? Sign in here.

Sign In Now
×
×
  • Create New...

Important Information

We have placed cookies on your device to help make this website better. You can adjust your cookie settings, otherwise we'll assume you're okay to continue.