Jump to content

Aiuto terrario sulcata!!


M4ur1no

Recommended Posts

Salve ragazzi! Ho una sulcata (Cioè la mia ragazza ce l'ha) ed è piccola.. Non supera i 5 cm e sto decidendo se acquistare o meno questo terrario: http://annunci.ebay.it/annunci/accessori-animali/napoli-annunci-capodimonte-palazzo-reale/teca-per-tartaruga-in-legno-vetro-lampada-calcificante-per/24242959#

di queste dimensioni:

larghezza : 51 cm

altezza : 29 cm

profondita' : 32 cm

Secondo voi va bene per i primi tempi??

Inoltre avrei un'altra domanda.. Avendo una lampada Powersun da 40 watt se non sbaglio, con una serpentina riscaldante, mi domandavo se andassero comunque bene per le dimensioni della teca in questione.. Inoltre vorrei dei consigli riguardo al terriccio e al fieno oltre che all'alimentazione da tenere! Questa mangia praticamente tutto ma predilige zucchine e verdure fresche mentre non gradisce fieno e osso di seppia! Consigli utili??

 

Ps. ma per la notte come mi comporto con temperature e illuminazione? Thanks!!

Link to comment
Share on other sites


allora... dipende--- personalmente non userei mai un terrario del genere

mi spiego meglio, se e' gia' tuo va' bene, ma se devi comprarlo ti consiglio un terrario rack

questo

84.jpg

http://sphotos.ak.fbcdn.net/hphotos-ak-ash2/hs391.ash2/66991_446238052948_595987948_5438917_7230664_n.jpg

questo ipo di terrari consentono di ottenere dati piu' precisi di temperatura eunidita'

essendo in legno puoi anche costruirlo tu =)

per la notte, teoricamente i valori dovrebero restare stabili, se cosi' non fosse puoi mettere una lampadina ad infrarossi (quelle viola) ti sconsiglio serpentine e tappetini!

2 motivi..

1 e' calore innaturale, che viene dal basso..

2 se la tarta scavando tocca o rompe il filo, rimane folgorata e muori sul colpo...

personalmente preferisco lampade..

sai, anche io sto costruendo il mio terrario per la sulcata e allora ti capisco bene sui vari dubbi.. sono davvero molti ;=

Edited by scarecrow
-
Link to comment
Share on other sites

Ti ringrazio intanto per la cortese risposta :D Volevo sapere.. Ma lo stai facendo in massello? O tipi come il multistrato ecc? Io potrei anche farlo se non fosse per alcuni screzi con mio zio falegname che ha una falegnameria sotto casa mia ahaha
Link to comment
Share on other sites

L'alimentazione non va bene,asolutamente no zucchine sono piene d'acqua ,una sulcata l'acqua la deve vedere raramente,bene fieno erbe di campo seccate al sole ,al limite se è baby puoi dare radicchio o cicorie,ma cerca di darle sempre un po appassite,l'acqua la introduci una volta ogni 10 giorni con la vaschetta dove lei può immergersi(senza il rischio di affogamento).

 

Temperatura 32°C zona calda(sotto la spot)24°C zona fredda,la notte ,mmai al di sotto dei 20°C per mantenere questa temperatura,puoi usare o una lampadina in vetroceramica,che emette solo calore,ma un po costosa,altrimenti quella che ha detto scare,quella notturna viola,non rossa,fa meno luce ,l'umidità deve essere al 45-50%,mai superare il 60% che devi tenerlo come valore massimo.Evita serpentine o tappetini per rettili,oltre ai motivi che ti ha detto scare,possono rovinare il piastrone.

 

Come fondo fai un 10-15cm di terra-torba non concimata e sopra uno strato di fieno,che sia sempre disponibile,deve abituarsi a mangiarlo,se non mangia fai fare digiuno,prima o poi mangerà non ti preoccupare.

 

Per il terrario opto per quello che ti ha detto scare,comunque sempre in legno.

Link to comment
Share on other sites

in legno ti dura poco, si rompe.. bisogna usare COMPENSATO MARINO e poi dare una mano di plastivel all'interno... plastivel atossico.. all'acqua mi pare.. comunque, tutto il plastivel dovrebbe essere atossico.. controlla..

comunque.. compensato marino e plastivel dentro

Link to comment
Share on other sites

Il legno marino lasciatelo sta, si imbarca come tutto il resto e costa molto, molto meglio il pero che costa di meno e tende ad imbarcarsi di meno Edited by zippo90
errore di punteggiatura
Link to comment
Share on other sites

Scusate se mi intrometto ma si imbarca in che senso? Perché col compensato marino ci fanno le barche e io ho appena fatto un terrario e posso confermare che costa parecchio (io di un pannello da 1000x2000 mm l'ho pagato 40 euro cadauno e, secondo mio padre, l'ho trovato ad un buon prezzo) e mi seccherebbe parecchio buttar via tutto il prossimo anno XD
Link to comment
Share on other sites

a me ogni legno marino si è imbarcato ed anche altri che conosco ha fatto quella fine, mentre il legni o di pero tende ad imbarcarsi di meno, comunque se dovete fare terrari, da inserire in rack (rack è la struttura) usate materiali come vetro e plexiglass, non legno, durano di più e poi potete usarlo per altro Edited by zippo90
Link to comment
Share on other sites

a me ogni legno marino si è imbarcato ed anche altri che conosco ha fatto quella fine, mentre il legni o di pero tende ad imbarcarsi di meno, comunque se dovete fare terrari, da inserire in rack (rack è la struttura) usate materiali come vetro e plexiglass, non legno, durano di più e poi potete usarlo per altro

 

Io l'ho di vetro,ma allevatori esperti che conosci ,mi hanno sconsigliato ,hanno detto meglio il legno,che devo fa??

Link to comment
Share on other sites

su facebook intendi?, perché ti hanno sconsigliato il vetro?

 

Non su fb ma di là amici tuoi eheheeh

Perchè dicono che il legno respira il vetro no .

Link to comment
Share on other sites

Non su fb ma di là amici tuoi eheheeh

Perchè dicono che il legno respira il vetro no .

 

Se ho capito dove intendi non sono miei amici tranne due :D, il legno si imbarca e si rovina, il vetro o plexigalss risulta migliore anche se non trattiene calore come il legno, contando che non è definitivo come terrario

 

legno tutta la vita..

il vetro stressa l'animale e si sporca molto..

il plexyglass si graffia subito e il legno non si imbarca se ci passi il plastivel!!

 

Si vede che hai solo horsfieldii :D, plastivel è una soluzione, ma non puoi paragonare un vetro o plexiglas con legno

Link to comment
Share on other sites

Create an account or sign in to comment

You need to be a member in order to leave a comment

Create an account

Sign up for a new account in our community. It's easy!

Register a new account

Sign in

Already have an account? Sign in here.

Sign In Now
×
×
  • Create New...

Important Information

We have placed cookies on your device to help make this website better. You can adjust your cookie settings, otherwise we'll assume you're okay to continue.