Jump to content

Carettochelys Insculpta


Pachorso

Recommended Posts

E' una tartaruga che mi affascina tantissimo... anzi, se devo essere sincero credo sia la più bella tartaruga d'acqua dolce.

mi sto informando su questa specie ed ho letto le schede presenti in rete e ho visto buona parte dei video presenti su youtube... ma mi piacerebbe sentire il parere di qualcuno che ce l'ha.

Link to comment
Share on other sites


penso che quel negozio di Roma non ne ha più...fai una telefonatina per chiedere, ma mi sembra che non ne avesse più!...

Non l'ho mai avuta, quindi niente esperienza diretta...so soltanto che ha una pelle abbastanza delicata, quindi l'acqua deve essere impeccabile. Al momento dell'acquisto bisogna assicurarsi che non abbia macchi di micosi sul "carapace" e ulcere sul piastrone, altrimentil il rischio è altissimo...

Non è una tartaruga impossibile, ma non è neanche così facile da gestire. Ha bisogno di grandi acquaterrari perchè adora nuotare (e si vede, è meravigliosa mentre nuota!) e ha un'alimentazione particolare: in natura mangia crostacei acquatici soprattutto frutti molto maturi che cadono in acqua....Si abitua anche ai pellets. Se si hanno spazio e tempo da dedicargli (e soldi, dato che i piccolissimi non girano facilmente e quelli sui 10-12 cm se li fanno pagare abbastanza!) la cosa è fattibile!;);)

per le notizie tecniche poi si trovano tantissime schede in internet!;);););)

Link to comment
Share on other sites

Credo fosse in esposizione.

 

Comunque tempo fà ne avevo viste a 1500€.

 

Il guaio è che ne spendi almeno 10.000 per fare una vasca adatta.

 

Lasciamole all'acquario di Genova.:wink3:

 

Se cerchiamo cose strane conviene restare sulle Softshell d'acqua dolce.

 

 

Link to comment
Share on other sites

Lasciamole all'acquario di Genova.:wink3:

 

Se cerchiamo cose strane conviene restare sulle Softshell d'acqua dolce.

 

infatti, come proporzione sono come le trachemys 10€ la tarta e 200 il resto......

comunq da accudire preferisco la trachemys, è molto meno impegnativa. per tenere una tarta del genere non devi avere solo "'hobby" come gran parte di noi c'è l'hanno ma devi essere un allevatore di professione e pergiunta con i soldoni!!!!

Link to comment
Share on other sites

i prezzi però non sono quelli..al Tartarughe beach ce n'era una invendita, che non si è vista perchè presa subito, per ui chiedevano 300...sui 12-13 cm, bellissimo esemplare. Per un adulto, ma sui 25-30 cm mi hanno chiesto 500,00. I pressi non sono altissimi, ma neanche tanto bassi. E? chiaro che se la compri in un negozio e trovi il furbo te la fa pagare tantissimo!...ma 1500 magari per un animale di 50 cm....

E' vero però che ne stanno importando sempre meno!;)

Link to comment
Share on other sites

Se non ricordo male, ha bisogno pure d'acqua salata.

 

Se si alleva questa, che arriva a 1 m, il passo successivo è l'Orca.

 

Prima dell'orca c'è il delfino e prima ancora la foca :laugh3: :laugh3: :laugh3: :laugh3:

Link to comment
Share on other sites

ahahahaha....

be... dai... è ver che è una tartaruga molto impegnativa e necessita di una vasca grande e spaziosa, infatti prima di fare pazie (che per ora non mi posso permettere economicamente) sto raccogliendo + informazioni posssibili... e comunque, per esemplari di 10/15 dm i prezzi si aggirano intorno ai 300/500 euro non di +.

laghetto per la carettochelys... ma come... le si toglie il bello... vedere qusto fantastico animale che nuota come un angelo sospeso nel'acqua... oddio... dette queste parole gia mi dispiacerebbe metterla sottovetro...

non so...

anche la CHELUS FIMBRATUSA è particolare e complessa, ma me la sto cavando abbastanza bene e lei mette su chiletti... ehehehehe da luglio è gia cresciuta 3 cm x 39 grammi.

non lo so...sono davvero tartarughe fenomenali... la MATA MATA e la CARETTOCHELYS... d'acqu sono le + belle...

e di terral geochelone platynota e la pixys zaracnoidea.... e la sulcata.... wowow...

non so... credo di essere malato... tra un po mi ritroverò con un branco di geochelone nigra in giardino un banco di tartaruga liuto in vasca da bagno...

Link to comment
Share on other sites

Create an account or sign in to comment

You need to be a member in order to leave a comment

Create an account

Sign up for a new account in our community. It's easy!

Register a new account

Sign in

Already have an account? Sign in here.

Sign In Now
×
×
  • Create New...

Important Information

We have placed cookies on your device to help make this website better. You can adjust your cookie settings, otherwise we'll assume you're okay to continue.