Jump to content

Alimentazione Trachemys


cernusco

Recommended Posts

Ciao,

ho due piccole trachemys Scripta Scripta (4-5 cm) e le sto alimentando con uno di quei cibi per tartarughe baby. Tra i vari cibi in commercio, me ne consigliate qualcuno in particolare ? Pensavo poi di integrarlo con qualche verdura...

 

Grazie

Link to comment
Share on other sites


  • Replies 49
  • Created
  • Last Reply

Top Posters In This Topic

Come qualità i cibi della Tetra sono tra i migliori (Reptomin baby), comunque ricorda se possibile di non superare il 40% del loro cibo totale con questi pellet, piccoli pesciolini come i latterini sono un ottimo cibo fresco qualche pezzettino di pollo per variare come verdure lascia galleggiare delle foglie di tarassaco (i soffioni per capirci), cicoria di campo o Rucola non ti preoccupare si servono da sole ogni 2 giorni le sostituisci se non l'hanno mangiate tutte.

La frutta evitala soprattutto le acquatiche baby sono più carnivore

Link to comment
Share on other sites

Originally posted by tartachiara@26 gennaio 2006, 10:10

io non do mai mangimi alle tarta non lo trovo di buon gusto...

prova con l'alimentazione corretta...

cioe frutta e verdura e l'osso di seppia. :angry: :angry:

Mi spiace ma non ho tempo per prendere cose fresche neppure per me, faccio spesa una volta alla settimana...

Daccordo per l'insalata. Per i pesciolini invece, esistono e vanno bene anche gia' pronti (non freschi, per intenderci) ?

 

Grazie

Link to comment
Share on other sites

Originally posted by cernusco@26 gennaio 2006, 12:33

Mi spiace ma non ho tempo per prendere cose fresche neppure per me, faccio spesa una volta alla settimana...

Daccordo per l'insalata. Per i pesciolini invece, esistono e vanno bene anche gia' pronti (non freschi, per intenderci) ?

 

Grazie

Vanno benissimo pesci e molluschi surgelati, il cibo in pellets e i gammarus usali come riserva d'emergenza. Per le verdure usa pure gli avanzi di quello che mangi tu, anche cotto ma naturalmente scondito. E' utile l'osso di seppia ma se mangiano animali interi tipo i latterini di calcio nelle ossa c'e ne già abbastanza, l'importante è che prendano il sole o siano esposte agli UVB.

Le mie apprezzano anche le pastiglie di cibo per pesci da fondo, scoperte durante un infelice tentativo di convivenza con dei Corydoras Paleatus, che come unico vantaggio hanno l'essere piene di vitamine.

Se ti capita puoi piantare sul fondo delle piantine di Fittonia White, che trovi comunemente anche al supermercato, solo ricordati di togliere la terra. Le mie ne vanno pazze, peccato che le sradicano e le distruggono in pochi minuti

 

La carne bovina le fa crescere moltissimo e diventano aggressive, specie tra di loro.

 

Le T.S.S. sono prevalentemente carnivore, specie in gioventù, quindi non aspettarti che si facciano scorpacciate di insalata. Se ti capita prendi pure qualche preda viva (mosche, tarme, camole vermi, lumache o, se ami scene violente pesci vivi o esche da acquistare in negozi di caccia e pesca). La frutta non la mangiano proprio.

 

Se possibile falle mangiare al mattino in modo che possano fare basking con calma mentre non ci sei, se no non digeriscono. La cosa peggiore e farle mangiare alla sera e poi spegnere la luce.

Link to comment
Share on other sites

Originally posted by tartachiara@26 gennaio 2006, 10:10

io non do mai mangimi alle tarta non lo trovo di buon gusto...

prova con l'alimentazione corretta...

cioe frutta e verdura e l'osso di seppia. :angry: :angry:

Forse non è di buon gusto dare suggerimenti sbagliati.

Non sono testuggini ma tartarughe acquatiche CARNIVORE!!!!!!!!!!!!!!!!!!

:blink: :blink: :blink: :angry: :angry: :angry: :angry: :angry: :angry:

Link to comment
Share on other sites

i cibi in pellets della sera o comunque di altre marche buone vanno usate tutti i giorni come alimento base poi integrare con cibi freschi come pesce cuore di bue

 

xpminotti Forse non è di buon gusto dare suggerimenti sbagliati.

Non sono testuggini ma tartarughe acquatiche CARNIVORE!!!!!!!!!!!!!!!!!!

blink.gif blink.gif blink.gif mad.gif mad.gif mad.gif mad.gif mad.gif mad.gif

 

le tartarughe acquatiche sono ONNIVORE magari alcune specie prediligono alimenti animali anziche vegetali, anche la voracissima chelidra serpentina mangia alghe!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!

Link to comment
Share on other sites

  • Administrators

A mio avviso spesso erroneamente si pensa che il fresco è migliore quindi alcuni utenti consigliano di non dare alimenti in pellet!

Io credo invece che i pellet (di buone marche e vari) siano molto buoni come dieta base visto che sono anche arricchiti di vitamine, calcio e sali minerali! Si è semplice alimentare le tartarughe con pesce congelato ma se ci pensiamo bene... quanto è vario e integrato (con calcio e vitamine) questo pesce???

Ciao ciao

Link to comment
Share on other sites

Ti sembra il caso di alimentarle con insalata, frutta e ossi di seppia?

Non mi pare un grosso suggerimento.

 

Comunque leggi la comunicazione precedente

 

io non ho detto questo ma l'ocadia sinensis èsi ciba principalmente di verdure

ciao

Link to comment
Share on other sites

Perfetto, difatti le mie si sono appena mangiate una zucchina.

Invece l'amico cernusco ha chiesto cosa devono mangiare due Trachemys Scripta Scripta di circa 5 cm.

Ecco quindi il perchè della risposta.

A proposito, secondo te i gatti sono carnivori o onnivori?

Secondo me sono carnivori anche se mangiano ogni tanto dei vegetali.

Noi, le scimmie, i cari amici suini siamo onnivori.

Le Trachemys, le Pseudemys e le Graptemys sono carnivore in gioventù e tendono a consumare più vegetali in età adulta, quindi verso i 10 anni.

 

A proposito, le mie 2 ocadie, che avevo trasferito circa un mese fa nell'acquario con i pesci per salvarle dalle attenzioni delle mie due Trachemys Scripta Scripta, si sono fatte fuori in 2 giorni 4 Corydoras Paleatus, 4 Tetra Ornatus e 6 neon. Considera che non sono più lunghe di 8 cm mentre i pesci erano sui 5, neon a parte.

Niente male per delle tartarughe erbivore.

Ciao

Link to comment
Share on other sites

i gatti sono onnivori come noi come le tartarughe acquatiche come il cane

 

le ocadia non sono erbivore mi sa che sei di coccio leggi qualche libro ti fa bene

si ciba principalmente di verdure poi mangia pesce e carne perchè è onnivora

come le trachemys scripta scripta a vifferenza che le ultime prediligono alimenti animali

 

cerca sul dizionario cosa vuol dire prediligere

ciao

 

x cernusco la dieta delle trachemys deve comprendere carne pesce e vegetali

come alimento base puoi provare ad utilizzare i pellets che ti consiglia riccardo poi fammi sapere se sono stati di gradimento

io uso sera raffy p e mi trovo stupendamente crescono sane e belle

 

ciao

Link to comment
Share on other sites

Per il carissimo e dotto Andrea

 

Carnivora

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.

Carnivori

 

Classificazione scientifica

Regno: Animalia

Phylum: Chordata

Classe: Mammalia

Sottoclasse: Eutheria

Ordine: Carnivora

 

Famiglie

 

I Carnivori appartengono alla sottoclasse degli Euteri della classe dei Mammiferi.

 

I Carnivori hanno in comune i denti canini sempre molto robusti, incurvati verso l'interno e appuntiti; la loro funzione è quella di afferrare, tenere salda ed eventualmente uccidere la preda. Il quarto premolare superiore e il primo molare inferiore (denti ferini) sono particolarmente taglienti e vengono utilizzati per lacerare carne e frantumare ossa.

 

Nella maggior parte si tratta di animali terricoli o arboricoli, ma un certo numero di specie sono acquatiche o semianfibie. Tra le forme acquatiche si annoverano tutte le specie delle famiglia Focidi, Otaridi e Odobenidi che hanno gli arti trasformati in pinne atte al nuoto e inadatte alla locomozione sulla terraferma.

 

Hanno in genere abitudini notturne. Molte specie sono gregarie e manifestano complicati comportamenti sociali. Alcune specie durante l'inverno cadono in letargo.

 

Sono dotati di un olfatto acuto, ma in genere sono ben sviluppati anche la vista e l'udito. I carnivori sono animali predatori, assalgono gli animali di cui si nutrono; alcuni sono insettivori e altri possono cibarsi anche di vegetali. Sono diffusi in tutto il mondo.

 

Sistematica

Le classificazioni più antiche li dividono nei sottordini Creodonti (estinti), Fissipedi e Pinnipedi; quelle più recenti, che hanno potuto integrare le scoperte della genetica molecolare, nei sottordini Feliformia e Caniformia:

 

Sottordine Feliformia

Famiglia Felidae

Familglia Herpestidae

Famiglia Viverridae

Famiglia Hyaenidae: iena e protele (4 specie)

Famiglia Nandiniidae

Famiglia Nimravidae

Sottordine Caniformia

Famiglia Ailuridae: Panda minore (1 specie)

Famiglia Canidae

Famiglia Procyonidae

Famiglia Ursidae

Famiglia Mustelidae

Famiglia Mephitidae

Famiglia Pinnipedia o Phocoidea

Sottofamiglia Phocidae

Sottofamiglia Otariidae

 

 

Quindi cani e gatti non mi sembrano esttamente onnivori!

 

Ciao ciao

Link to comment
Share on other sites

Grazie Riccardo.

Concordo pienamente sull'uso dei mangimi, ne uso contemporaneamente 3 (Friskies, Reptomin e Jbl Agil) e vanno usati almento per il 40% del totale perchè se no non si riesce a fornire un complesso vitaminico completo.

Ho iniziato ad usarli in emergenza perchè essendo fuori casa a pranzo e visti i problemi per cena non sempre posso dare alimenti freschi o prede vive.

 

Per il resto mi sono permesso di bacchettare Tartachiara, che già ha creato una pagina web dai contenuti psichiatrici copiando bellamente Tartaportal, e poi mi trovo il fenomenale Andrea, per il quale tutto è confuso (tutti onnivori, anche la chelidra serpentina (mettici una mano dentro e poi dimmi, per non parlare di cani e gatti) oppure sono tutti ibridi (Basterebbe studiare le schede di taxonomia) che me la mena perchè non ha capito di cosa stiamo parlando e me la mena con le ocadie, che sono l'eccezione e non la regola (vedi il lavoro della madonna con relativa rottura che ci siamo appena fatti per la statistica delle tartarughe degli iscritti) e si permette di insultarmi.

Se mi girano un po' non è strano!

 

Ciao

Link to comment
Share on other sites

te stai dicendo cazz..... pminotti le tartarughe acquatiche sono onnivore

mi sa che sei un tuttologo perchè non senti un veterinario esperto in rettili?

i cani non sono carnivori ma onnivori come i gatti

 

 

quello che stai dicendo ti sta a indicare chi si ciba principalmente di carne

però il cane mangia la carne ma anche l'erba la mucca mangia solo l'erba tu ugale

Link to comment
Share on other sites

il cane è definito carnivoro per la dentatura come il gatto ma la loro dieta comprende sia carne che vegetali

come la chelidra serpentina mi sà che non ne capisci molto leggi qualche libro sulle tartarughe acquatiche è una bestemmia dire che le tartarughe acquatiche sono carnivore

poi tu la puoi pensare come ti pare ma la realtà è questa

lo scualo è carnivoro si ciba solamente di pesci la tartaruga marina è carnivora ma quelle acquatiche no!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!

si dice che prevale nella loro dieta l'assunzione di cibo animale anziche vegetale

Link to comment
Share on other sites

e comuncue stai dicendo la stessa cosa che dico io

le tartarughe acquatiche che non sono in quella lista che ho studiato in 5 elementare come la famiglia delle chelydridae ovvero celydra plettysternon macroclemmys non compaiono in queta tua lista

hanno denti canini infatti minchia che denti le tartarughe sono notturne e hanno una vista come quella di un falco

 

magari non sono ottimamete informato su cani gatti e cervi ma sulle tartarughe lascia stare

 

non la prendere a male

 

ciao

Link to comment
Share on other sites

Create an account or sign in to comment

You need to be a member in order to leave a comment

Create an account

Sign up for a new account in our community. It's easy!

Register a new account

Sign in

Already have an account? Sign in here.

Sign In Now




×
×
  • Create New...

Important Information

We have placed cookies on your device to help make this website better. You can adjust your cookie settings, otherwise we'll assume you're okay to continue.