Jump to content

che faccio?


Recommended Posts


Sarà meglio rispondermi sull'altra discussione qui non mi sembra il caso.

 

Mi sò anche a me che la tarta in questione non possa andare in letargo se è ancora fresca, Scusa se non me ne intendo ma è una micosi un infezione o altro?

Link to comment
Share on other sites

E' un'infezione batterica.

 

Praticamente è come se avesse la carie al piastrone e al carapace.

 

Non mi piace niente l'aspetto di quel piastrone con le macchie rosse.

 

Come la curi?

Link to comment
Share on other sites

ciao a tutti... secondo voi posso far andare la mia tarta in letargo? vi allego la foto...

 

www.tartaportal.it

 

è malata di scud ed è da luglio che vado avanti...

 

sembrerebbe ancora molto attiva, la scud.

Ti sta seguendo un bravo tarta-vet?

 

Se non hai un tartavet posso sentire dal proprietario di questa tarta:

http://digilander.libero.it/ediflip/pato2/infezione1.htm

di sentire dalla sua vet se c'e' qualcuno nella tua zona che possa seguire un caso come il tuo.

 

Dubito comunque che la tarta possa andare in letargo. Siamo gia' a settembre e le cure sono lunghe.

 

beh, se fosse terrestre...

Link to comment
Share on other sites

il letargo e' meglio che venga rimandato all'anno prossimo.

quando le tarte sono debilitate o particolarmente stressate dopo un periodo di cure, e' sempre meglio farle saltare la "dormita" per poterle monitorare.

Link to comment
Share on other sites

l'ho portata il 9 luglio da un veterinario specializzato e mi ha prescritto un antibiotico (baytril 2,5%) e dovevo fargli una puntura ogni 3-4 gg. dopodichè ho iniziato a fargliele anche alle altre 2 che possiedo, perchè avevano iniziato con gli stessi sintomi. la foto non è la più recente che ho...diciamo che tutte le "crosticine" se ne sono andate e si iniziano a intravedere tutte le macchie nere. però la ferita grande è sempre quella, anche se sembra che si stia cicatrizzando.
Link to comment
Share on other sites

Purtroppo dovrai allestire un'acquario.

 

Basta che prenda un gosso catino o un contenitore per abiti.

 

Dato che hanno lo SCUD è importantissimo che ci siano le lampade UVB e che possano asciugarsi completamente.

 

Dagli anche il fegato.

 

Devono ricostruire una massa ossea importante per tappare i buchi, sempre che non occorra un intervento con resina.

Link to comment
Share on other sites

Create an account or sign in to comment

You need to be a member in order to leave a comment

Create an account

Sign up for a new account in our community. It's easy!

Register a new account

Sign in

Already have an account? Sign in here.

Sign In Now
×
×
  • Create New...

Important Information

We have placed cookies on your device to help make this website better. You can adjust your cookie settings, otherwise we'll assume you're okay to continue.