Jump to content

Terrario E Temperature


tartadrum

Recommended Posts

Ciao a tutti.

 

Ho finalmente finito di costruire il mio (piccolo) terrario per ospitare, nei mesi invernali e penso/spero per non più di 2 o 3 anni, le 2 piccole hb che andrò a prendere la prossima settimana.

Sto facendo delle prove per vedere a che temperatura arriva l'ambiente.

Come ho detto il terrario è un pò piccolo (60 x 45 e "calpestabili" 55x 35 x 32 di altezza).

L'impianto è costituito da una Sylvanya Reptistar da 15 W con reattore attaccato internamente al coperchio e, ma mi sa che non serve, da una lampadina riscaldante da 15 W.

Tenendo conto che il reattore e la lampadina riscaldante sono stati montati nello stesso lato, la temperatura dalla loro parte raggiunge i 26-27 gradi circa e dalla parte opposta 24-25.

Ho paura di non avere molte alternative per quanto riguarda l'escursione termica da una parte all'altra del terrario.

L'unica prova che mi resta da fare è quella di costruire un piccolo rifugio in legno, dove magari la temperatura può scendere, ma ho i miei dubbi.

 

Restando tali condizioni, quanto mi consigliate di lasciare accese le luci e da che ora a che ora, tenendo conto che la temperatura ambiente dalle h. 7:00 alle 23:00 è di 21°e dalle 23:00 alle 6:00 scende fino a 18°?

Link to comment
Share on other sites


purtroppo nn sn molto informata sulle tarta di terra, prova a cercare nei vari post discussi in precedenza.

vai sulla destra dello schermo cerca/ forum

 

ciao

Link to comment
Share on other sites

  • Administrators

Ciao, l'escursione termica nelle 2 zone, se nella parte più calda è sui 27 gradi non è poi così necessara!

 

Importante è sapere che temperatura c'è nel terrario a neon (e reattore) spento per sapere se di notte è importante accendere il faretto.

 

Ciao ciao

Link to comment
Share on other sites

Originally posted by Riccardo@17 gennaio 2006, 20:23

 

Importante è sapere che temperatura c'è nel terrario a neon (e reattore) spento per sapere se di notte è importante accendere il faretto.

 

Ciao ciao

Questa mattina ho controllato la temperatura.

Il riscaldamento in casa era partito da circa un'ora (quindi irrilevante) e il termometro segnava 18°.

 

C'è da dire che le luci non erano state accese durante il giorno e magari dopo alcune ore di illuminazione la temperatura si mantiene un pochino più alta.

 

A proposito di ore di illuminazione, da che ora a che ora mi conviene tenerle accese per favorire il metabolismo delle piccole?

 

:)

Link to comment
Share on other sites

Comincia con circa 10 ore di luce.

Con un terrario lungo 55 cm dovresti pero' riuscire ad ottenere circa 10 gradi di differenza (che e' la differenza di temp. ideale per tartine sane) fra zona fredda diurna e sottospot. Non capisco come mai tu abbia cosi' poca differenza termica se le lampade sono su un lato.

A quanto tieni il riscaldamento in casa?

 

p.s. il secondo inverno le tartine DOVRANNO fare il letargo. Maiuscolo, neretto e sottolineato.

Link to comment
Share on other sites

Cavoli, ma dieci ore non sono tantine per un altezza di 32 cm di terrario?

 

Presumo che la distanza fra le tartine e la lampada sia addirittura inferiore, forse è questo il motivo della poca escursione termica. No?

 

Tartadrum , hai misurato la distanza tra il piano di calpestio delle tarte e la lampada? :o

Link to comment
Share on other sites

Create an account or sign in to comment

You need to be a member in order to leave a comment

Create an account

Sign up for a new account in our community. It's easy!

Register a new account

Sign in

Already have an account? Sign in here.

Sign In Now
×
×
  • Create New...

Important Information

We have placed cookies on your device to help make this website better. You can adjust your cookie settings, otherwise we'll assume you're okay to continue.