Jump to content

Come si fa? 1° legargo..


Recommended Posts

Salve, ho una tartaruga HB di circa 2 anni. Il primo anno non ha fatto

il letargo mentre quest'anno gli tocca. Per ora vive nel terrario in casa.

 

Come faccio ad abbassare la temperatura?

 

Il terrario dispone di 2 luci di cui 1 riscaldante e uno per i raggi solari.

Pensavo di spegnere il faro riscaldante e lasciare l'altro cosi i gradi

scendono a temperatura ambiente quindi sui 24/25 contro i 30/40 di prima.

 

Ma per farla scendere oltre come faccio? devo portare il terrario in

cantina dopo questo passaggio?

 

Inoltre quand'é il periodo buon per il letargo in Lombardia?

Aiutatemi.. non so che fare.

Link to comment
Share on other sites


spalamti la riduzione, di calore e di ore di illuminazione, su circa un mese. Alla fine raggiungi la temp di letargo.

In questo lasso di tempo fai fare il digiuno lasciando acqua a disposizione.

 

Quanto e' stata sveglia?

Link to comment
Share on other sites

Cosa intendi con "Quanto é stata sveglia?" Non ha mai fatto il letargo da

quando é nata..

 

Pensavo di iniziare a spegnere la lampada riscaldatore e lasciare quella con i raggi UV-Plus D3 (8% UVB - 30% UVA). Cosi il terrario raggiunge la temperatura ambiente di 24-26 gradi di giorno e sui 20 di notte.

 

Dopo 1 settimana potrei spostare il tutto in lavanderia dove ci sarà una

temperatura sui 15-18 gradi.

 

Ed infine in cantina dove la temperatura sarà sui 5-10 (dovrei misurare).

 

Nei primi passaggi la tengo nel terrario normalmente e per l'ultimo magari

riempio il terrario con truciolato e terriccio morbido cosi può infilarsi sotto.

 

Sei sicura che non devo dargli da mangiare da subito? come faccio a

sapere se ha già accumulato riserve sufficienti? Non é meglio che glielo do

regolarmente e poi si regola lei a prepararsi al legargo in base alla

temperatura che scende?

Link to comment
Share on other sites

Cosa intendi con "Quanto é stata sveglia?" Non ha mai fatto il letargo da

quando é nata..

[...]

 

Sei sicura che non devo dargli da mangiare da subito? come faccio a

sapere se ha già accumulato riserve sufficienti? Non é meglio che glielo do

regolarmente e poi si regola lei a prepararsi al legargo in base alla

temperatura che scende?

 

scusami, facevo confusione con un'altra tarta nordica che aveva fatto il letargo.

 

Le riserve sufficienti le deve avere per forza avendo perdipiu' saltato anche il precedente letargo, a meno che non siano intervenute patologie nel frattempo.

La prima settimana puoi continuare a dare cibo. E allunghi una settimana (= 1 in piu') sul fondo della preparazione.

 

Il cibo che diamo noi e' molto piu' stuzzicante di quello che trovano nei loro ambienti (e nei loro ambienti devono anche pedalare per cercarselo). Essendo piu' stuzzicante e sotto il muso, lo mangiano anche se sono disappetenti

Link to comment
Share on other sites

Salve a tutti, il mio quesito è questo:

come bisogna comportarsi con baby (terrestri) nate da pochi giorni.

Diciamo che a fine ottobre avranno circa 2 mesi, come prepararle al letargo? Oppure consigliate di tenerle arzille in casa con lampada di giorno e di notte a 18/19°?

Grazie a tutti in anticipo

Link to comment
Share on other sites

Create an account or sign in to comment

You need to be a member in order to leave a comment

Create an account

Sign up for a new account in our community. It's easy!

Register a new account

Sign in

Already have an account? Sign in here.

Sign In Now
×
×
  • Create New...

Important Information

We have placed cookies on your device to help make this website better. You can adjust your cookie settings, otherwise we'll assume you're okay to continue.