Jump to content

TERMORISCALDATORE da 100W o da 75W


moky

Recommended Posts

Ciao a tutti...

ho una domandina semplice seplice da porvi...a voi ke siete sicuramente + eserti!!!!!

Allora da poco ho acquistato un acquario x la mia tarta (JASON), ho comprato filtro, lampada e termoriscaldatore.

Quest ultimo si è rotto e quindi devo comprarne subito uno nuovo solo ke mi son sorti un pò di dubbi a rigurdo!!!!

 

x un ACQUARIO da 60/70 litri....è meglio:

• un termoriscaldatore da 100W

• un termoriscaldatore da 75W

 

Mi consigliate qualche marca in particolare???

Io avevo un TETRATEC...

 

GRAZIE!!!!

Link to comment
Share on other sites


Da 100W dovrebbe restare un pò meno tempo attaccato, quindi credo sia meglio da 100 anche se di solito la capacità dei riscaldatori è di 1W per ogni litro d'acqua; non essendo molta la differenza credo che con 100W dovresti risparmiare un pò sulla corrente perché pur essendo più grosso dovrebbe star meno tempo acceso.

come marche però non saprei consigliarti. Cerca però di prenderlo in polimero così che non si rompe facilmente come quello in vetro.

Link to comment
Share on other sites

Il Newatt va benissimo, credo sia l'unico in plastica.

 

Posso sapere come si è rotto il vecchio termoriscaldatore?

 

Se prendi quello da 100W puoi anche impostarlo ad una temperatura di poco inferiore a quella desiderata.

Link to comment
Share on other sites

ragazzi gia che ci siamo mi sembra superfluo aprire un altra conversazione, ho un dubbio sulla posizione del riscaldatore:

 

ora il mio è posizionato con la punta(parte che riscalda) praticamente attaccata al tubo di pescaggio del prtaiko, sò che è sbagliato per la forte dispersione di calore ma essendo il collo d'oca di mandata fuori dall'acuqa ho paura che mettendolo li sotto non circoli bene l'acqua e di conseguenza riscaldi solo la zona circostante!!!:confus:

 

sapete darmi qualche consiglio?!?!? grazie!!!!

Link to comment
Share on other sites

Allora il termoriscaldatore ce l'ho da 3 settimane + o -.....solo ke non riscalda...quindi abbiamo pensato ke ke fosse rotto.....ed è rotto....altrimenti scalderebbe e invece non fa il suo dovere...anke se siam stati super attenti!!!!

 

Anke il mio è posizionato vicino al filtro!!!!:eek3:

non va bene???è possibile ke si sia rotto x quello??

Link to comment
Share on other sites

Allora il termoriscaldatore ce l'ho da 3 settimane + o -.....solo ke non riscalda...quindi abbiamo pensato ke ke fosse rotto.....ed è rotto....altrimenti scalderebbe e invece non fa il suo dovere...anke se siam stati super attenti!!!!

 

Anke il mio è posizionato vicino al filtro!!!!:eek3:

non va bene???è possibile ke si sia rotto x quello??

 

Avete verificato con un termometro o con la mano?

Link to comment
Share on other sites

non sò per quando riuscirò a mettere le foto...

 

nel frattempo mi dite dove li tenete i vostri riscaldatori?!?:smile2:

 

grazie!

 

Quello da 150W in plastica lo tengo nell'acquario da 150 litri orizzontalmente lungo un lato dell'acquario, nella parte inferiore.

 

Nella vasca da 70 litri lo tengo in verticale col capuccio fuori dall'acqua.

 

Nella vasca da 20 litri lo tengo in diagonale, sempre col capuccio fuori dall'acqua.

 

Quello per la vasca piccola della Sternotherus ancora lo devo acquistare, e sarà un problema, credo che servirà una vasca nuova.

Link to comment
Share on other sites

Quello per la vasca piccola della Sternotherus ancora lo devo acquistare, e sarà un problema, credo che servirà una vasca nuova.

 

Guarda che se ne trovano anche di piccoli, magari di sottomarche, ma si trovano. Tanto se la vasca è piccola e prima o poi va' cambiata un termoriscaldatore del genere secondo me va' benissimo, tanto quando cambi vasca dovresti cmq cambiare il termoriscaldatore (poi magari la vasca la dovresti cambiare tra un paio di mesi e allora il discorso cade).

Link to comment
Share on other sites

  • 1 year later...

1) Un riscaldatore più potente dell altro non fa sì che si risparmi in energia

 

2)Una marca vale all'incirca l'altra. Puoi sceglierne uno che sia in plastica ma poco cambia.

 

3)Andrebbe posizionato vicino al filtro o comunque non in una zona di ristagno: il riscaldatore scalderebbe solo una zona limitrofa alla sua posizione e poi si spegnerebbe lasciando l'altra acqua fredda

Link to comment
Share on other sites

Create an account or sign in to comment

You need to be a member in order to leave a comment

Create an account

Sign up for a new account in our community. It's easy!

Register a new account

Sign in

Already have an account? Sign in here.

Sign In Now
×
×
  • Create New...

Important Information

We have placed cookies on your device to help make this website better. You can adjust your cookie settings, otherwise we'll assume you're okay to continue.