Jump to content

Fondo Per Terrari


maxtarta

Recommended Posts

Mi è stato consigliato da un amico di comprare questo tipo di fondo per il mio terrario però volevo sapere se qualcuno lo conosce e cosa ne sa in merito:

CAT'S BEST Universal

100% pure fibre vegetali,materiale universale igenico per lettiere di roditori e gatti.

esente da additivi chimici ed al 100% biologicamente decomponibile.

volevo cambiare il fondo perchè avevo letto in qualche post che la corteccia di pino non andava bene.

altrimenti cosa mi consigliate?

grazie

Link to comment
Share on other sites


ragazzi se dovete creare un substrato alle vostre tarte evitate di andarle a comprare le lettiere non sono l ideale, tante creano costipazione intestinali, quota andrea se le tarte stanno bene mettete loro la torba andate in giardino scavate e riempite il terrario niente di piu naturale
Link to comment
Share on other sites

Ciao, io ho provato finora tre tipi di materiali e vi dico i miei commenti.

I commenti si riferiscono solo per quanto riguarda l'estetica e la facilità della pulizia, non sono invece in grado di dire quale sia meglio per la salute delle tartarughe.

Argilla naturale non trattata per roditori e lettiere per gatti (penso sia come quella che ti hanno consigliato): Abbastanza bella da vedere anche se un pò polverosa, quindi sporca facilmente le pareti del terraio e probabilmente può dare fastidio alle tartarughe. Quando viene bagnate assorbe l'acqua e diventa compatta.

Le tartarughe riescono facilmente ad interrarsi e non le ho mai viste magiarla. Abbastanza facile da pulire.

Pellets di legno non trattati per roditori e rettili:: Belli da vedere e facili da pulire, però danno l'impressione di essere particolarmente asciutti. Se bagnati si sfaldano e diventano segatura. Ho visto le tartarughe mangiasi i pezzi più piccoli.

Torba di sfagno per vasi: è quella che utilizzo ora, ne ho trovata di naturale anche se c'è scritto sulla confezione che non c'è bisogno di concimare le piante per qualche mese. Le tartarughe sembrano apprezzare ed è esteticamente apprezzabile. Assorbe bene l'umidità ma non facilita i contolli dei bisognini delle tartarughe. Va cambiato spesso perchè favorisce la crescita batterica ed è dificile da pulire.

 

Come detto sono solo mie impressioni e magari qualcun'altro mi corregge o aggiunge qualcosa.

Ho visto anche nei market il fieno per conigli e roditori, non mi dispiacerebbe prenderlo in quanto è bello da vedere, profuma e penso possa piacere alle tartarughe per nascondersi, non vorrei solo che gli facesse male e sicuramente non è facile da tenere pulito.

Per qual che riguarda la corteccia di pino ho letto in qualche post che se riscaldato dal faretto o dal sole può rilasciare delle resine nocive per le tartarughe.

 

Ciao Andrea

Link to comment
Share on other sites

quoto valentina :) è così semplice raccogliere della TERRA magari miscelarla con foglie secche tritate o altro... tutto qui :D , facile da tenere pulita o cambiare e poi potete piantare qualcosa di gradito alle tarte
Link to comment
Share on other sites

Create an account or sign in to comment

You need to be a member in order to leave a comment

Create an account

Sign up for a new account in our community. It's easy!

Register a new account

Sign in

Already have an account? Sign in here.

Sign In Now
×
×
  • Create New...

Important Information

We have placed cookies on your device to help make this website better. You can adjust your cookie settings, otherwise we'll assume you're okay to continue.