Jump to content

Isolotto


comazio

Recommended Posts


  • Administrators

Che tartarughe sono?

Ad esempio le Trachemys vanno spesso fuori mentre le Sternotherus quasi mai!

 

Inoltre che temperatura c'è all'esterno?

 

Ciao e ben arrivato! :)

Link to comment
Share on other sites

delle mie due emys, una è sempre in acqua e mette fuori sempre e solo la testina, l'altra la trovo spesso sul sasso o sul giacinto d'acqua a prendere il "sole e il caldo"...
Link to comment
Share on other sites

I motivi per cui una tartaruga non fa basking in genere possono essere i seguenti:

1) temperatura acqua troppo alta, e conseguente eccessivo gradiente di temperatura fra acqua e zona asciutta

2) temperatura area emersa troppo bassa, mancanza di luce spot.

3) l'acquario è troppo di passaggio e la presenza di persone non fanno stare tranquille le tartarughe.

 

 

Ciao

Link to comment
Share on other sites

Forse mi kiamerete rompipalle... :unsure:

Quando sn andato a comprare la lampada a emissione UVB, ho kiesto al negoziante se avesse anke gli spot... Mi ha risposto così: "Ma se metti questa lampada è inutile mettere lo spot.. questa la riscalda abbastanza"

 

Ke devo fa?

Link to comment
Share on other sites

Veramente.... :unsure: io nell'acqua ho un termoriscaldatore.. ma l'acqua resta sempre sotto ai 25° :unsure: Forse è il termometro sbagliato... è quello attaccato all'esterno del vetro... Appena torno a napoli la prima cosa comprerò il termometro da mettere dentro.. :rolleyes: e vedremo il da fare...

 

Ah.. l'ultima dei miei... Dopo la morte di Tarta ( :°°°°°°°°° ), leggendo i forum e le risposte avute al mio post, ho detto a mia madre ke se Ruga (la sorella di tarta naturalmente ighiighiighighighgih ) avesse ripreso a mangiare, dopo l'innalzamento della temperatura, forse era meglio andare a comprare dei bigattini, in modo ke la bimba potesse avere oltre ai grassi dei gamberetti, anke proteine e vitamine... Beh.. lei è andata dal negoziante e s'è fatta dare delle goccie di vitamine da disciogliere nell'acqua...

 

Mah... forse so io ke nn mi fo capire... :blink:

 

Ma poi... le goccie disciolte nell'acqua... mica vengono assorbite dalle tarte?

Link to comment
Share on other sites

Le goccie di vitamine nell'acqua in genere vengono bevute dalle tarte!

Cmq usale fintanto che non vedi la tarta stare meglio e che si sia abituata ad una alimentazione più corretta e sana!Io le ho usate i primi periodi quando non volevano mangiare altro che gamberetti...una volta che hanno iniziato col pesce fresco le ho messe via!

Ciao ciao!

Link to comment
Share on other sites

i bigattini sono molto grassi, evita.

Piuttosto vai in un supermercato e compera i pesciolini detti lattarini e poi glieli dai.... non esagerare con i grassi.

Il bigattino è come il cotechino per noi... non lo mangi certo tutti i giorni.

Link to comment
Share on other sites

Le vitamine non bisogna metterle nell'acqua ma nel cibo, se non mangia provare con un contagocce direttamente in bocca, oppure usare un alimento sicuramente gradito tipo gammarus.
Link to comment
Share on other sites

Approfitto del topic che mi sembra adatto per chiedervi una cosa.

Io ho sempre usato delle pietre per l'area emersa. Però spesso lo sporco si depositava tra le fessure e l'acqua ne subiva le ovvie conseguenze! <_>

Così ho comprato un isolotto di sughero che mi sembra migliore anche nel lato estetico. Però è normale che l'acqua prenda un colorito giallo? É ok per le tarte o potrebbe causare infezioni di qualche tipo?

In più secondo voi erano meglio le pietre o a loro non fa differenza dove vanno a mettersi?

Ci tengo troppo a farle stare bene! Appena noto qualcosa di insolito chiedo subito a voi!!! :lol:

Link to comment
Share on other sites

Create an account or sign in to comment

You need to be a member in order to leave a comment

Create an account

Sign up for a new account in our community. It's easy!

Register a new account

Sign in

Already have an account? Sign in here.

Sign In Now
×
×
  • Create New...

Important Information

We have placed cookies on your device to help make this website better. You can adjust your cookie settings, otherwise we'll assume you're okay to continue.