Jump to content

sottospecie delle nuove arrivate..confermate?


alexalex

Recommended Posts

Oggi sono andato a prendere, da un signore che non poteva più tenerle, altre due tarta poco più che baby...(e sono a 13)...spero nel non sovraffollamento con 1300 litri d'acqua...(è vero che tra 4/5 anni cambierò casa e farò un laghetto più grande se ne avrò la possibilità:smile2: )...

 

La prima mi sembra una Troostii 56x50mm e 38g di peso

La seconda mi sembra una pseudogeographica di 51x46 e 28g

 

Confermate?

 

63.jpg

 

64.jpg

65.jpg

 

66.jpg

67.jpg

68.jpg

Link to comment
Share on other sites


  • Replies 50
  • Created
  • Last Reply

Top Posters In This Topic

La prima è un incrocio tra tss e tst, il piastrone con soli due puntini è della tss mentre i lati auricolari sono quasi della tst. La seconda è una pseudemys probabilmente nelsoni (sulle pseudemys non sono ferratissimo nelle sottospecie).
Link to comment
Share on other sites

Ma, io osservandola da vicino sembra più del genere Graptemys, dico questo perché non ha il carapace quasi liscio al centro come le Pseudemys/Trachemys, ma ha delle escrescenze come appunto le Graptemys...magari è un ibrido tra le due...

 

Cavolacci...fosse Pseudemys pura, arriverebbe a 40cm...:sad3:

 

Tra l'altro ha già delle belle unghiette...possibile che si riconosca già il sesso?

Link to comment
Share on other sites

Non è la nelsoni perché ho trovato questo:

 

La testa ha un fondo completamente nero, sul quale spiccano delle strisce gialle molto evidenti; sulla parte superiore è presente una macchia gialla a forma di goccia, che rappresenta uno dei caratteri fondamentali per l'identificazione di questa specie.

Link to comment
Share on other sites

No no di graptemys non ha assolutamente nulla, la cresta centrale a cui ti riferisci la ha soltanto perchè è baby, le mie che ormai sono di 10/11 cm la possiedono ancora lievemente, con la crescita gli scuti dorsali si appiattiscono.

Eheh spera sia maschio altrimenti

20.jpg

 

Fai un po te io ho 2femmine...... :D:D:D

Link to comment
Share on other sites

Chissa come se l'è procurata il vecchio proprietario, io le pseudemys non le ho trovate in vendita da nessuna parte e neppure su internet...
Link to comment
Share on other sites

Nè l'una nè l'altra, che hanno il carapace a strisce come le Trachemys e non a circolini e la pancia gialla.

 

E' una Rubiventris.

 

13.jpg

Link to comment
Share on other sites

E' una specie di ippopotamo anche lei.

Per il resto la tratti come le altre.

 

Certo che è un bel gioco con bestie del genere.

 

Ma con la Apalone son messo peggio.

 

Sono a 14 cm da novembre, ma arriverà a 40.

Link to comment
Share on other sites

Infatti il laghetto sarà piccolino per quando crescerà...Non vedo l'ora di avere la possibilità di cambiare casa e giardino per farle stare più comode...

 

Il link che mi hai postato è per la nelsoni...ha le stesse caratteristiche quindi....

 

Tra l'altro l'altra nella foto confermi anche tu che è un ibrida tra Troostii e Scripta?

Link to comment
Share on other sites

Oggi sono andato a prendere, da un signore che non poteva più tenerle, altre due tarta poco più che baby...(e sono a 13)...spero nel non sovraffollamento con 1300 litri d'acqua...(è vero che tra 4/5 anni cambierò casa e farò un laghetto più grande se ne avrò la possibilità:smile2: )...

 

La prima mi sembra una Troostii 56x50mm e 38g di peso

La seconda mi sembra una pseudogeographica di 51x46 e 28g

 

Confermate?

 

63.jpg

 

64.jpg

65.jpg

 

66.jpg

67.jpg

68.jpg

non ho idea di cosa siano ma sono bellissime..:rolleyes3:

e sembrano anche molto vispe

Link to comment
Share on other sites

Infatti il laghetto sarà piccolino per quando crescerà...Non vedo l'ora di avere la possibilità di cambiare casa e giardino per farle stare più comode...

 

Il link che mi hai postato è per la nelsoni...ha le stesse caratteristiche quindi....

 

Tra l'altro l'altra nella foto confermi anche tu che è un ibrida tra Troostii e Scripta?

 

Si, è praticamente lo stesso.

 

Guardavo pesi e dimensioni.

 

Mi sembrano piuttosto leggerine.

Link to comment
Share on other sites

Gli davano solo gammarus....e le tenevano spesso al buio...lasciamo perdere...

Diciamo che anche le mie sono leggere rispetto la norma, ma praticamente vivono come in natura nel mio laghetto...il mangiare non è così abbondante, tra che si disperde, tra che lo mangiano i pesci...fanno fatica ad ingrassare...secondo me cresceranno molto lentamente, appunto come accade in natura...

CIAO!

 

PS:grazie Flora :)

Link to comment
Share on other sites

No non credo sia una rubiventris, le rubiventris sono cosi

http://www.tartaclubitalia.it/Public/data/tommy/2006816113943_Pesudemys%20rubriventris%202.JPG

 

http://www.tartaclubitalia.it/Public/data/tommy/2006816113959_Pesudemys%20rubriventris%203.JPG

 

 

www.tartaportal.it

Ha proprio il piastrone rosso fuoco.

O è concinna o floridiana, io mi sbilancio concinna. Comunque l'allevamento non cambia sempre pseudemys sono.

 

(ti ho centrato le foto, se no allarghi la pagina:wink3: )

Link to comment
Share on other sites

Le altre due sono gialle senza disegni verdi.

 

La foto sopra è di una rubiventris.

 

Come vedi ci sono anche solo rosate.

 

Si infatti la floridiana dovrebbe avere il piastrone completamente giallo senza macchia, invece la concinna le ha le macchie. Onestamente non avrebbe senso chiamarle rubiventris se fossero solo rosate. Comunque le pseudemys sono sempre ostiche da distinguere le sottospecie, in ogni caso alex ti ritroverai con un bel bestione hihi:laugh3:

Link to comment
Share on other sites

Si infatti la floridiana dovrebbe avere il piastrone completamente giallo senza macchia, invece la concinna le ha le macchie. Onestamente non avrebbe senso chiamarle rubiventris se fossero solo rosate. Comunque le pseudemys sono sempre ostiche da distinguere le sottospecie, in ogni caso alex ti ritroverai con un bel bestione hihi:laugh3:

 

L'altra cosa che mi fà escludere concinna e nelsoni è il disegno del carapace.

 

In quelle due è come nelle Trachemys, non a circoletti come questa.

 

A dire il vero, guardando sempre su http://www.austinsturtlepage.com/ ho visto che ogni tanto qualche Nelsonii ha delle macchie del genere, ma non ci siamo col carapace.

Link to comment
Share on other sites

Va bene...Pseudemys e basta...

allora potrebbe essere anche un ibrido tra le varie specie?

 

E ibrido Trachemys/Pseudemys potrebbe essere?

Link to comment
Share on other sites

Sarà dovuto alla mia poca esperienza, però i carapaci delle due in foto sembra che abbiano disegni simili...anche se la grandezza delle varie parti è diversa...

Allora mix floriana/rubiventris escludendo concinna?

Link to comment
Share on other sites

La prima è una Pseudemys concinna floridana, al 90%, anche se potrebbe esere un ibrido...tra concinna concinna e concinna floridanda per esempio...comunque è possibile tra due Pseudemys, ma non la Tse...mentre la secondo è una concinna hieroglyphica...

questo è il mio bestione, almeno 35 cm!

81.jpg

Link to comment
Share on other sites

Create an account or sign in to comment

You need to be a member in order to leave a comment

Create an account

Sign up for a new account in our community. It's easy!

Register a new account

Sign in

Already have an account? Sign in here.

Sign In Now




×
×
  • Create New...

Important Information

We have placed cookies on your device to help make this website better. You can adjust your cookie settings, otherwise we'll assume you're okay to continue.