Jump to content

pollo o pesce


tiziana89

Recommended Posts


Una cosa non esclude l'altra.

 

In natura mangiano praticamente tutto ciò che trovano di animale in giro.

 

E anche buona parte dei vegetali a portata di bocca.

 

Gli uccelli sono prevalentemente morti, dato che difficilmente riescono a prenderne di vivi.

 

Anche un anatroccolo è troppo grosso per una Trachemys.

 

Il pollo è una delle cose che abbiamo comunemente in casa.

Ecco perchè viene suggerito.

 

In realtà, se hai delle quaglie dagliele pure.

Link to comment
Share on other sites

E' lo stesso.

 

Ci sono pro e contro in un caso e nell'altro.

 

Ovviamente niente condimenti.

 

Un pezzo di cane o pesce lesso o alla griglia si.

 

Fritto o con salse no.

Link to comment
Share on other sites

Insomma, non è che sia lo stesso, i cibi cotti subiscono una cottura e quindi una trasformazione chimica che porta inevitabilmente alla trasformazione di sostanze in altre, in natura nn trovano cibi cotti quindi credo non sia il caso di apportare queste modifiche forzate.
Link to comment
Share on other sites

Nei cibi cotti si ha una perdita di vitamine termolabili, i grassi tendono a scindersi, le fibre diventano più tenere, non ci sono rischi di infezioni.

 

In quelli crudi le vitamine sono integre ma c'è rischio di infezioni per batteri e sono, mediamente, meno digeribili.

 

In sostanza, se prendi il cibo per le tarte daglielo direttamente crudo, sempre che sia di provenienza certa.

 

Se ti avanzano un petto di pollo o un'acciuga grigliati daglieli pure.

Link to comment
Share on other sites

Create an account or sign in to comment

You need to be a member in order to leave a comment

Create an account

Sign up for a new account in our community. It's easy!

Register a new account

Sign in

Already have an account? Sign in here.

Sign In Now
×
×
  • Create New...

Important Information

We have placed cookies on your device to help make this website better. You can adjust your cookie settings, otherwise we'll assume you're okay to continue.