Jump to content

Calo di temperatura


Akheru

Recommended Posts

Ciao a tutti in questi due giorni cè stato un calo della temperatura impressionante, dai 30° di 3 giorni nella mia zona si è passato a 11°. Detto questo io ho spostato ormai da 3settimane le tarte all'esterno in una vasca di 160 litri con 25cm di profondità e mi chiedevo se con questa temperatura dovessi portarle dentro. Sono andato a vederle 5minuti fa e certo erano meno vispe ma non sembravano star male, diciamo che erano piuttosto intontite. Voi cosa mi consigliate?? certo per domani è previsto un lieve miglioramento ma comunque dovranno passare questa notte a 10°.
Link to comment
Share on other sites


Dieci gradi a varese di notte???

Che frech!!!

Noi le porteremmo dentro, subiranno uno spostamento in più ma almeno non congelano, porelle!!!:smile2:

Chissà per quanto durerà sto tempaccio...

Link to comment
Share on other sites

Gia ci stavopensando....sono appena andato fuori a vederle ed entrambe sono sul fondo a dormire....sono preoccupato non vorrei che fosse veramente troppo bassa la temperatura. Potrei portarle dentro in una vaschetta aumentando gradualmente la temperatura con acqua di rubinetto e poi spostarle nell'acquario a 20° che dite??
Link to comment
Share on other sites

Sembrerebbe un'ottima idea!!!

In effetti hai pensato bene, è meglio portarle gradualmente alla temperatura ottimale perchè se in effetti il freddo così improvviso non fa di certo loro bene anche una botta di caldo non è il massimo....

Comunque che sfortuna, le avrai di certo appena traslocate perchè pochi giorni fa si crepava di caldo allestendo tutto ciò che occorre loro all'esterno e cosa succede......diluvia e fa un freddo cane!!!!:mad3: :mad3: :mad3:

Link to comment
Share on other sites

Dici che non è un problema minotti? Le ho messe fuori circa 2-3settimane fa ed il "laghetto" è una piscinetta per bimbi con 20cm d'acqua! Consigliami un pò su cosa fare più che altro perchè ho paura per stanotte...
Link to comment
Share on other sites

Adesso il tempo pare stia migliorando, la temperatura esterna è 13,5° e quella dell'acqua è 13°, le tarte sono sempre intontite..... credo che le lascerò comunque fuori che dite?
Link to comment
Share on other sites

Ok, non è un laghetto.

 

Tirale dentro.:wink3:

 

Se era un laghetto profondo almeno 50 cm col fondo fangoso potevano restare fuori.

 

Li la dispersione è eccessiva.

Link to comment
Share on other sites

Lasciale fuori, sanno cavarsela benissimo. In natura non hanno tutte queste pippe mentale :D.

Portandole dentro rischieresti di farle ammalare davvero o di stressarle con continui cambi di temperatura.

Link to comment
Share on other sites

Innanzitutto grazie mille per le risposte!

Purtroppo non posso aumentare l'acqua perchè è una piscinetta è l'altezza è quella.... la vasca è questa:

http://www.tartaportal.it/showthread.php?t=8546

Il livello è 22cm, per l'estate non credo sia poca, tieni conto che sono due pseudemys di 9/10 cm e che la vasca contiene 160 litri.

Allora dite di tirarle dentro aumentando la temperatura gradualmente? Onestamente però anche quello che dice jdenton non mi pare errato...

Link to comment
Share on other sites

Io credo proprio sia il caso di rientrarle poichè riportandole dentro passano da 12 o 13 gradi ad almeno 20 anche 25° di colpo, lo stress che subiscono dal venir portate dall'esterno all'interno.

Dalle tue parti di notte in questo periodo no credo ci siano più 16 o 17° se scende a 11 o 12 di notte sono scarsi 5 gradi di differenza per un breve periodo non portano conseguenze.

Anche in natura devono fronteggiare situazioni del genere mica è sempre bello il tempo dalle loro parti anzi è più piovoso ancora.

Poi sei tu ad averle vicine e quindi se ti rendi conto di eventuali difficoltà le riporti dentro facendo molta attenzione a non stressarle e non aumentare la temperatura troppo in fretta, ma ti ripeto non crdo proprio ci siano problemi.

Per quanto riguarda il livello però è un pò bassino davvero, d'estate rischi di ottenere un brodino sotto il sole. Inserisci una zona d'ombra e una zona emersa all'ombra così se l'acqua si scalda troppo possono raffreddarsi uscendo dall'acqua all'ombra.

Per ora se non c'è già potresti mettere della terra o della sabbia sotto cui loro potranno ripararsi da altri abbassamenti anomali,

Link to comment
Share on other sites

Ti ringrazio per i consigli :)

Comunque alla fine le ho lasciate fuori, oggi la temperatura si è alzata e le tarte stanno bene!!

Il problema "brodino" estivo penso che non sussisti grazie proprio alle zone d'ombra a cui la piscinetta è soggetta in tutto l'arco della giornata ( come dicevi tu hanno anche una parte emersa all'ombra per rinfrescarsi). Infatti la scorsa settimana quando la temperatura è arrivata a 33° l'acqua non ha mai superato i 25° e le tarte stavano ottimamente.

Link to comment
Share on other sites

Create an account or sign in to comment

You need to be a member in order to leave a comment

Create an account

Sign up for a new account in our community. It's easy!

Register a new account

Sign in

Already have an account? Sign in here.

Sign In Now
×
×
  • Create New...

Important Information

We have placed cookies on your device to help make this website better. You can adjust your cookie settings, otherwise we'll assume you're okay to continue.