Jump to content

Le mie tartarughe dalle guance rosse... cosa ne pensate?


nichis

Recommended Posts

Ciao a tutti, è la prima volta che scrivo quì.

bene, ho due tartarughe dalle guance rosse da circa 13 anni e fortunatamente campano ke è una bellezza! :p ... ho letto quà e la ke x allevare delle tartarughe bisogna fare un mare d cose: riscaldatore x l'acqua, lampada, neon... beh ecco.. io nn ho mai fatto nulla di tutto ciò, eppure ho queste due tartarughe da 13 anni!!!!

allora, quando le ho comprate erano piccolissime, quanto una moneta da 2 euro + o - , sono state per degli anni in una solita vaschetta per tartarughe, con la base x stare all'asciutto, le palmette.. poi vasca un po' + grande, sempre di plastica, una di quelle con coperchio e la finestrella trasperente nel mezzo (spero capiate cosa intendo, credo siano vasche classiche, quelle ke si possono usare anke per rettili da terra), poi vasca ancora + grande sempre di plastica, della stessa serie della precedente ma + grande, con coperchio e due finestre sopra, un più grande ed una più piccola di lato... e da circa 3 anni sono in un acquario in vetro dalle dimensioni di 50x31x30 cm.

vado in ordine:

già da piccoline le tartarughine dimostravano una certa vivacità, non ricordo diffidenza nei miei confronti o mio fratello o mia madre (noi tre ci curiamo di loro), più volte hanno cercato di evadere fin dalla tenera età, e c sono riuscite + volte (non tutte e due insieme), andavano in giro per casa e poi le trovavamo rintanate in quake posto al buio... una volta, pensate, una l'abbiamo trovata sul davanzale della porta del balcone!! qualke passo in più e cadeva (dal quarto piano!! ke spavento!).. cmq hanno continuato a crescere, ed anke in maniera spropositata secondo me, crescevano MOOOLTO velocemente, e credo perchè oltre a dare da mangiare il classico cibo in bastoncini (non so se posso dire la marca) gli davamo anke carne al sangue, cruda, e gli piaceva molto!! gli davamo anke le uova dei pesci fresche appena pescati (in estate andavamo a pescare e quando mia madre puliva il pesce le viscere le dava in pasto a loro) e dovevate vedere come mangiavano!! e crescevano!!! quando ci siamo resi veramente conto di ciò, abbiamo smesso con questa alimentazione e ci siamo limitati al classico cibo in bastoncini, solo qualke volta carne cruda; abbiamo anke dato a volte i gamberetti essiccati, ma dato ke facevano una puzza tremenda e si sbriciolavano tutti (non ci davano un bell'aspetto) abbiamo smesso d comprarli (e meno male!, poi ho scoperto ke sono solo una leccornia e nn fanno bene alla nutrizione se si danno solo quelli, correggetemi se dico cavolate, non sono per niente un intenditore.. cmq), più il tempo passava e + continuavano a crescere, ogni inverno puntualmente andavano in letargo ed in primavera ricominciavano a mangiare...

ecco, ho letto ke l'acqua deve avere una certa temperatura.... uhm... io alle mie tartarughe ho sempre messo l'acqua del rubinetto freddo e basta da quando sono arrivate in casa fino a qualke ora fa, e credo sinceramente ke sia alquanto fredda, ma loro ci stanno ke è una meraviglia..

in estate con mio fratello le facevamo uscire dalla vasca e giravano per la nostra stanza, le facevamo giocare, costruivamo dei labirinti con i libri del corpo umano (a qualcosa li abbiamo usati :p) labirinti coperti, al buio, con qualke spiraglio di luce, le mettevamo la dentro ed aspettavamo ke uscissero, magari facendo capire loro il percorso facendo 1 po' + d luce; a volte abbattevano qualke parete e crollava tutto su di loro, ma nn si sono mai fatte male..

a volte mi passavo il tempo a metterne una (la mia diciamo, xkè in teoria erano una mia ed una d mio fratello) (ah, non ho detto ancora come si kiamano.. beh di solito ke chiamiamo semplicemente tartarughe, oppure la mia e la tua per quando parlo con mio fratello, così le riconosciamo a voce; oppure a volte le kiamiamo "morte di fame" dato ke vogliono sempre mangiare!! :p)

dicevo, mettevo la mia sottosopra e la facevo rigirare (questo sul pavimento, no in acqua) e continuavo a ricapovolgerla aspettando ke ce la facesse da sola, e ce la faceva sempre, credo ke le ho fatto fare i muscoli così, oppure le ho fatto gonfiare le p**** icon10.gif , poi la facevo girare in un cuscino come una trottola, a volte cadeva anke a terra, ma mettevo dei cuscini, quindi arrivava sul morbido; insomma credo ke la seviziavo abbastanza, ma nonostante tutto è cresciuta sana e forte.

 

dico intanto ke sono entrambe delle femmine.

 

al contrario del fatto ke nella vasca deve esserci acqua in altezza per quanto sono lunghe le tartarughe, le mie hanno vissuto per i primi 10 anni di vita in quelle vaschette d plastica con non più di 5cm di acqua e quando si capovolgevano perchè cercavano di evadere ma ricadevano all'indietro riuscivano sempre da sole a rigirarsi.

 

nella vasca più grande ke hanno adesso (ma ke già è diventata piccola) c'è una base con uno scivolo dove possono stare all'asciutto, ma solo una perche è piccola, prima invece avevamo delle pietre grosse nella vasca dove salivano per stare all'asciutto. nelle vasche precedenti stavano spesso una sopra l'altra per stare all'asciutto e stavano in quel modo per ora, adesso non possono + falro perchè la base è piccola e cadono, quindi a volte "litigano" per salire, anke se ora quella ke è 1 po' più piccola, e quindi c sta meglio, è quella ke vedo più spesso li sopra...

 

a volte le facciamo stare nella vasca da bagno piena, e stanno li ammollo per ore, le facevamo fare le gare di velocità tenendo davanti la loro faccia un bastoncino di cibo e loro corevano per prenderlo, mentre noi ci allontanavamo :p , un po' come si fa con i cavalli o asini quando si appende la carota davanti..

 

è capitato in piena estate ke partissimo e quindi le tarta restavano sole anke per una settimana (le mettevamo almeno nella vasca da bagno xkè altrimenti la loro la sporcavano subito e non c potevano + stare ) , prima le rimpinguavamo di cibo in modo ke resistessero.. al ritorno stavano sempre bene; ora ke sono + grandi, se manchiamo così a lungo facciamo venire qualcuno per dare loro il cibo.

 

ah, quando erano più piccole le portavamo con noi, oppure le lasciavamo a casa di mia nonna (ed il cambiare casa per un po' d tempo non le ha mai traumatizzate minimamente) , da mia nonna si sono sempre scialate credo, xkè mio nonno gli comprava apposta il pesce e glielo dava crudo icon10.gif .

 

 

Mi avvicino ad ora, le mie tartarughe pesano circa 900 grammi una ed 800 l'altra, le ho pesate l'ultima volta l'estate dell'anno scorso, il carapace è lungo 18cm e largo 17 per una e lungo 20cm e largo 17 per l'altra..

la dimensione della vasca dove stanno adesso è 50x31x30 cm ma in altezza la riempiamo d'acqua solo per 12 cm (quindi circa 19 litri). nella vasca c'è un filtro di quello con i carboni attivi (fatevi il conto ke sta immerso fino a 12 cm) da 20 a 50 litri e l'acqua ora ke è quasi estate e mangiano e fanno escrementi continuamente si sporca in pochi giorni.

(non ho detto ke in precedenza nelle vasche di plastica cambiavamo l'acqua + o - ogni 5 giorni, a volte anke d + e ke quindi spesso stavano nell'acqua alta 5 cm sporchissima ke faceva una puzza tremenda, nonostante tutto vivono ancora) ora l'acqua è da cambiare ogni 3 al massimo 4 giorni in quanto il filtro non ce la fa più a pulire.

ecco kiedo quà un vostro consiglio:

KE FILTRO MI CONVIENE METTERE?

- se interno, mi sono informato, e lo comprerei da 200 litri, può andare bene? (logicamente cambierei vasca per metterne una più grande, ma sempre piena x non + di 50 litri)

- se esterno lo prenderei da 600 litri, ma credo ke non ne valga la pena, è troppo... oppure no? ricordo ke cagano tantissimo!!! (scusate il termine ma si capisce subito)

 

per il filtro interno è 48 euro, quello esterno 88 euro, è un buon prezzo o mi calerebbero un pacco?

 

poi se cambio vasca, me la farei fare su misura in una vetreria (so ke lo fanno), ke dimensione mi consigliereste? dico ke la vasca poggia sul ripiano di una cassettiera, io credo ke tenga tranquillamente anke con una vasca + grande; e ke prezzo mi devo aspettare dal vetraio per la nuova vasca? (non voglio prendere fregature, io immagino intorno ai 50-80 al massimo 100 euro, ma già sarebbero troppi)

 

non vi kiedo consigli sull'alimentazione in quanto x come ho fatto fin'ora sono sempre cresciute bene:tongue3: .

 

voglio anke dirvi ke una tartaruga (la mia, cioè quella a cui facevo i sevizi e ke credo x questo sia + aggressiva) è fortissima e nonostante nella vasca di ora alta 30 cm ci sia intorno sul bordo una griglia, riesce a mettersi in piedi sulle zampe ed alzarla per evadere, ma con la griglia poi cade all'indietro, mentre prima riusciva ad uscire facendo forza con i "bicipidi"!!!

mi sono anke ricordato ora di dirvi ke squamano ogni anno con regolarità e ke da 3 anni a ora in estate fanno anke le uova, anke se non ho potuto bene capire se le fa solo una o entrambe, anke perchè appena ne fa uno, o lei stessa o l'altra mo mangia instantaneamente con molta voracia!! facendo anke diventare tutta l'acqua sporca e bianca con una puzza tremenda. (ho messo una foto di un uovo ke sono riuscito a prendere prima ke venisse spappolato del tutto) logicamente sono uova non fecondate perche sono entrambe femmine. posso cercare di farle accoppiare con qualke maschio? anke se ho paura ke per quanto sono aggressive se lo mangino piuttosto ke cercare di accoppiarsi:tongue3: ; io le ritengo come dei piragna; a volte metto il dito davanti il loro becco e le mordono con energia!! (logicamente non mi faccio molto male).

 

ok, ho finito, spero di non aver annoiato nessuno, ma anzi il contrario. vi prego di rispondere a questo messaggio con consigli o anke considerazioni o domande di qualsiasi tipo

metto il link del discoremoto dove potete trovare le foto delle mie tartarughe.

http://mio.discoremoto.alice.it/foto_federico/

 

ciao a tutti

nichis

Link to comment
Share on other sites


  • Replies 55
  • Created
  • Last Reply

Top Posters In This Topic

Ciao e benvenuto.

 

 

Per l'alimentazione, anche se stanno bene, prova ad aumentare il pesce e dagli anche insalata mista, che tra l'altro costano meno dei pellets.

 

Direi che la vasca è da cambiare al più presto.

 

Almeno 100*40, ma se è più grande meglio.

 

E metti più acqua.

 

Aiuta anche a tener pulito.

 

Cerca di metterle al sole ogni tanto.

 

Non so che prezzi facciano a Messina, ma a Milano ti chiedono anche 150€ per i soli vetri.

Link to comment
Share on other sites

Quanti guai povere tarte!O_O

Cmq benvenuto!

Cmq dicono gli altri sembrano stare strette!

Dovresti comprare un vasca più grande...

Link to comment
Share on other sites

che tarta giganti!!!!

..........................................................................................................

...........................ah no è la vasca che è uno sputo!!

Link to comment
Share on other sites

Caspita!!!

E io che mi faccio 1000 seghe mentali con Rugo.

Cmq visto che ora hai "scoperto" che hanno altre necessita, la prima cosa è metterle in una vasca più grande, per il resto cedo il passo a chi ne sa più di me.

Tutto sommato, sevizie e labirinti a parte, mi sembra che siano cresciute bene.

Link to comment
Share on other sites

grazie icon7.gif... noto ke tutti notate i sevizi in particolare :tongue3: .. ma non pensate cmq le lo facevo x male, cioè le ho considerate un po' come dei giochi, mi divertivo con loro, ma gli voglio sempre bene.. credo ke sia anke l'affetto ke hanno ricevuto da me, mio fratello mia madre ecc. ke le stanno facendo campare così tanto; apparte tutto le curiamo, anke se non con tanta paranoia; diciamo ke sono svezzate e x niente viziate..

 

mi sono ricordato ora una cosa, non credo ke l'abbiano fatto molte persone questo, beh per circa 8 anni da quando le abbiamo prese (quindi fino a 5 anni fa) abbiamo dato loro i pellets contandoli uno per uno e stando attenti ke una nn mangiasse quelli dell'altra e mettendoli davanti al loro becco col dito se si spostavano nell'acqua.. anzi prima ancora le imboccavamo singolarmente!! questo quando erano + piccole e davamo quindi 6, 7 o 8 pellets ciascuno.. quanta pazienza ora ke ci penso ke abbiamo avuto icon12.gif

Link to comment
Share on other sites

ah, a volte capita ke si mordano a vicenda, secondo voi a cosa è dovuto?

io ho fatto varie ipotesi:

1 - una stava sbadigliando e mentre richiudeva la bocca gli è finita dentro la zampa dell'altra

2 - una stava dormendo ed ha fatto un incubo, quindi svegliandosi di sussulto ha morso la prima cosa ke gli è capitata davanti per la paura

3 - stavano litigando o perkè una mangia il cibo dell'altra o perchè una non fa salire mai l'altra sulla piattaforma o perkè le ha fatto un qualsiasi sfregio e quindi x punirla la morde

4 - corteggiamento, anke se mi sembrerebbe strano, sono dello stesso sesso!!

 

diciamo ke ho molta fantasia vero?..

 

ditemi la vostraicon10.gif

Link to comment
Share on other sites

ah, a volte capita ke si mordano a vicenda, secondo voi a cosa è dovuto?

io ho fatto varie ipotesi:

1 - una stava sbadigliando e mentre richiudeva la bocca gli è finita dentro la zampa dell'altra

2 - una stava dormendo ed ha fatto un incubo, quindi svegliandosi di sussulto ha morso la prima cosa ke gli è capitata davanti per la paura

Ma in tutta sincerità, hai scritto cose vere????? :eek3: :confus:

Link to comment
Share on other sites

Ma in tutta sincerità, hai scritto cose vere????? :eek3: :confus:

 

hey! ma in tutta sincerità credi ke mi faccia piacere perdere un'ora della mia giornata per dire delle cavolate?!

cmq posso accettare una minima titubanza ma così mi offendi

Link to comment
Share on other sites

innanzi tutto ho solo chiesto! Sai, non si legge tutti i giorni un post in cui delle tartarughe vengono adoperate come trottole, lasciate nella vasca da bagno in vista delle vacanze, costruire circuiti dove dovrebbero trovare un'uscita nel minor tempo possibile etc. Sarò esagerata, ma non son tanto d'accordo con i tuoi modi di fare, tutto qui. E' per questo che mi è sorto il dubbio che stessi dicendo la verità. Anche io ho avuto delle tartarughe da piccola che però non ho mai usato per giocare!

In ogni caso non c'è bisogno di offendersi.. le tarte cmq son stupende, ed anche le foto!!

Link to comment
Share on other sites

ho letto meglio il tuo post...certo le hai trattate di mer..!!!....per fortuna le trachemys (fossero state di un'altra specie ti sarebbero morte il primo mese) sono tarte resistenti quasi a tutto....ti sei mai kiesto se se fossi stato tu al posto loro?...rispetto degli animali zero...fossi una tarta ti mangerei vivo....fosis la protezione animali ti denuncierei per maltrattamento :p .... cmq almeno stanno bene... questo e' l'importante...impara da questi errori a non fare piu queste cose ke sembri scrivere abbastanza fiero...ti sembro polemico...si...e' vero...gli animali nn sono giocattoli...se vuoi giocare compra dei gioki :p

 

cmq....fai un acquario pìu grande...metti moooooolta piu acqua...e alimentale nel modo giusto...le "tartine" ringrazieranno...

Link to comment
Share on other sites

innanzi tutto ho solo chiesto! Sai, non si legge tutti i giorni un post in cui delle tartarughe vengono adoperate come trottole, lasciate nella vasca da bagno in vista delle vacanze, costruire circuiti dove dovrebbero trovare un'uscita nel minor tempo possibile etc. Sarò esagerata, ma non son tanto d'accordo con i tuoi modi di fare, tutto qui. E' per questo che mi è sorto il dubbio che stessi dicendo la verità. Anche io ho avuto delle tartarughe da piccola che però non ho mai usato per giocare!

In ogni caso non c'è bisogno di offendersi.. le tarte cmq son stupende, ed anche le foto!!

 

 

ok, dai non mi sono offeso icon12.gif..

è vero ke le ho trattate un po "maluccio", ma sempre con affetto icon10.gif, ce le facevamo salire di sopra mentre stavamo sdraiati a terra, così magari sentivano il calore del nostro corpo.. ora ke hanno le unghie + lunghe pero' non mi fido +, fanno male, prima facevano il solletico... hey, se vuoi di questo ho anke delle foto se nn ci credi :p

 

cmq viva le tarta!! icon7.gif e grazie x l'apprezzamento delle foto

Link to comment
Share on other sites

ma quanti anni hai? tra i 7 e 12 max, secondo me.

 

Ha le tartarughe da 13 anni, quando le ha prese già era in grado di "intendere e di volere".

Io punto 50 euro sulla fascia di età 17/20 anni :D

Link to comment
Share on other sites

gente, ho 19 anni, cmq vi voglio ricordare ke ho fatto questo post per avere consigli soprattutto riguardo il filtro da comprare, da quanti litri mi conviene in proporzione alla vasca e poi per avere commenti si, ma sulle tartarughe, no su di me...

tranquilli, non sono uno sfruttatore di tartarughe e voglio bene alle mie come ciascuno di voi vuole alle sue.

Link to comment
Share on other sites

gente, ho 19 anni, cmq vi voglio ricordare ke ho fatto questo post per avere consigli soprattutto riguardo il filtro da comprare, da quanti litri mi conviene in proporzione alla vasca e poi per avere commenti si, ma sulle tartarughe, no su di me...

tranquilli, non sono uno sfruttatore di tartarughe e voglio bene alle mie come ciascuno di voi vuole alle sue.

 

:laugh3::laugh3:

ok!

come nn detto:)

credevo fossi piccolino poichè il "giocare" con le tartarughe, è appunto un comportamento infantile.

leggendo meglio, ho visto ke è una cosa ormai passata:wink3:

e ke ora invece ti stai dando da fare x rimediare:)

meglio così;)

ciao:)

Link to comment
Share on other sites

50 euro prego :D

 

Questi i miei consigli:

Acquario da 200 litri.

Filtro esterno Askoll Pratiko 400.

Termoriscaldatore in plastica Newatt da 200 Watt.

Area emersa di 1500 cm quadrati almeno.

Lampada spot da 40 Watt.

Neon t8 UVB 7% 18 Watt.

Link to comment
Share on other sites

se le volessi bene certo non faresti e avresti fatto cose ke nemmeno un bimbo di 7/9 anni farebbe...e ke confermi dalle tue parole ESSERE FIERISSIMO di aver fatto...e magari continuerai a fare tranquillamente...(lo si capisce dal "ora nn me le metto sulla panza perke graffiano")
Link to comment
Share on other sites

va bene, ho capito, abbiamo concezioni diverse del volere bene ad una tartaruga.. ma se le ho trattate così male come state dicendo, com'è ke vivono ancora? (13 anni ricordo)

 

ke poi apparte averla fatta roteare (solo ad una lo facevo, quella ke ora è + aggressiva), cosa ke cmq nn farei + (cmq credo ke qualcuno abbia frainteso, nn la facevo girare sottosopra come una trottola, ma la mettevo sopra un cuscino largo e piatto e facevo ruorate il cuscino facendolo anke saltellare un po) (mi aspetto ora una miriade di commenti negativi :p ) dicevo, apparte questo e girarla sottosopra per farle imparare a rigirarsi da sola così in caso nn c fosse steto nessuno ci sarebbe lo stesso riuscita da sola (io vedo la cosa sotto questo altro punto di vista), cosa ho fatto di male a loro??!? non credo ci sia altro di cui potersi lamentare, il gioco nel labirinto non faceva x niente male, anzi si divertivano a stare qualke oretta fuori dalla vasca a girare x casa, e non credo ke passeggiare sulla mia panza possa in alcun modo farle del male.

io mi ritengo un ottimo padroncino delle mie tartarughe

 

A voi la prossima parola..

Link to comment
Share on other sites

Ciao!

ho appena letto il tuo meraviglioso post di presentazione e ti dico che parti proprio col piede sbagliato.. questo non vuol dire ovviamnte che tutto il cammino sarà tortuoso anzi, son contenta, per le tarte, che ti sei deciso a chiedere se è meglio optare per altri trattamenti più adatti a loro.. e da come è iniziata la storia.. questo è già lodevole!:wink3:

avendo capito di aver fatto una c***ata dietro l'altra per 13 anni potevi almeno risparmiarti il racconto.. gli animi si infiammano facilmente quando si parla di maltrattamenti agli animali in generale e alle tarte in particolare e devo ammettere che anche il mio sta diventando tiepiduccio...:mad3:

Non si può sentire cha la tarta trottola con affetto...:der:!!!!!

ragion fatta di questo ompra vasca e filtro...

hai due bestioni, bellissimi per giunta, e necessitano di una vasca grande dai 100X40cm in su...con tanta acqua e una bella zona emersa... se lo meritano dopo aver sopportato tanto no?:wink3:

per il filtro opta per uno potente.. 300-400lt/h dipende anche dal fondale che scegli (con le Trachemys la sabbia è ideale, amano scavare).

buona fortuna alle tarte e benvenuto a te!!:smile2:

Link to comment
Share on other sites

Create an account or sign in to comment

You need to be a member in order to leave a comment

Create an account

Sign up for a new account in our community. It's easy!

Register a new account

Sign in

Already have an account? Sign in here.

Sign In Now




×
×
  • Create New...

Important Information

We have placed cookies on your device to help make this website better. You can adjust your cookie settings, otherwise we'll assume you're okay to continue.