Jump to content

La Dieta??????


blade

Recommended Posts

potete farmi la lista di una dieta che la mia tartaruga può sopportare dato che ha solo 7 mesi?Viprego rispondetemi al più presto possibile egrazie in anticipo ;) :lol:
Link to comment
Share on other sites


no no è una dieta per farla dimagrire volevo sapere cosa dargli da mangiare e soprattutto se potevo dargli quella specie dicroccantini che si comprano tutti colorati.Rispondete al più presto per favore.
Link to comment
Share on other sites

Se leggi i post sull''alimentazioni trovi indicati tutto quanto puoi dare alla tua tarta e anke tutto quanto è meglio evitare. Eviterei i croccantini visto k puoi scegliere tra una varietà di verdure coltivate e di erbe selvatiche. ;)
Link to comment
Share on other sites

un "piccolo" problema è che io non ho il giardino e quindi non posso coltivare nessuna pianta e di dargli sempre insalata, pomodori insomma ortaggi non mi va e mi chiedevo se tu potevi consigliarmi qualche cosa.Ad esempio tu cosa dai alla tua/e tartaruga/e da mangiare?Rispondi per favore.
Link to comment
Share on other sites

Qualunque tipo di frutta che le sia gradita va bene oltre all'insalata (non solo lattuga ma tutti i tipi di radicchio ecc..) puoi dargli anche le lumache senza guscio ogni tanto e poi gli piacciono tanti tipi di erbette selvatiche come trifoglio, dente di leone, piantaggine ecc.
Link to comment
Share on other sites

  • Administrators

Frutta il meno possibile (max una volta a settimana);

Insalata classica meglio di no perchè perchè non contiene quasi niente;

Prendi le varie insalate riccie e quelle rosse! Perfetto è la rucola.

 

Se guardi tra gli articoli ne trovi vari sull'alimentazione.

 

Ciao ciao

Link to comment
Share on other sites

Le nostre tartarughe hanno bisogno di molte erbe selvatiche che sono le UNICHE a fornire una alimentazione ben bilanciata per loro. E' quindi necessario, in mancanza di un giardino, imparare a riconoscere le erbe e farsi una passeggiata in campagna per raccoglierle un paio di volte a settimana (in frigo durano qualche giorno).

Quando per disgraziata sfortuna si rimane senza erbe selvatiche si puo' tamponare comprando radicchi e cicorie dal verduraio (catalogna, indivia, radicchio di chioggia, trevigiano, scarola, riccia etc).

Una volta ogni tanto si puo' dare della lattuga romana. Le altre lattughe e' meglio lasciarle dove stanno perche' hanno meno sostanza dell'aria fritta. Una volta ogni tanto si puo' dare un assaggino di frutta.

Un osso di seppia a disposizione e sempre una vaschetta con un filo di acqua pulita.

Link to comment
Share on other sites

Create an account or sign in to comment

You need to be a member in order to leave a comment

Create an account

Sign up for a new account in our community. It's easy!

Register a new account

Sign in

Already have an account? Sign in here.

Sign In Now
×
×
  • Create New...

Important Information

We have placed cookies on your device to help make this website better. You can adjust your cookie settings, otherwise we'll assume you're okay to continue.