Jump to content

Problemi alimentazione: S.O.S


Tartalessia

Recommended Posts

Ciao! Sono contenta che esista questo spazio virtuale perchè avrei bisogno del vostro aiuto.

 

Io e il mio ragazzo abbiamo ricevuto due Trachemys s.s. di pochi mesi ma non abbiamo esperienza.

Alloggiate nel loro acquario, x le prime 2 settimane (termosifoni spenti in casa) non hanno mangiato nulla. Acquistato il termoregolatore abbiamo scoperto che stavano per andare in letargo. Dopo poche ore hanno accettato i famigerati gamberetti (sconsigliati da tutti ).

Noi felicissimi pensavamo che dopo qualche giorno avrebbero accettato anche lattuga, pesciolini freschi e pellet. Così non è stato. Anche se ci abbiamo provato più volte.

Quindi, su 3 settimane: 2 a stomaco vuoto e 1 con gamberetti.

 

(continua sotto...)

Link to comment
Share on other sites

  • 5 weeks later...

allora guarda anche io sono poco esperta ma chiedendo o saputo che le trachemys scripta scripta così piccole non devono andare assolutamente in letargo perchè sono troppo piccole e non ce la farebbero nemmeno a superare l'inverno ma possono andare in semiletargo se l'acqua è fredda e sarebbe anche quello troppo rischioso ... innanzi di tutto con l'alimentazione magari si devono ancora abituare ma voi insisteteci ma assolutamente no con i gamberetti secchi che gli fanno male ! bisogna essere attrezzati si una vasca ma non quelle piccoline con la palma al centro ! ma grandi che però sempre un rialzo ci deve essere! poi il termoriscaldatore, il filtro e assicuratevi che la vosta vasca se a 25 L il termoriscaldatore deve corrispondere a 25W oppure 100L=100W ok ? ciaoo se avete ancora bisogno di fare domande chiedete pure :D
Link to comment
Share on other sites

×
×
  • Create New...

Important Information

We have placed cookies on your device to help make this website better. You can adjust your cookie settings, otherwise we'll assume you're okay to continue.