Jump to content

Tartaruga,tenuta in casa,in una teca


Morgan2005

Recommended Posts

Ciao a tutti,

ieri hanno regalato a mio figlio una tartaruga maschio della steppa da terra...

ora la tengo in casa in una teca con il fondo di lettiera e sopra del fieno...ciotola acqua e mangime ...e lampada accesa per parecchie ore....

 

mi chiedo ma devo farla andare in letargo??? e in che modo?? in casa non ci può riuscire devo spostarla in garage dentro un contenitore con della terra / sabbia??

 

aiutatemi vi prego non so come gestire questo animale , preciso che non è cucciola ma abbastanza grande tipo una bella mela...

 

aspetto vostri consigli!!!

Link to comment
Share on other sites


Ciao,

in primo luogo chi gli ha regalato la tarta?

è nata in cattività o ha vissuto in libertà?

quant'è grande?

metteresti una foto per farci capire bene: specie, età e condizioni attulai?

Grazie

Link to comment
Share on other sites

desktop/taraE' stata comprata in un negozio di animali ...

sul certificato c'è scritto testudo horsfieldi (tartaruga della steppa) pesa circa 450 gr. quindi non credo sia un cucciolo

 

Io la trovo in buono stato di salute mangia come una pazza vive in questa teca in camera di mio figlio con la lampada accesa il fondo di lettiera + fieno dove adora andare a nascondersi..

 

Ha a disposizione sempre ciotola acqua e ciotola mangime (datomi dal venditore) e in più mangia volentieri insalata - mela - verdura e frutta in generale.

 

la mia domanda è deve andare per forza in letargo ( e quindi come faccio a farla andare) oppure può rimanere in questa teca tranquilla durante l'inverno??

 

al momento non ho foto da inserire... posso procurarmele..

 

 

Grazie

Link to comment
Share on other sites

Ciao.

1) togli la lettiera e metti del terreno morbido: i sassolini potrebbe ingerrirli, mentre la terra no

2) se la temperatura nella teca sarà al di sopra dei 18° non andrà in letargo, per il letargo la temperatura dovrebbe essere al di sotto dei 15°, dovresti metterla in una zona in penombra e dove non vi sia passaggio di gente o altro disturbo per la tarta

3) guarda la sezione specifica sull'alimentazione, perché la tua non è molto ricca di nutrimenti, ma eccede di zuccheri (troppa frutta fa male)

Per il resto non vedo l'immagine. E vorrei capire la teca quanto sia grande in proporzione alla tarta.

Link to comment
Share on other sites

Ciao,

in effetti non riesco a caricare la foto....

ma cmq credo lei abbia tutto lo spazio sufficiente perchè ha ampio spazio di movimento....

 

stasera la trasferisco in garage in modo che non ci sia movimento e la temperatura sicuramente è più bassa

 

ma stamattina per esempio dormiva un sonno profondo, spero non le sia successo nulla???

 

se mi dai un indirizzo mail ti mando le foto

Link to comment
Share on other sites

Ciao,

1) puoi caricarle anche sul tuo profilo e poi le guardo lì

2) puoi contattarmi e allegare le immagini alla mail che trovi nel mio profilo

3) mi sembra un po' prestino per mandarla già in letargo, inoltre deve fare scorta di cibo prima di ritirarsi, vedrai che sarà lei stessa a smettere di mangiare e quindi potrai trasferirla.

4) in questo periodo capita che dormano di più e si muovano nelle ore di maggior calore (temperature più alte)

Link to comment
Share on other sites

Create an account or sign in to comment

You need to be a member in order to leave a comment

Create an account

Sign up for a new account in our community. It's easy!

Register a new account

Sign in

Already have an account? Sign in here.

Sign In Now
×
×
  • Create New...

Important Information

We have placed cookies on your device to help make this website better. You can adjust your cookie settings, otherwise we'll assume you're okay to continue.