Jump to content

Rilascio tartarughe in natura?


lammarotto

Recommended Posts

Buongiorno a tutti, ho 2 tartarughe di terra che vivono con me da tanti anni, ( regolarmente denunciate + 2 piccoli di 2 anni ) siccome odio vedere animali in gabbia avevo pensato di liberarle in natura di modo che posso vivere bene, avrei trovato un posto che per me è favoloso.

Una villa storica di circa 10000 mq un giardino enorme con vari stagni e corsi d'acqua, giardino pieno di trifoglio tarassaco etc...

 

Secondo voi può essere una buona soluzione? riescono a vivere da sole?

Unico problema forse il taglio dell'erba con i trattorini?

Saluti

Link to comment
Share on other sites


concordo per i trattori, ma comunque in generale non si può lasciare in natura un animale abituato a vivere in cattività! Non è abituato a sopravvivere, il rilascio in natura è una cosa assolutamente da evitare
Link to comment
Share on other sites

Se sono regolarmente denunciate è ancora possibile che ti arrivi un controllo, se non le trovano che fai?

Sono d'accordo con Riccardo, non si liberano tartarughe cresciute in cattività.Oltre ai trattorini che potrebbero ferirle o ucciderle c'è il pericolo che anneghino negli stagni come è successo a qualcuno disinformatissimo che ha allevato tarta terrestri assieme a quelle acquatiche.

Link to comment
Share on other sites

Create an account or sign in to comment

You need to be a member in order to leave a comment

Create an account

Sign up for a new account in our community. It's easy!

Register a new account

Sign in

Already have an account? Sign in here.

Sign In Now
×
×
  • Create New...

Important Information

We have placed cookies on your device to help make this website better. You can adjust your cookie settings, otherwise we'll assume you're okay to continue.