Jump to content

Fine "vacanza" all'aperto?


_NerAzzurrA_

Recommended Posts

Salve forum,

dopo ben 3 mesi passati in balcone credo sia arrivato il momento di dover rientrare le mie tartarughe. Qui al nord il tempo non è stato affatto clemente durante l'estate, più nubi, piogge, bombe d'acqua, temporali e aria fredda che sole, caldo e temperature "estive", però tutto sommato credo che le tarte siano state abbastanza bene...appena vedevano spuntare un piccolo raggio di sole facevano a gara a chi arrivava prima alla zona emersa! Nelle ultime mattine uscendo fuori per dar loro da mangiare ho dovuto mettere su una felpa abbastanza pesante () perché fa veramente freddo e anche toccando l'acqua ho notato che è come se fosse stata in frigorifero, con una temperatura di quasi 20º alle 7.30 del mattino, quindi credo che durante la notte scenda ancora di qualche grado...cosa mi consigliate di fare? Ho pensato di lasciarle fuori ancora per qualche giorno, giusto il tempo di riallestire il loro spazio all'interno però qui sorgono i primi dubbi:

 

- l'acqua è totalmente verde, devo metterla completamente pulita (decantata) o cosa? Non vorrei danneggiare la colonia batterica del filtro!

 

- la lampada Uvb che ho usato durante l'inverno scorso non va più bene (usata giusto per 9 mesi), solo che guardando su acquariomania dove mi sono sempre servita non c'è! Ne ho trovata una che si chiama repti glo 100 25w...va bene lo stesso?

 

Poi avrei da porre altre domande sulla loro dieta (è un anno che vivono con noi e vorrei sapere se devo cambiare qualcosa), metto nella sezione alimentazione oppure dopo aver chiarito i miei dubbi chiedo nello stesso topic? Grazie a tutti, come sempre!

Link to comment
Share on other sites


Ciao,

abito "vicino a te" a sole 2 ore di macchina in zona Sondrio :) ho anche io le mie trachemys fuori da questa estate e come su consiglio di Leonida89 che reputo uno tra i più epserti qui presenti ti consiglio a mia volta di seguire il suo consiglio ovvero:

 

1) Se viene fatto il letargo fino a che mangiano le tarta stanno fuori.

2) Se saltano il letargo finchè in aria ci sono almeno 20 gradi se ne stanno fuori.

 

Qui le temperature di norma sono più rigide che a Milano anche se devo dire che ha fatto più bello a Settembre che tutta l'estate. Riassumendo fino alla fine del mese lasciale pure fuori a meno che non vi siano cali drastici della temperatura e l'anno prossimo potrai anche optare per il letargo.

 

I cambi vanno fatti parzialmente e non più del 10% dell'acqua, il "verde" non fa male alle tarta ma è sono antiestetico per noi, puoi comunque optare per una lampada uvc da non confondere con uvb.

 

Si la lampada Repti glo va bene, io ho quella sempre su consiglio di Leonida89.

 

Chiedi pure qui per il resto :)

Link to comment
Share on other sites

Grazie "vicino" per le risposte! Parto dal presupposto che non so se devono fare il letargo, l'anno scorso l'hanno saltato perché di pochi mesi e se non sbaglio per i primi due anni sarebbe meglio evitarlo, però non so...aspettiamo su questo punto! Problema acqua risolto, lampada pure...cercherò di monitorare la temperatura!

 

Riguardo alla dieta da un anno seguo le regole basilari: pesce, verdura, pesce, verdura, pesce, pellet o insetti, digiuno. Adesso visto che è passato un anno volevo sapere se devo modificare qualcosa, anche perché le due misurano una più di 10cm, mentre l'altra è sempre più piccolina, quasi 8cm.

Link to comment
Share on other sites

Per quanto riguarda il letargo è stato suggerito anche a me di aspettare i due anni, non è obbligatorio, in natura non aspettano ma si è tutti più tranquilli. Secondo me dai 10cm in su posso essere considerate adulte mentre sotto sono delle sub-adulte. Io personalmente continuerei con la dieta baby per una e introdurrei la adulte per l'altra.

 

Non ho eperienza in materia però, perchè la mia adulta è stata adottata già adulta, mentre le baby prese poco tempo fa sono ancora baby :)

Link to comment
Share on other sites

Forse mi sono spiegato male quello che intedevo dire è, che se questa è l'alimentazione consigliata

 

1 Pesce

2 -

3 Vegetali

4 -

5 Pesce/Insetti

6 -

7 Vegetali/Frutta

8 -

9 Pesce

10 -

11 Carne/Vegetali

12 -

13 Vegetali/Insetti

14 -

 

magari all'inizio puoi modificarla così

 

1 Pesce

2 Pesce/Insetti

3 Vegetali

4 -

5 Pesce/Insetti

6 Vegetali

7 -

8 Vegetali

9 Pesce

10 Carne/Vegetali

11 -

12 Vegetali/Insetti

13 Pesce

14 -

 

in questo modo si abitua gradualmente a fare dieta :)

Link to comment
Share on other sites

Il problema appunto è quello...la più grande un giorno dovrebbe digiunare, mentre la piccola no...per questo motivo ci vorrebbe la camicia di forza! Già al mattino muove le zampette in modo forsennato e schizza ovunque...se dovesse vedere l'altra mangiare e lei no...help!!!!
Link to comment
Share on other sites

Ad ognuna la sua porzione! La piccola è più lenta nel mangiare mentre la grande manda giù tutto velocemente...mentre io magari do l'ultimo boccone alla piccola lei che ha già finito è lì che reclama e se vede inghiottire la piccola inizia a guardarla minacciosa e cerca di rubarle la porzione...vedi perché dico che sarebbe un bel problema?
Link to comment
Share on other sites

Si portale dentro, tanto non migliorerà il tempo!

 

Comunque è inutile comprare una lampada uvc solo per l'acqua. Nerazzurra basta che prima di mettere le tartarughe e il filtro nella vasca interna, ci metti l'acqua - pulita, nuova di zecca- e la lasci decantare per 2 o 3 giorni, per sicurezza. In questo modo hai fatto un cambio totale ma senza intaccare la flora batterica. Un consiglio: svuota l'acqua dei tubi e pulisci la spugna, il resto lascialo intatto.

 

Un'altra cosa: a 10cm non sono certo adulte

Link to comment
Share on other sites

Acquarion esatto! Ho già messo in una nuova samla l'acqua a decantare, perché la vasca che ho già ho dovuto fare delle modifiche e onestamente tenerla in casa "pezzata" non è un granché! Appena finisco il turno di lavoro procedo al trasferimento e alla pulizia di tubi e spugne! Un'altra cosa...non fa niente se per qualche giorno restano senza lampada uvb in casa? Quella nuova aspetto che arrivi!
Link to comment
Share on other sites

Acquarion esatto! Ho già messo in una nuova samla l'acqua a decantare, perché la vasca che ho già ho dovuto fare delle modifiche e onestamente tenerla in casa "pezzata" non è un granché! Appena finisco il turno di lavoro procedo al trasferimento e alla pulizia di tubi e spugne! Un'altra cosa...non fa niente se per qualche giorno restano senza lampada uvb in casa? Quella nuova aspetto che arrivi!

 

Non succede assolutamente niente, tranquilla

Link to comment
Share on other sites

ciao ragazzi approfitto della discussione x fare una domanda....sono di napoli e nonostante l'aria stia diventando più fresca ho visto che l'acqua dell'acquario si aggira ancora sui 24-25°...immagino che x il riscaldatore sia ancora presto, x metterlo aspetto che faccia più freddo? (l'acquario è tenuto in casa, non fuori)

 

grazie!!

Link to comment
Share on other sites

Create an account or sign in to comment

You need to be a member in order to leave a comment

Create an account

Sign up for a new account in our community. It's easy!

Register a new account

Sign in

Already have an account? Sign in here.

Sign In Now
×
×
  • Create New...

Important Information

We have placed cookies on your device to help make this website better. You can adjust your cookie settings, otherwise we'll assume you're okay to continue.