Jump to content

Sostituzione materiale filtrante biologico


Il Dottore

Recommended Posts

Salve come da titolo dovrei sostituire il materiale biologico presente nel mio filtro. Il filtro esterno in questione è un pratico advance 7000 uv-c della newa e al suo interno oltre alle spugne al posto dei cannolicchi ha quello che loro definiscono semplicemente argilla e che sembrano dei sassolini di vari colori (rossicci, grigi, giallini ecc). Ora volendo risparmiare e allo stesso tempo aumentare la quantità di materiale biologico pensavo di inserire dell'argilla (espansa? quella da piante?), del lapillo vulcanico e\o qualche altro materiale a vostra discrezione. Consigli, suggerimenti, modifiche o altro? Grazie.
Link to comment
Share on other sites


L'argilla espansa è un materiale a bassa efficienza, comunque è utilizzabilissima per un filtro da laghetto.

Partiamo dal top, che sono i cannolicchi Sera Siporax Pond.

Tutto, men che economici comunque.

 

Altrimenti puoi provare con un po' di bioballs (anche usate, tanto non cambia nulla) che si trovano a prezzi decenti.

 

Oppure appunto argilla espansa o lapillo vulcanico non tritato troppo finemente (una ghiaia porosa insomma).

Ho usato anche dell'alfagrog nel mio filtro e non è malaccio, è un sinterizzato molto grossolano in grani non troppo piccoli (ma che comunque consiglio di chiudere in retini)

Link to comment
Share on other sites

Con l'argilla espansa mi sono trovato male, galleggia e fa stare fuori posizione la spugna... se trovi il modo di farla stare sul fondo del filtro però può andare. :)

Non ti consiglierei però di andarla a comprare apposta, non ne vale la pena per l'efficacia che può avere. Se ne hai in casa, vedi se riesci ad usarla, se no compra qualcosa di più efficiente.

 

Magari parlaci un po' del tuo laghetto, cos'hai in vasca come flora e fauna... :)

Link to comment
Share on other sites

Mi aggiungo anche io, ma quanti ne servirebbero di cannolicchi Sera Siporax Pond per un filtro del genere, ne sto valutando l'acquisto :)
Link to comment
Share on other sites

Mi aggiungo anche io, ma quanti ne servirebbero di cannolicchi Sera Siporax Pond per un filtro del genere, ne sto valutando l'acquisto :)

Io ne ho messe due retine, ma solo perché le avevo a disposizione (quelli che avevo nel filtro della vasca più il resto che non entrava nell'Hydor Prime 10). Dovendo acquistare tutto, non so se abbia senso comprare i cannolicchi per un filtro a caduta... costano molto! Andrei invece di (molto) alfagrog o simili, dato che c'è spazio.

Link to comment
Share on other sites

Si valuta quanto è il volume da occupare. E diciamola tutta, un filtro di solo siporax pond... è quasi uno spreco.

E' carissimo come materiale, anche se eccellente.

Magari una piccola parte di sinterizzato non può far altro che giovare alla filtrazione biologica del laghetto, ma non dimentichiamo che la parte del leone la fanno le piante e l'eventuale fondo (anche se non lo si predispone, ci si crea)

Qui quanto costa, a volume:

http://www.koi-italia.com/siporax_pond_10_lt.html

http://www.koi-italia.com/siporax_pond_50_lt.html

http://www.koi-haus.it/siporax-pond-sera-50-lt-offerta

http://www.koi-haus.it/siporax-pond-sera-10-lt

Link to comment
Share on other sites

Ciao,

cosa ne pensate di questi materiali per integrare la dotazione di un filtro esterno della Newa?

 

*****************.com/zeocarbo-biopond-7000-litri-p-1159

 

scusate non riesco ad inserire il link

Edited by _ale80_
Link to comment
Share on other sites

No, quelli sono materiali filtranti chimici, carboni e zeolite miscelati. Sono utili per rattoppare situazioni problematiche o per eliminare residui di eventuali cure medicinali.

Inoltre sono ad esaurimento, dopo 3 mesi (zeolite) e 4-5 settimane (carboni) si saturano e non svolgono più la loro funzione.

 

Costicchia un po', ma questo andrebbe bene: http://www.amazon.co.uk/Alfagrog-Fish-Tank-Filter-Media/dp/B008U75T2Y

Da verificare le spese di spedizione per l'Italia.

Se no so che viene usato anche questo materiale: http://www.ebay.it/itm/Lapillo-vulcanico-33L-pezzatura-10-14-per-pacciamatura-per-decorazione-giardini-/191212177990?pt=Fertilizzanti_e_Insetticidi&hash=item2c85224a46

Solo che non ho esperienza diretta a riguardo.

Link to comment
Share on other sites

Guarda, proprio oggi ho inserito nel mio filtro (newa pratico advance 7000) il lapillo vulcanico. Io l'ho trovato in un vivaio al prezzo di 5 euro per un sacco da 50l (35kg). Ha più o meno le stesse dimensioni dell'alfagrog che mi avevano dato in dotazione con il filtro e se lo guardi attentamente puoi vedere che esternamente ha la porosità di una spugna. L'unica cosa da pare prima di inserirlo nel filtro è risciacquarlo sotto l'acqua corrente una decina di volte e lasciarlo in ammollo qualche ora in un secchio d'acqua alternando la cosa. Prima lo lavi poi lo metti in ammollo, poi lo rilavi ecc. Allora perde lo sporco e rilascia la maggior parte del "rosso" che altrimenti poi perderebbe in laghetto. Per contenerlo ho comprato uno di quei sacchetti in rete per lavare gli indumenti delicati al supermercato (costo 2euro). Totale spesa 7euro contro i 30 o più di una qualunque altra soluzione specifica che troveresti in un qualunque negozio specializzato in animali\laghetti.
Link to comment
Share on other sites

Il lapillo vulcanico mi sembra una buona soluzioni, pratica ed economica.

E' facile da trovare?

Ma perché va inserito il materiale nei sacchetti?

Ciao

Link to comment
Share on other sites

Sì, ieri m'è venuto lo sghiribizzo e sono andato in un garden center, li ho comprati... 35 lt a 8€.

Ho letto però anche alcune critiche, potrebbero dare problemi... adesso vedo se provare a metterli nel filtro o meno.

Il materiale va nei sacchetti per agevolare la manutenzione (=pulizia) del filtro: quando devi farla, sposti i sacchetti facilmente, se invece devi svuotare il filtro dal materiale sciolto è più un casino e si dà più fastidio alle colonie batteriche, per forza di cose.

Link to comment
Share on other sites

Potresti essere più preciso? Quali sono queste critiche\problemi? il problema dell'acqua rossa?

@ _ale80_: si sono facili da trovare e poi cercarli anche nei brico center o simili dovo vendono anche cose per il giardino tipo leroy merlin, obi ecc.

 

EDIT: Ho appena ricontrollato l'acqua prelevandone un campione direttamente dall'uscita del filtro per vedere se davvero perdono il colore tingendo l'acqua di rosso e invece l'acqua (a distanza di un giorno più o meno) è rimasta pulitissima. Credo che se non li si lava bene la prima volta allora perdano il colore o se li si struscia l'uno contro l'atro allora lo sfregamento fa si che rilascino qualcosa...altrimenti per me sono perfetti. Certo non avranno la resa dei cannolicchi ma a quel prezzo ne prendi un sacco da 35kg e nel filtro ne metti quanti vuoi. Io nel mio ne ho inseriti 7-8kg senza problemi.

Edited by Il Dottore
Link to comment
Share on other sites

Potresti essere più preciso? Quali sono queste critiche\problemi? il problema dell'acqua rossa?

@ _ale80_: si sono facili da trovare e poi cercarli anche nei brico center o simili dovo vendono anche cose per il giardino tipo leroy merlin, obi ecc.

Mah, ho letto anche di possibili rilasci di zolfo, però credo che se sono ben lavati dalla polvere rossa non dovrebbero esserci problemi! Sul sacco c'è ben scritto "materiale inerte, che non rilascia sostanze" o qualcosa del genere...

Link to comment
Share on other sites

Io invece ho propio letto su un forum sugli acquari che sono perfetti in quanto non alterano le propietà dell'acqua e quindi l'equilibrio dell'acquario. Se non danno problemi ai pesci ancora meglio le tarta che al confronto sono dei piccoli tank per quanto riguarda l'adttabilità\soppravivenza.
Link to comment
Share on other sites

Non credo perchè è un materiale che si accompagna alle piante quindi l'unico posto dove trovarlo è un vivaio o negozio tipo bricocenter dove vendono un po di tutto.
Link to comment
Share on other sites

Ciao,

ho comprato un sacco da 20l di lapillo vulcanico a 5 euro in una famosa catena di prodotti per bricolage.

L'ho lavato già 3 volte ma continua a depositarsi polvere rossa.

Link to comment
Share on other sites

Lava, lava! In tutti i sensi! XD

Io ho proceduto così: in un secchio ho messo il lapillo; lasci in immersione, scuoti bene, ne passi una parte in un vaso (forato) e sciacqui bene quella parte (poche manciate); vai avanti così finché non esce acqua pulita. :) Conviene "affrontare" piccole quantità per volta, se no non se ne esce!

Link to comment
Share on other sites

Fa come ti ha detto PastaMGW. Io ho fatto allo stesso modo solo che invece di usare un vaso forato ho usato un setaccio vero e proprio. La prima volta è uscito un sacco di polvere ma già dalla seconda ne usciva pochissima. Alla fine l'ho pure lasciato in ammollo a riposo per qualche oretta ed è andato tutto a posto. Dopo averlo inserito ho controllato il filtro (l'acqua in uscita) una prima volta dopo mezz'ora, poi dopo 4-5 ore e l'ultima il giorno dopo. L'acqua era ed è pulitissima e il lapillo non rilascia più niente. Certo che se poi lo squoti nel sacchetto o nel filtro lo sfregamento del materiale produrrà inevitabilmente nuova polvere. Se invece lo lasci tranquillo allora stai sicuro che non ti darà nessun problema. Edited by Il Dottore
Link to comment
Share on other sites

Ok farò come avete suggerito...il mio filtro è in funzione dal 28 giugno con solo il materiale in dotazione.

L'acqua ora è talmente verde che non si vede il fondo, quando comincerò a veder migliorare la situazione?

Link to comment
Share on other sites

Sicuramente dopo aver messo anche le piante. :)

Non so quanto ci può volere affinché l'acqua verde se ne vada spontaneamente, io ho usato il Sera Crystal che fa precipitare sul fondo le alghe unicellulari in sospensione; l'acqua è diventata davvero cristallina, per poi ritornare a peggiorare lentamente e poi a migliorare nuovamente, grazie allo sviluppo delle piante. Ora, non so senza usare niente quanto ci possa volere...

Link to comment
Share on other sites

Create an account or sign in to comment

You need to be a member in order to leave a comment

Create an account

Sign up for a new account in our community. It's easy!

Register a new account

Sign in

Already have an account? Sign in here.

Sign In Now
×
×
  • Create New...

Important Information

We have placed cookies on your device to help make this website better. You can adjust your cookie settings, otherwise we'll assume you're okay to continue.