Jump to content

dubbio CERTIFICAZIONE


tartabaldo

Recommended Posts

ho un maschio di testudo marginata del 1994,il negoziante mi aveva fregato perche'pagata la tarta 600milalire,mi aveva rifilato un documento che oggi scopro essere un semplie foglio di cessione del negoziante con scontrino allegato.la forestale mi ha detto,che potrebbe rifarmelo in forma moderna (cites fonte U).vorrei sapere se con questo certificato rifatto e con una femmina in fonte D,ho diritto a chiedere la certificazione dei piccoli che nasceranno?e se si,in che fonte saranno loro?grazie
Link to comment
Share on other sites


ho un maschio di testudo marginata del 1994,il negoziante mi aveva fregato perche'pagata la tarta 600milalire,mi aveva rifilato un documento che oggi scopro essere un semplie foglio di cessione del negoziante con scontrino allegato.la forestale mi ha detto,che potrebbe rifarmelo in forma moderna (cites fonte U).vorrei sapere se con questo certificato rifatto e con una femmina in fonte D,ho diritto a chiedere la certificazione dei piccoli che nasceranno?e se si,in che fonte saranno loro?grazie

 

Ciao,

 

secondo me ti converrebbe chiamare l'ufficio CITES della tua zona perchè in ogni caso le nascite vanno dichiarate ma nella fattispecie abbiamo un genitore in fonte U che non può essere venduto o regalato, ma solo movimentato e un genitore in fonte D che può essere commerciabile... le eventuali nascite starebbero nel mezzo :)

 

Quando il padre è ignoto e la madre ha fonte C o D ai figli viene assegnata la fonte F (come accade per le nascite delle tartarughe wild in fonte W che non dovrebbero essere nè vendute nè regalate). Quindi è possibile solo la movimentazione

Edited by Acquarion
Link to comment
Share on other sites

purtroppo il padre e' ignoto solo perche' loro della forestale non hanno voglia di risalire al cites di origine di cui e' riportato il numero sul foglio di cessione che mi aveva rifilato il negoziante nel 1995.in poche parole cosa danno a fare un numero di cites se dopo tot anni non riescono piu' a risalirci?
Link to comment
Share on other sites

purtroppo il padre e' ignoto solo perche' loro della forestale non hanno voglia di risalire al cites di origine di cui e' riportato il numero sul foglio di cessione che mi aveva rifilato il negoziante nel 1995.in poche parole cosa danno a fare un numero di cites se dopo tot anni non riescono piu' a risalirci?

 

A te serve venderle o regalarle?

 

Perchè se invece devi tenerle tu, il problema non si pone

Link to comment
Share on other sites

ma ,se fosse possibile vendere le piccole che nascono sarebbe meglio.ho movimentato quest'anno 4 marginate nate 4 anni fa da una femmina che mi e' morta 2 anni fa,ho chiesto un rimborso spese e ho ricevuto solo critiche.per me la movimentazione e' una fregatura,perche' tu paghi anche il certificato (fonte F)e chi ti prende la tarta la vorrebbe a prezzo zero e comunque ho notato che la movimentazione e' snobbata.quelle movimentate mi erano nate da maschio e femmina(di cui il maschio e' quello col certificato fregatura)comprati in un noto negozio a milano degli anni 90,che ha chiuso intorno al 2004 se non ricordo male.anche la femmina che mi e' morta aveva solo un foglio di cessione.ora ho due femmine in fonte D e il maschio e' quello con certificato non valido purtroppo.basterebbe un po' di forza di volonta' della forestale,altrimenti cosa stanno li a fare!!!!
Link to comment
Share on other sites

Create an account or sign in to comment

You need to be a member in order to leave a comment

Create an account

Sign up for a new account in our community. It's easy!

Register a new account

Sign in

Already have an account? Sign in here.

Sign In Now
×
×
  • Create New...

Important Information

We have placed cookies on your device to help make this website better. You can adjust your cookie settings, otherwise we'll assume you're okay to continue.