Jump to content

Muta del carapace ( trachemys scripta scripta )


cuore

Recommended Posts

Buona sera a tutti,vorrei togliermi un dubbio....io sapevo ( da inesperta) che la muta del carapace poteva durare fino ad un mese .... la mia tarta invece è da quest'estate che cambia gli scuti ( per la prima volta in 3 anni) .... vorrei sapere se è normale o c'è qualcosa che non va .... Premetto che non ha ferite o buchi quindi suppongo ci siano già sotto gli scuti nuovi. E' giusto per togliermi il dubbio e stare tranquilla ... Grazie mille
Link to comment
Share on other sites


Buona sera a tutti,vorrei togliermi un dubbio....io sapevo ( da inesperta) che la muta del carapace poteva durare fino ad un mese .... la mia tarta invece è da quest'estate che cambia gli scuti ( per la prima volta in 3 anni) .... vorrei sapere se è normale o c'è qualcosa che non va .... Premetto che non ha ferite o buchi quindi suppongo ci siano già sotto gli scuti nuovi. E' giusto per togliermi il dubbio e stare tranquilla ... Grazie mille

 

Ciao, dicci un po come l'allevi. Sia dove la tieni sia cosa le dai da mangiare e sia che attrezzature hai (lampade e filtro). Se puoi posta anche delle foto. Puoi caricarle su un sito come imageshack.us o tinypic.com e poi incollare qui i link...

Link to comment
Share on other sites

La tengo in una tartarughiera di vetro 60x30x30 . Ha un isolotto abbastanza grande contenente una pompa filtro ! Temperatura dell'acqua 26° con termoriscaldatore ( che stacco nei mesi estivi) . La luce si è rotta da poco e siccome deve arrivare sto temporeggiando con una lampadina di 10watt a luce calda, ma ripeto ... è momentanea. Mangia pellet alternati a gamberetti ( freschi) radicchio o invidia. Appena posso ...carico le foto ...
Link to comment
Share on other sites

La tengo in una tartarughiera di vetro 60x30x30 . Ha un isolotto abbastanza grande contenente una pompa filtro ! Temperatura dell'acqua 26° con termoriscaldatore ( che stacco nei mesi estivi) . La luce si è rotta da poco e siccome deve arrivare sto temporeggiando con una lampadina di 10watt a luce calda, ma ripeto ... è momentanea. Mangia pellet alternati a gamberetti ( freschi) radicchio o invidia. Appena posso ...carico le foto ...

 

Ciao, diciamo che ci sarebbe da cambiare qualcosina.

 

Parli di lampada, ma quale? Alle tarta serve sia una lampada uvb sia una lampada spot. Quella pompetta durerà per poco. Hai bisogno di un filtro esterno sovradimensionato per creare un ambiente sano alla vita della tarta...

 

L'alimentazione non va benissimo: è il contrario, cioè pesce (non solo gamberetti, soprattutto latterini, alici, sardine, nasello, acquadelle, cefaletti ecc.) e verdure (tarassaco, cicoria, radicchio, malva, ortica ecc.) e ogni tanto (una volta a settimana basta e avanza) puoi dare del pellet.

Link to comment
Share on other sites

ok ... vedrò di cambiare queste cose ! per quanto riguarda la mia domanda iniziale : è normale che la muta duri tanto ??? Grazie cmq per le risposte
Link to comment
Share on other sites

Se non offri le giuste condizioni, la muta risulta lenta e difficile da fare.

 

Per esempio la lampada uvb è di vitale importanza. Accoppiata alla spot che fa calore (una normale alogena opaca da 40W) simula i raggi del sole e permette la crescita della tarta

Link to comment
Share on other sites

Ho provato a caricare le foto da tinypic però mi dice che devono essere approvate dal moderatore... comunque comincio seriamente a preoccuparmi perchè ho passato l'intero pomeriggio a guardare la mia tarta ... e mi sa che è molto più di una semplice muta :( Speriamo bene :(
Link to comment
Share on other sites

Ditemi che non è nero quello che vedo sugli scuti di questa povera tarta... E cosa sono quelli scuti?

 

Sembra il carapace di una tarta di terra.

 

Non ho mai visto una cosa del genere...

Link to comment
Share on other sites

Ma non sono neri .... o.O e comunque sotto quegli scuti rialzati ...ci sono i nuovi ... solo che non riescono a cadere !!!! cmq ho ordinato la lampada ... e in settimana arriva! Certo che però mi stai mettendo un ansia assurda con questi commenti ! :(
Link to comment
Share on other sites

ma nooooo ...apparte che non è sughero ma un isolotto di plastica dura marrone .... e lei non è per niente nera o bruciata !!! o.O sarà il riflesso della luce .... che te lo fa sembrare cosi ...provo a rifarti una foto
Link to comment
Share on other sites

Una ritenzione di scuti in piena regola.

Prima attrezzati a dovere con le lampade, eventualmente rivolgiti ad un veterinario se la situazione in un mesetto non si sblocca.

Provvederà lui, se necessario, a rimuovere gli scuti che non cadono.

È un'operazione che NON si fa in autonomia.

Si, diventano più scure con l'età e la tua probabilmente risente parecchio del corredo genetico delle tse, che sono di regola più scure.

Link to comment
Share on other sites

Create an account or sign in to comment

You need to be a member in order to leave a comment

Create an account

Sign up for a new account in our community. It's easy!

Register a new account

Sign in

Already have an account? Sign in here.

Sign In Now
×
×
  • Create New...

Important Information

We have placed cookies on your device to help make this website better. You can adjust your cookie settings, otherwise we'll assume you're okay to continue.