Jump to content

Sfatiamo un mito.. o no?


Nucnele

Recommended Posts

Scusate ragazzi ma su questo forum (eccezionale bisogna dire!) ho trovato dei pareri discordanti riguardo nitriti e nitrati..

 

1) Alcuni dicono che se un filtro è maturo allora nitriti (no2) e nitrati (no3) debbano essere 0.

 

2) Altri dicono che se un filtro è maturo allora nitriti (no2) debbano essere 0 mentre i nitrati (no3) vengono annullati solo facendo dei cambi parziali d'acqua.

 

Io sono del parere che sia corretta la 2 perché se i batteri sono quelli del ciclo dell'azoto allora accadono la seguenti trasformazioni:

ammoniaca -> nitriti

nitriti -> nitrati

nitrati -> restano lì finché non vengono eliminati coi cambi parziali

 

Vorrei che ognuno esprimesse le sue conoscenze.. Grazie!

Link to comment
Share on other sites


Se il filtro è maturo i nitriti devono essere a 0, i nitrati vengono tolti si dai cambi parziali (mai a 0 per ovvi motivi) ma anche dai batteri anaerobi (si formano dopo diverso tempo all'interno di spugne, cannolicchi o se utilizzi le biosfere.

 

Tieni presente che un pò di nitrati non hanno mai ucciso nessuna tartaruga.

Link to comment
Share on other sites

Se il filtro è maturo i nitriti devono essere a 0, i nitrati vengono tolti si dai cambi parziali (mai a 0 per ovvi motivi) ma anche dai batteri anaerobi (si formano dopo diverso tempo all'interno di spugne, cannolicchi o se utilizzi le biosfere.

 

Tieni presente che un pò di nitrati non hanno mai ucciso nessuna tartaruga.

Esattissimo.

Link to comment
Share on other sites

Esatto. Come detto da Katrosh l'ideale per far installare i batteri anaerobi sono le biosfere.

Nella mia (finora breve) esperienza ho notato che le piante acquatiche sono dei veri aspira-nitrati, molto ma molto efficaci.

Pochi steli di Ceratophyllum demersum mi hanno AZZERATO i nitriti in vasca (facendo comunque il settimanale cambio parziale).

Link to comment
Share on other sites

Nella mia (finora breve) esperienza ho notato che le piante acquatiche sono dei veri aspira-nitrati, .

 

Vero, e hanno un azione ancora più aggressiva verso le alghe.

 

purtroppo con molte tartarughe (a meno di allestire una zona separata sprecando un pò di spazio) risulta impossibile tenere piante.

Link to comment
Share on other sites

Già, ho messo un "tubo" di rete a maglia molto fine, altrimenti la mangiano di gusto. :)

 

Infatti una notte sono riuscite in qualche modo a ribaltarlo e se lo sono pappato praticamente tutto... =_=

Link to comment
Share on other sites

Create an account or sign in to comment

You need to be a member in order to leave a comment

Create an account

Sign up for a new account in our community. It's easy!

Register a new account

Sign in

Already have an account? Sign in here.

Sign In Now
×
×
  • Create New...

Important Information

We have placed cookies on your device to help make this website better. You can adjust your cookie settings, otherwise we'll assume you're okay to continue.