Jump to content

acqua sporca che fare


studioprof_2

Recommended Posts

ciao a tutti ho 3 tss 2 femmine e un maschio, in un acquario di 1,20 x 50 ho costruito una zona sopraelevata che fa da zona emersa e deposizione, dopo averla costruita in vetro ho alzato di molto il livello dell'acqua a 40 cm, da quando ho fatto questo cambiamento l'acqua non è affatto pulita, ho un filtro interno (insomma c'è lo scompartimento interno nell'acquario) al primo scompartimento ho messo la pompa per l'acqua, nel secondo ci sono canolicchi, zeolite e ovatta, nel terzo c'è il riscaldatore che adesso logicamente è spento, cosa devo fare per avere l'acqua pulita, aggiungo canolicchi? cambio totale dell'acqua? qualcuno mi aiuta
Link to comment
Share on other sites


ciao a tutti ho 3 tss 2 femmine e un maschio, in un acquario di 1,20 x 50 ho costruito una zona sopraelevata che fa da zona emersa e deposizione, dopo averla costruita in vetro ho alzato di molto il livello dell'acqua a 40 cm, da quando ho fatto questo cambiamento l'acqua non è affatto pulita, ho un filtro interno (insomma c'è lo scompartimento interno nell'acquario) al primo scompartimento ho messo la pompa per l'acqua, nel secondo ci sono canolicchi, zeolite e ovatta, nel terzo c'è il riscaldatore che adesso logicamente è spento, cosa devo fare per avere l'acqua pulita, aggiungo canolicchi? cambio totale dell'acqua? qualcuno mi aiuta

 

Hai 240 litri e tre tarta: l'unica cosa da fare è cambiare il filtro nterno con uno esterno! Devi prpcurarti un filtro sovradimensionato di 2 / 3 volte rispetto ai litri nell'acquario.

 

Inviato dal mio Galaxy S2 con Tapatalk 2

Link to comment
Share on other sites

Anche io ho una vasca simile (90x40x50 di altezza)

Con un filtro esterno (io ho esperienza con tetra ex700) e 4 tarta, seguendo pedissicuamente la guida per la maturazione del filtro e la normale manutenzione che fino a pochi giorni fa non conoscevo e grazie al forum ho imparato, l'acqua è finalmente limpida e pulita!

Link to comment
Share on other sites

ciao grazie per le risposte, io al momento non posso aquistare un filtro esterno, momentaneamente per mantenerla pulita che posso fare aggiungo canolicchi? metto qualche pianta?
Link to comment
Share on other sites

Anche io ho una vasca simile (90x40x50 di altezza)

Con un filtro esterno (io ho esperienza con tetra ex700) e 4 tarta, seguendo pedissicuamente la guida per la maturazione del filtro e la normale manutenzione che fino a pochi giorni fa non conoscevo e grazie al forum ho imparato, l'acqua è finalmente limpida e pulita!

 

e si mantiene tale per quanto? anche io sto valutando di apportare migliorie alla mia tartarughiera perchè onestamente a cambiare totalmente l'acqua ogni 10 gg mi sono un pò stancata

Link to comment
Share on other sites

e si mantiene tale per quanto? anche io sto valutando di apportare migliorie alla mia tartarughiera perchè onestamente a cambiare totalmente l'acqua ogni 10 gg mi sono un pò stancata

Si mantiene per sempre!

Un filtro dura davvero tanto se lo si mantiene in efficienza (dopotutto è solo un banale motorino magnetico) e i risultati, con qualche attenzione, sono eccellenti.

Questa è l'acqua di una vasca ESTERNA con un filtro ben maturo (2 anni), oggi alle 14:

http://imageshack.us/f/515/1qw0.jpg/

Link to comment
Share on other sites

Mi scuso, avevo letto "maturazione" e non "manutenzione".

 

Il filtro va pulito quando la portata d'acqua cala eccessivamente.

Sono lavabili sotto acqua corrente tubi, spugne, lana (io la sostituisco perchè pulita non viene), corpo filtro e rubinetterie.

Non è consigliato lavare i materiali biologici, al massimo qualche veloce immersione in acqua presa dalla vasca stessa (magari durante un cambio parziale) per rimuovere l'eccesso di polveri e fanghi (che inesorabilmente si creano).

I materiali biologici non si cambiano (se non dopo lustri), le spugne solo quando sono logore, i tubi se si forano.

Un'altra accortezza va presa per le guarnizioni della testa: 2 volte all'anno circa io metto vaselina bianca F.U., per proteggere la gomma dall'eccessiva secchezza e per consentire uno scorrimento migliore sulla plastica del filtro

Link to comment
Share on other sites

e si mantiene tale per quanto? anche io sto valutando di apportare migliorie alla mia tartarughiera perchè onestamente a cambiare totalmente l'acqua ogni 10 gg mi sono un pò stancata

 

Io ho acquistato il filtro esterno a Febbraio, e causa inesperienza, causa aggiunta non voluta di tartarughe,causa cambio acquario,causa problemi con il fondale e causa spiegazioni antiquate contenute nella confezione del filtro diciamo che ho stabilizzato la situazione del filtro circa 20 giorni fa (era già maturo da alcuni mesi comunque).

L'acqua da allora è sempre pulita, bisogna solo avere l'accortezza di cambiare il 10% di acqua una volta a settimana su per giù (per diluire delle componenti chimiche che i batteri non eliminano, e che possono essere dannose,mi sembra gli N03).

Da due settimane ho aumentato anche la colonia di piante che assorbono questi N03, e se il sistema funziona (devo misurare i valori) teoricamente l'acqua non va più cambiata perchè si crea un ambiente autoequilibrato.

In conclusione:

L'unico intervento che ho in mente di continuare a fare ( su consiglio dei forumisti) e che in un acquario perfetto è l'unico che rimane da fare è quindi di sifonare il fondo di tanto in tanto per togliere i residui che il filtro non riesce ad aspirare (pezzi grossi di cibo avanzato o di piante). Per fare questo mi sono costruito un piccolo sifone (un tubo di gomma fissato ad una piccola bacchetta per renderlo rigido) e sfruttando i vasi comunicanti aspiro lo sporco sul fondo.

Link to comment
Share on other sites

ciao grazie per le risposte, io al momento non posso aquistare un filtro esterno, momentaneamente per mantenerla pulita che posso fare aggiungo canolicchi? metto qualche pianta?

 

Nella mia giovane esperienza ho notato che la quantità di canolicchi è importante, come pure l'ordine degli elementi (prima spugna poi bioballs poi canolicchi partendo dal lato ingresso acqua sporca), certo è che bisogna vedere se c'è abbastanza spazio nel tuo acquario) Io ho un volume di canolicchi di circa 20x15x15 cm, per darti un'idea.

Il discorso piante invece mi par di aver capito che aiuta solo per quanto riguarda N03 e Ossigenazione, per la limpidezza e pulizia dell'acqua l'unica cosa è il filtro (ripeto, con la mia giovane esperienza, ho le tarte da un anno)

Link to comment
Share on other sites

Create an account or sign in to comment

You need to be a member in order to leave a comment

Create an account

Sign up for a new account in our community. It's easy!

Register a new account

Sign in

Already have an account? Sign in here.

Sign In Now
×
×
  • Create New...

Important Information

We have placed cookies on your device to help make this website better. You can adjust your cookie settings, otherwise we'll assume you're okay to continue.