Jump to content

Acquario


francesco32

Recommended Posts

salve a tutti,

due anni fa ho acquistato ad una fiera una piccolissima trachemys scripta scripta, è stato amore a primo impatto...

da quando è qui, in me è nata una passione per gli animali acquatici, in particolare per le tartarughe e per gli acquari, ho iniziato subito ad informarmi come meglio potevo, per farla stare bene e farla crescere sana e forte, ora sono gia due anni che è al mio fianco ben accudita e curata...è anche cresciuta di qualche centimetro :disdain: e la vedo proprio bene...(mi riconosce, non scappa piu a nascondersi come faceva tempo fa)

proprio ieri mattina però ho avuto una notizia che mi ha un po buttato giu...so benissimo che questi animali con il passare del tempo tendono a crescere e diventare molto grandi, e data la mia passione per gli acquari sono andato a chiedere in un negozio di animali riguardo un acquario di dimensioni: 180 x 100 x 90 (ALL' INCIRCA) e dopo che il negoziante mi ha dato tutte le informazioni di cui avevo bisogno gli chiedo se un acquario del genere poteva andare bene per le tartarughe, la sua risposta è stata: NESSUN ACQUARIO AL MONDO VA BENE PER LE TARTARUGHE NON SPENDERE SOLDI INUTILMENTE.

capisco che le tarte hanno bisogno di stare in luoghi naturali di vaste dimensioni maaa...chiaritemi le idee perchè non posso tenere ad esempio una o due tartarughe in acquario cosi grande?? credo che ci sia abbastanza spazio per entrambe...rispondetemi vi prego.

Immaginess.png

Link to comment
Share on other sites


ciao e benvenuto, intanto se ti va spiegaci come la alimenti e dove la tieni ora, perchè se è cresciuta solo di qualche cm in due anni, nn è una grande cosa, la mia tarta è cresciuta 4 cm in 4 mesi; per rispondere alla tua domanda: certo che in natura stanno meglio, ma se si allestisce un habitat decente, possono stare tranquillamente in vasca, di solito per 2 esemplari adulti, è consigliata una vasca 120x60x60.

Un consiglio, nn ti fidare mai di quel che dicono i negozianti

Link to comment
Share on other sites

salve a tutti,

due anni fa ho acquistato ad una fiera una piccolissima trachemys scripta scripta, è stato amore a primo impatto...

da quando è qui, in me è nata una passione per gli animali acquatici, in particolare per le tartarughe e per gli acquari, ho iniziato subito ad informarmi come meglio potevo, per farla stare bene e farla crescere sana e forte, ora sono gia due anni che è al mio fianco ben accudita e curata...è anche cresciuta di qualche centimetro :disdain: e la vedo proprio bene...(mi riconosce, non scappa piu a nascondersi come faceva tempo fa)

proprio ieri mattina però ho avuto una notizia che mi ha un po buttato giu...so benissimo che questi animali con il passare del tempo tendono a crescere e diventare molto grandi, e data la mia passione per gli acquari sono andato a chiedere in un negozio di animali riguardo un acquario di dimensioni: 180 x 100 x 90 (ALL' INCIRCA) e dopo che il negoziante mi ha dato tutte le informazioni di cui avevo bisogno gli chiedo se un acquario del genere poteva andare bene per le tartarughe, la sua risposta è stata: NESSUN ACQUARIO AL MONDO VA BENE PER LE TARTARUGHE NON SPENDERE SOLDI INUTILMENTE.

capisco che le tarte hanno bisogno di stare in luoghi naturali di vaste dimensioni maaa...chiaritemi le idee perchè non posso tenere ad esempio una o due tartarughe in acquario cosi grande?? credo che ci sia abbastanza spazio per entrambe...rispondetemi vi prego.

Immaginess.png

 

ciao..

non dare mai ascolto ai negozianti..

piuttosto cosa dai da mangiare? come le tieni??

Link to comment
Share on other sites

Grazie per aver risposto...

quando l'ho presa era davvero piccola, credo che il carapace avesse un diametro di 2.5 cm...di preciso è con me da 1 anno e 5 mesi, ho detto 2 per arrotondare (non credevo fosse poi importante)..ora il diametro si aggira attorno ai 7,5 cm...

 

appena l'ho presa il venditore mi diede la terribile vaschetta...:stop: usata solo provvisoriamente per una settimana (il tempo di allestire per bene la casa dove si trova ora)

un bell' acquarietto 40 x 30 x 40 (anch'esso provvisorio) :cute: la mia intenzione è quella di cambiargli casa in base alle sue esigenze senza badare a spese...

 

per quanto riguarda il cibo invece, lo ammetto all'inizio credo di aver sbagliato, forse anche a causa delle informazioni sbagliate che mi sono state date dal negoziante...gamberetti gamberetti e ancora gamberetti :shout: ..fino alla scoperta di ''tartaportal'' dove ho potuto apprendere molte informazioni utili...:turtle:

 

durante il periodo estivo frutta e verdura non sono mancate...l'albicocca credo sia il suo frutto preferito, poi insalata, pellet, a volte pesci di piccole dimensioni, e una sola volta le ho dato l'osso di seppia...di tanto in tanto i gamberetti li do ancora, ma diciamo che vario molto, cerco di non darle sempre lo stesso alimento.

 

inizialmente l'ho tenuta in appartamento in vicinanza di una finestra ma non ero tanto convinto della posizione poi a mia mamma dava fastidio e abbiamo deciso di tenerla in giardino sotto il gazebo ma in punto deve il sole batte per parecchie ore della giornata, spesso la vedo li che prende il sole. (anche ora :smile-big:)

 

cmq tornando alla mia domanda iniziale...la mia vera intensione che però riguarda piu il futuro che il presente è quella di acquistare un acquario abbastanza grande e di poterci mettere almeno due tartarughine un maschio e una femmina...:turtle::turtle:

 

mi pareva un po strano quello che mi diceva il negoziante...NON ESISTE ACQUARIO AL MONDO CHE VA BENE PER LE TARTARUGHE NN SPENDERE SOLDI..:arrogant:..a lui conveniva si sarebbe potuto fare 200 € non so perchè mi ha dato quella risposta...

Link to comment
Share on other sites

beh, innanzi tutto di quello che dicono i venditori, come hanno già detto il resto degli utenti, non bisogna fidarsi...l' "acquario" perfetto per le tartarughe sarebbe un laghetto o la natura vera e propria, ma se uno le tiene in un acquario deve avere:

lampade uvb e spot

filtro esterno

termoriscaldatore

zona emersa

(piante)

 

le dimensioni medie che possono andar bene sono 120x60x60

Per quanto riguarda il sesso delle tartarughe, dato che avevi detto che ne vorresti una maschio e una femmina...bah....a meno che non siano già grandicelle e di 10-15 cm non si può capire.....in questi casi va a fortuna e quando crescono lo scoprirai :)

Link to comment
Share on other sites

se in un futuro riuscirò a realizzare quello che ho in mente lo farò nel modo piu accurato possibile...cmq mi pare strano che lo si puo capire quando arrivano a 10-15 cm

io l'ho capito gia quando era di 4 cm...forse mi posso anche sbagliare non so...però ero convinto di aver preso una femmina....boo :clap:

Link to comment
Share on other sites

MASCHI: unghie più lunghe per aggrapparsi nell'accoppiamento e coda più lunga

FEMMINE: coda più corta e unghie più corte

 

questo si può capire quando hanno "completato" o raggiunto un certo stadio di crescita, finchè sono piccole possono crescere di più o di meno...certo, si possono fare supposizione ma fino a quando non raggiungono quelle dimensioni saranno solo supposizioni... :)

Link to comment
Share on other sites

:smile-big: giusto, però hai dimenticato la parte di sotto della tartaruga [(piastrone) se si chiama cosi]

 

da quello che ho sentito se verso la fine questo è piatto è femmina ma se è concavo è maschio....

certo, si possono fare supposizione ma fino a quando non raggiungono le dimensioni che hai citato prima saranno solo supposizioni :smile-big:

Link to comment
Share on other sites

Sul serio un 180X100X90 te lo faceva 200 euro?

1300 litri di acqua se pieno intanto va tenuto fuori o al piano terra, ma di che spessore voleva farlo?

 

Comunque se hai un gazebo ipotizzo ci sia anche un giardino.

Io farei un laghetto, fossi in te.

Link to comment
Share on other sites

no l'ho buttata la....a dire il vero quello che avevo visto io era un po piu piccolo di preciso le dimensioni nn le ricordo e voleva 180 compreso di tutto all'interno tranne il mobile...

per quanto riguarda il laghetto...io il giardino ce l'ho ed è anche bello grande il problema è che da queste parti girano dei gatti randagi da sempre...poi si riproducono ecc.

quindi ho un po paura a fare una cosa del genere xk quando abbiamo preso questa casa mio padre aveva messo 3 tartarughe di terra in giardino..2 ci sono state rubate (cosi diceva mio padre) e una invece giuro e non è una bugia l'ho vista proprio nella bocca di un gatto che se la portava a spasso...purtroppo non si puo fare niente per questo...è un problema che non risolveremo mai :sada:

Link to comment
Share on other sites

no l'ho buttata la....a dire il vero quello che avevo visto io era un po piu piccolo di preciso le dimensioni nn le ricordo e voleva 180 compreso di tutto all'interno tranne il mobile...

per quanto riguarda il laghetto...io il giardino ce l'ho ed è anche bello grande il problema è che da queste parti girano dei gatti randagi da sempre...poi si riproducono ecc.

quindi ho un po paura a fare una cosa del genere xk quando abbiamo preso questa casa mio padre aveva messo 3 tartarughe di terra in giardino..2 ci sono state rubate (cosi diceva mio padre) e una invece giuro e non è una bugia l'ho vista proprio nella bocca di un gatto che se la portava a spasso...purtroppo non si puo fare niente per questo...è un problema che non risolveremo mai :sada:

 

sopra potresti mettere della rete a maglie di 0.5-1 cm..in modo che uccelli o gatti o altro ancora non possa interferire con loro..

Link to comment
Share on other sites

la frutta dalla di rado non darla spesso perchè fermenta, pittosto dai spesso i pesci insieme al radicchio ai pellet....avendo il giardino sicuramente ti crescerà del trifoglio e del dente di leone, dai anche quello qualche volta, l'osso di seppia invece lascialo sempre in vasca :)
Link to comment
Share on other sites

ma il dente di leone sarebbe quello giallo?? come glie lo do?? solo i petali o tutto intero??

per i trifogli invece devo dare un occhiata non ricordo di averne visti :excruciating: speriamo che ci sono...voglio provare :smile-big:

 

GRAZIE

Link to comment
Share on other sites

oggi ho provato però non si è avvicinata nemmeno...sarà che non ha mai visto prima un dente di leone....proverò qualche altra volta....grazie per il consiglio

 

insisti fino a quando lo mangierà..

non rinunciare facilmente..mi raccomando..

Link to comment
Share on other sites

Create an account or sign in to comment

You need to be a member in order to leave a comment

Create an account

Sign up for a new account in our community. It's easy!

Register a new account

Sign in

Already have an account? Sign in here.

Sign In Now
×
×
  • Create New...

Important Information

We have placed cookies on your device to help make this website better. You can adjust your cookie settings, otherwise we'll assume you're okay to continue.