Jump to content

geochelone sulcata raffreddata


Jessica Iannarelli

Recommended Posts

salve..la mia sulcatina di 7 mesi è raffreddata, ha una narice otturata ma non ha scolo nasale ed è attiva e mangia...gli sto facendo l'aerosol..flumicil e soluzione fisiologica in parti uguali...mentre l'altra sembra che ha gli occhi gonfi...come mai?? non posso portarle dal veterinario perchè si trova a 100km da casa mia...e con il lavoro non posso proprio...
Link to comment
Share on other sites


scusa se mi permetto ma terracina non si trova in una steppa e un veterinario lo trovi sicuramente... quindi devo presupporre che le stai curando alla cavolo senza aver interpellato un vet... non è assolutamente cosa positiva, rischi di intossicare le tarte... comunque ti consiglio di correre dal vet se non vuoi perdere 160 o più euro di tartarughe...

poi la scelta è tua ma se non la porterai da un vet e non le curerai in maniera necessaria sappi che per me sei una persona incapace e priva di merito del dubbio ...

spero che tu faccia la scelta giusta... ti pregherei di non arrabbiarti e di pensarci su...

Link to comment
Share on other sites

fabry, condivido il tuo pensiero, ma dissento sul modo in cui lo comunichi..

non conosci la persona e non ti puoi permettere di offenderla e accusarla..

secondo me avresti dovuto trovargli un veterinario piu' vicino senza fare inutili polemiche..!

detto questo..

serve sicuramente una visita veterinaria e una cura mirata..

da quanto hanno questi sintomi? come le tieni? a che temperature? cosa mangiano?

Link to comment
Share on other sites

ciao,io ho 2 sulcata comprate un po di tempo fa,circa 3 anni,han sempre avuto lo scolo nasale anche se tenute in ambiente protetto e controllato.

adesso sono arrivate ad un peso maggiore di quando le ho prese,corca 4 kg quello che si presuppone maschio,e un 3kg circa quella che dovrebbe esser femmina.

ho fatto fare dai veterinari in provincia,e non,tutte le cure necessarie per poter far passare loro il "raffreddore",e la sola conclusione alla quale sono arrivati in 3 veterinari è quella di fare analizzare un campione del muco per capire da cosa dipende.

vedi ad esempio la T° a quanto le tieni,il tipo di lampade che usi,il fondo del terrario,potrebbe essere causa di infezioni,anche l'alimentazione a volte causa malanni alle tartarughe.

ma per prima cosa,portala da un veterinario prima di peggiorare le cose,e prendi nota delle schede di allevamento,correggi i punti dove erri e vedrai che starà meglio.

magari chiedi consigli a chi le alleva anche da piu tempo di me.

son tartarughe un poco "antipatiche" da allevare per i primi periodi,ma poi ti daranno soddisfazioni quando inizieranno a crescere.

le mi le ho prese che pesavano 80 grammi l'una.

Link to comment
Share on other sites

salve, vorrei spiegarvi meglio la situazione...tempo fa ho preso due pardalis oltre alle sulcata..una si è ammalata mi sono affidata ai veterinari di zona, non ci hanno capito molto...è stata una settimana in degenza mi è costato 100 euro e me l'hanno ridata dicendo che stava bene...ma io vedevo che stava male...così mi sono rivolta a Paolo Selleri mi ha detto subito che non c'erano speranze...infatti è morta..altri 100 euro...più il viaggieto di 110 km ad andare e a tornare...ora lavoro non posso andare di nuovo da lui...e ci sentiamo per telefono..quindi prima di offendere ci penserei su..cmq ora una ha l'occhio gonfio perchè si presuppone che si sia graffiata...l'altra ha una narice otturata..penso sia raffreddore..
Link to comment
Share on other sites

alle mie quando si presentava in modo eccessivo lo scolo nasale le aiutavo con il libenar,quello che usano per i bambini quando sono raffreddati.funziona,ma poi devono avere anche adeguate condizioni di T°.

poi,un veterinario è un veterinario.non le darei per spacciate,anche perche le mie lo han cronico ormai.

se ne sa qualcosa il vet,anche se generico,chiedi a lui,mal che vada,via tel ti posso consigliare il mio,magari per tel,visto che ne alleva una coppia da una vita ed è specializzato in esotici,puo aiutarti

Link to comment
Share on other sites

scusa ancora...

a questo punto credo che tu possa chiudere la discussione visto che non puoi seguire i consigli dati...

ciao

Non diciamo cavolate.. Fabry, in questa discussione mi deludi..

non e' l'utente che deve chiudere..

ma.. In caso, se a te da' fastidio puoi sempre non leggere piu' e lasciar fare agli altri che probabilmente punteranno a fare qualcosa di costruttivo..

 

Detto questo,,

mil. Veterinario non ti ha consigliato di fare un lavaggio nasale con siringa (va' fatto dal ver) per liberare la narice? O magari fare un bagnetto in camomilla per liberare la narice e allo stesso modo far si che si pulisca l'occhio?

io continuerei con aerosol e flumicil ma starei attento ad entrambe..

a volte, l'occhio gonfio e infiammato e' sintomo di problemi bronchiali e delle prime vie respiratorie

ad ogni modo se potessi andare dal veterinario ti consiglierebbe una marca di collirio o un ciclo di antibiotici con dosaggi e durata ben specifici!

Voglio pero' concludere dicendo che..

ti SCONSIGLIO vivamente di prendere provvedimenti senza visite mediche,,,

colliri e aerosol non fanno danni, ma se si inizia a somministrare altri farmaci piu' pesanti senza consulti si possono fare gravi danni con serie probabilita' di uccidere l'animale in buona fede!

Inoltre, fare una diagnosi via telefono o internet e' veramente impossibile :)

Link to comment
Share on other sites

No aspetta una ha la narici torturata mentre l'altra ha l'altra ha l'occhio gonfio...Sono due tartarughe diverse...non so come mettere le foto così vi farei vedere. Forse sono solo mie paranoie...da quando mi è morto il mio pardalis sono sempre lì che le guardo x paura che possa succedere qualcosa anke a loro...cmq non vi preoccupate le visita anche il mio veterinario di zona...non è esperto in rettili xò..
Link to comment
Share on other sites

io avevo detto di usare il libenar che altro non è che acqua leggermente salata e la usano per liberare i nasi a bambini neonati,magari via mail con foto contattare un vet specializzato,visto che non puo viaggiare tanto,e vedere se trova una soluzione.
Link to comment
Share on other sites

Create an account or sign in to comment

You need to be a member in order to leave a comment

Create an account

Sign up for a new account in our community. It's easy!

Register a new account

Sign in

Already have an account? Sign in here.

Sign In Now
×
×
  • Create New...

Important Information

We have placed cookies on your device to help make this website better. You can adjust your cookie settings, otherwise we'll assume you're okay to continue.