Jump to content

infestazione da protozoi...esperienze??


rox90

Recommended Posts

ciao! ieri, dopo aver notato delle perdite di peso abbastanza importanti in Tarta&Ruga, le ho portate dal vet. Lui era convinto che avessero i vermi, invece ha visto che di vermi non c'è l'ombra (pur non avendole mai sverminate), mentre nelle feci sono presenti tanti protozoi.. lunedì/martedì/mercoledì gliele devo riportare così gli somministrerà un ciclo di antibiotici con la sonda... avete avuto esperienze simili? si è risolto tutto senza problemi??

appena finito il trattamento, vorrei metterle un po' all'ingrasso almeno x fargli recuperare il peso perso prima che vadano in letargo.. è fattibile?faccio in tempo? cosa dovrei dargli? intanto lunedì compro il pellet, il vet mi ha detto di darne al max 2 pezzetti a settimana... altro per incicciottirle??

ps: mi ha fatto vedere una tarta che gli avevano portato la mattina, era un maschio, probabilmente un incrocio THHxTHB.. ma quant'era bello!! liscio liscio (il vet dice che presumibilmente è selvatico, ma non sapevo che qui in abruzzo ci fossero ancora delle popolazione autoctone! in più essendo un incrocio.. è fattibile che sia selvatico??) povero, è stato morso da un cane... ha una lesione sul carapace, fortuna che sono abbastanza superficiali!! dice che probabilmente avrà sui 7/10 anni, ma è quasi il triplo delle mie!!!

Link to comment
Share on other sites


dubito allora che abbia 7 anni quella tarta, tornando a noi...

non ho mai avuto questo problema con le tarte, ma so che i protozoi possono essere curati efficentemente col prodotto giusto...

io sono appassionato d'acquari e mi capita molto facilmente epidemie d'ictio e li uccido col blu di metilene del fauna mor (TRATTAMENTO PER PESCI) ... credo che le tue tarte dovranno saltare il letargo se pur importante, sono certamente debilitate e sottopeso... farle mangiare in questo periodo per mandarle in letargo è sconsigliabile e mandarle in letargo tarte sottopeso è pericoloso...

Link to comment
Share on other sites

grazie fabry! diciamo che più o meno il peso quest'anno è uguale a quando si sono svegliate da letargo, c'è poca differenza... domani vedo che dice il vet, se i dice di stare tranquilla x il letargo o no... purtroppo hanno già iniziato a mangiare poco, quindi nn so che fare... vorrei avitare in tutti i modi di allestire un terrario, perchè non sono attrezzata e non è proprio il periodo migliore per una spesa del genere... credo che le metterò in un cassone come l'hanno scorso, ma le controllerò più di frequente, così se perdono peso me ne accorgo subito... ed ovviamente per ora cercherò di rimandarlo il più possibile, non so ancora come, ma ci proverò!!
Link to comment
Share on other sites

OH MIO DIO SU COSA SI SONO POSATI I MIEI OCCHI RILEGGENDO IL MIO ULTIMO MESSAGGIO!!! CHIEDO PERDONO ALLA GRAMMATICA ITALIANA PER QUELL'H DAVANTI A "l'anno" !!!!!!!!!! E' stata un'orribile svista!!!

 

Comunque, tornando al discorso, oggi hanno finito il trattamento e ho parlato con il vet del letargo. Ha detto che dal momento che faccio fare il letargo controllato (come gli altri anni del resto), aumentando la frequenza delle pesate dovrei stare tranquilla, al limite se dovesse esserci un calo anomalo le sveglio e risolviamo... meno male!! intanto sabato devo andare a prendere un'altra THH di 22/25 anni, credo femmina ma non ne sono sicura =) poi ve la presenterò, spero solo che andando verso le 11-12 del mattino e ispezionando il giardino dove sta ora palmo per palmo, io la riesca a trovare!!

Link to comment
Share on other sites

Create an account or sign in to comment

You need to be a member in order to leave a comment

Create an account

Sign up for a new account in our community. It's easy!

Register a new account

Sign in

Already have an account? Sign in here.

Sign In Now
×
×
  • Create New...

Important Information

We have placed cookies on your device to help make this website better. You can adjust your cookie settings, otherwise we'll assume you're okay to continue.