Jump to content

Acquario per Tartarughe di acqua dolce


maurof

Recommended Posts

Ciao a tutti,

ho ereditato da poco due tartarughe grandi circa 12 cm di diametro, ho comprato un acquario affidandomi completamente al negoziante.

 

Mi ha suggerito di comprare un filtro grande esterno (100 euro) e ho riempito l'acquario 3/4 con acqua demineralizzata per non avere problemi di calcare...

 

Ho messo in funzione il tutto 15 giorni fa ma attualmente l'acqua non è proprio pulita, rimane un pò torbida, volevo chiedere a voi se è normale, il negoziante mi ha installato i due tubi dell'acquario, quello che pesca e quello che manda uno affianco all'altro. Mi è sorto il dubbio che forse il tubo che aspira preleva l'acqua più pulita che esce dal tubo che arriva dal filtro, lasciando ferma l'acqua che si trova più distannte....il negoziante è in ferie e volevo chiedere a voi che siete sicuramente molto più esperti di me.

 

Il filtro installato è grande e dentro ci sono sacchetti di zeolite e poi la spugna che funge da filtro. Mi piacerebbe avere l'acqua pulita visto anche la spesa sostenuta... Vi rigrazio a tutti

Link to comment
Share on other sites


Premesso che ci vuole un mese se non di più per avviare un filtro che regga il carico biologico delle tartarughe, ti dico che il filtro è caricato con materiali poco utili: le spugne trattengono lo sporgo grossolano, ma poi è necessaria una filtrazione biologica attiva con materiali porosi quali cannolicchi ceramici, di vetro sinterizzato o di altra struttura sintetica porosa.

Carbone attivo e Zeolite sono solo dei palliativi in quanto agiscono come una spugna chimica trattenendo tutto... fino a che il loro potere di adsorbimento cessa e rilasciano tutto (o quasi) nelle stessa acqua.

Se vuoi continuare ad utilizzare zeolite devi cambiarla con frequenza di 1 settimana secondo me con 2 "bestie" del genere, una spesa pazza.

Quindi mi armerei di pazienza e cambierei la zeolite con cannolicchi o altro materiale biologico come le bioballs, riempiendo a più non posso il cestello biologico del filtro. Che filtro usi?

Link to comment
Share on other sites

Utilizzo il filtro Eden 511, il venditore ha tolto dal filtro i cannolicchi ceramici che ho nella scatola. Grazie[h=1][/h]

 

 

 

 

Premesso che ci vuole un mese se non di più per avviare un filtro che regga il carico biologico delle tartarughe, ti dico che il filtro è caricato con materiali poco utili: le spugne trattengono lo sporgo grossolano, ma poi è necessaria una filtrazione biologica attiva con materiali porosi quali cannolicchi ceramici, di vetro sinterizzato o di altra struttura sintetica porosa.

Carbone attivo e Zeolite sono solo dei palliativi in quanto agiscono come una spugna chimica trattenendo tutto... fino a che il loro potere di adsorbimento cessa e rilasciano tutto (o quasi) nelle stessa acqua.

Se vuoi continuare ad utilizzare zeolite devi cambiarla con frequenza di 1 settimana secondo me con 2 "bestie" del genere, una spesa pazza.

Quindi mi armerei di pazienza e cambierei la zeolite con cannolicchi o altro materiale biologico come le bioballs, riempiendo a più non posso il cestello biologico del filtro. Che filtro usi?

Link to comment
Share on other sites

è si 100 euro per un eden 511 è davvero troppo, poi mi è piciuto il fatto che il venditore ti ha consigliato di togliere i cannolicchi, ma sono il cuore di un filtro
Link to comment
Share on other sites

Create an account or sign in to comment

You need to be a member in order to leave a comment

Create an account

Sign up for a new account in our community. It's easy!

Register a new account

Sign in

Already have an account? Sign in here.

Sign In Now
×
×
  • Create New...

Important Information

We have placed cookies on your device to help make this website better. You can adjust your cookie settings, otherwise we'll assume you're okay to continue.