Jump to content

aiuto per crescere una tarta


tartaruga mare

Recommended Posts

ciao a tutti da pochi giorni ho una piccola tartaruga d'acqua, e la prima volta che ho a che fare con una tarta, quindi sono molto inesperta, come posso iniziare a prendermi cura di lei? e ho notato che non mangia tanto, la sua alimentazione sono i gamberetti secchi, olte i gamberetti cosa posso darli? e ce lo in una fascettina d'acqua non so se per lei puo' andare bene...... sono lieta se mi potete dare dei buon consigli per fa si che cresca bene un grazie in anticipo ciaoooooo
Link to comment
Share on other sites


Allora, iniziamo con la vasca!

Le tartarughe hanno bisogno di molta acqua per nuotare e di una zona emersa completamente asciutta per fare basking, le vaschette che di solito vendono insieme alla tartaruga sono completamente inadatte, ti consiglio sostituirla al più presto..

I prezzi degli acquari sono molto alti, a meno che non riesci a trovarlo usato.. Ti consiglio di andare da un vetraio e fartelo fare su misura (per una coppia di trachemys deve essere almeno 120x60x60) oppure di comprare la vasca Samla dell'Ikea da 130 litri che costa soltanto 15 euro, la scelta dipende dal tuo budget..

 

Inoltre è assolutamente necessario comprare un filtro esterno (per non togliere spazio al nuoto della tartaruga) di portata doppia ai litri d'acqua, per la zona emersa invece puoi comprare un'isola galleggiante oppure costruirtela tu con un pezzo di sughero..

 

Le tartarughe inoltre hanno bisogno di prendere molto sole, se non hai la possibilità di tenerle in giardino o fuori al balcone (ti ricordo che la luce deve essere diretta e non filtrata dal vetro) è indispensabile comprare una lampada uv

 

Per adesso credo che sia tutto dal momento che siamo in estate e fa caldo, in inverno poi avrai bisogno anche di un termoriscaldatore e di una lampada spot..

 

 

Allora, sull'alimentazione la prima cosa che ti posso dire è di buttare i gamberetti secchi! Alla tartaruga puoi dare pesci d'acqua dolce (latterini, alborelle, gamberetti) e verdure (radicchio, rucola, crescione, cicoria)

 

Falla mangiare la mattina e soltanto una volta al giorno, in quantità pari alla dimensione della testa.. Ti consiglio di seguire questa dieta

 

Lunedì - Pesce

Martedì - Verdure

Mercoledì - Pesce

Giovedì - Verdure

Venerdì - Pesce

Sabato - Pellet

Domenica - Digiuno

 

Credo che sia tutto, se hai domande chiedi pure ;D

Link to comment
Share on other sites

shoku ti ringrazio di tutte le informazioni che mi ai dato inizialmente piu' o meno la spesa iniziale comprando la vasca dall'ikea quant'e'? e l'atrezzatura iniziale quale'? poi il pesce da dove lo posso comprare dal negozio d'animali? e anche il pellet? scusami per le domande che sembrano imbanali, ma per me sono importanti per far crescere la mia tarta...... grazie in anticipo......
Link to comment
Share on other sites

shoku ti ringrazio di tutte le informazioni che mi ai dato inizialmente piu' o meno la spesa iniziale comprando la vasca dall'ikea quant'e'? e l'atrezzatura iniziale quale'? poi il pesce da dove lo posso comprare dal negozio d'animali? e anche il pellet? scusami per le domande che sembrano imbanali, ma per me sono importanti per far crescere la mia tarta...... grazie in anticipo......

 

vasca ikea costa sui 20 euro, anche Leroy Merlin la fa della stessa grandezza su per giu a 15 euro. Il pellet lo trovi nei negozi d'animali, il pesce no (pescheria o al banco surgelati nei supermercati, controlla nelle guide che ti hanno mandato tutti i tipi di pesce adatti).

 

 

cmq se è così piccolina la tartaruga io comprerei una vaschetta (sempre all'ikea o leroy merlin) ma piu piccola per poi cambiarla piu avanti, in questo modo puoi garantirgli il riscaldamento in maniera ottimale....(io le ho e costa un occhio della testa tenere scaldata una di quelle vasche giganti, per ora non è necessario secondo me).

Ha bisogno di luce solare e di stare sui 24 gradi, poi vedrai quanto mangia!

Link to comment
Share on other sites

Io ho allestito da poco la vasca ikea da 130 litri con filtro, riscaldatore, lampade, isola galleggiante e termometri, la spesa complessiva è stata di circa 160-170 euro..

Ho comprato la vasca e i faretti all'Ikea, il resto l'ho ordinato da internet su http://www.zooplus.it/

 

Il pesce lo trovi in pescheria o al banco surgelati del supermercato.. In particolare i latterini (che sono molto difficili da trovare) di solito li vendono surgelati al Carrefour.. Il pellet invece lo compri nel negozio di animali..

Link to comment
Share on other sites

La vasca Ikea (samla 130l) costa 16€ e qualcosina, la t-box xxl di leroy merlin costa qualche decina di centesimo in meno. Insomma, per adesso il costo della vasca è il meno (secondo me). Come attrezzatura iniziale per questa stagione ti serve: vasca, filtro esterno sovradimensionato di almeno il doppio (o il triplo) dei litri della vasca, una zona emersa (che puoi creare tu stesso o comprare già pronta) di sughero o una turtle bank, un termometro per monitorare la temperatura dell'acqua e se hai la possibilità di mettere la vasca all'esterno dove la tarta può prendere sole diretto non ti serve più niente. Invece se puoi tenere la vasca solo dentro casa ti serve una lampada con lampadina uvb 5.0 26w.

Se compri online la lampadina, la turtle bank e il filtro risparmierai parecchi soldini! I filtri più usati sono il Pratiko della Askoll e gli Eheim (che si dice siano il top).

Come consiglio che ti posso dare è di prendere già da subito l'attrezzatura definitiva.

Se compri un portalampade (in ceramica sarebbe l'ideale) per la lampadina (lo puoi acquistare dove compri la vasca se ikea o leroy merlin) ti consiglio fin da subito di comprarne due o cmq di tenere presente che ne dovrai aggiungere un altro con l'arrivo del freddo.

Poi quando arriverà fine settembre/ottobre dovrai aggiungere un paio di altre cose a quelle che ti ho elencato

 

Per quanto riguarda il cibo, ti consiglio di leggere questa guida. C'è scritto cosa possono/devono mangiare, cosa non devono mangiare, quando e quanto spesso e ci sono anche le foto. È molto completa e per me è stata utilissima agli inizi

Edited by Nejemet
Link to comment
Share on other sites

cmq se è così piccolina la tartaruga io comprerei una vaschetta (sempre all'ikea o leroy merlin) ma piu piccola per poi cambiarla piu avanti, in questo modo puoi garantirgli il riscaldamento in maniera ottimale....(io le ho e costa un occhio della testa tenere scaldata una di quelle vasche giganti, per ora non è necessario secondo me).

 

 

Non condivido questo modo di pensarla:

 

il riscaldatore SERVE... a comprare le cose poco alla volta si vanno a spendere tanti soldi...e non c'è il risparmio che invece tu pensi di avere.

 

Le tartarughe devono nuotare...e se vuoi iniziare con """"poca"""" acqua (dico poca perchè deve essere comunque almeno di 30-40 litri da baby) compri comunque una vasca molto grande...da 130 litri...che costa quasi quanto quella piccola... ed usi un riscaldatore comunque adatto ai litri massimi...così l'acqua si scalda in meno tempo ed i consumi son ridotti..

 

Ma più avanti dovrai aumentare l'acqua...ed in questo modo avrai gia tutto l'occorrente... compreso un filtro gia sovradimensionato...

 

 

Così è giusto ragionare.... anzichè comprare mille cose per ogni fase della crescita.. o va a finire come con i bambini che poi i vestiti diventano piccoli e non vengono più usati.

Link to comment
Share on other sites

Create an account or sign in to comment

You need to be a member in order to leave a comment

Create an account

Sign up for a new account in our community. It's easy!

Register a new account

Sign in

Already have an account? Sign in here.

Sign In Now
×
×
  • Create New...

Important Information

We have placed cookies on your device to help make this website better. You can adjust your cookie settings, otherwise we'll assume you're okay to continue.