Jump to content

piccolo problemino con il mio acquario :)


Nana92

Recommended Posts

buonasera a tutti, è da un pò di settimane che nn facico visita al forum, purtroppo stò avendo un pò di problemucci a casa, ma nn disperiamoci e torniamo al mio problema.

 

ho l'acquario in funzione da metà febbraio, quindi circa 4 mesi, con all'interno le mie bellissime mostriciattole (rughina, 8,5 di piastrone, e junior, una baby che ho da febbraio). all'inizio avevo ll'isola filtro, che ho torlo circa 2 mesi fa, quando ho comprato il filtro esterno pratiko 100. il primo mesetto è andato tutto alla grande, ma in qst giorni noto che l'acqua tende un pò troppo al giallo. nel kit del filtro c'era il carbone attivo, che ho tolto dopo circa una 15ina di giorni xk so che dopo un pò butta fuori tutto ciò che ha assorbito.

eseguo sempre aggiunte d'acqua, cambi non ne faccio xk essendo sopra ad un forno del panificio ho una temperatura elevata in camera xciò evapora più facilmente.

 

le mie domande sono: devo fare cambi parziali dell'acqua ugualmente? l'acqua gialla potrebbe essere dipesa dal filtro troppo poco potente?

mi consigiate dei test per l'acquario?

 

ho paura che l'acquario abbia dei livelli alti di nitrati e nitriti, e nonostante io abbia tentato di mettere delle piante in acquario non c'è stato verso di farle sopravvivere, xciò mi chiedevo se qualcuno conosce dei preparati della tetra o di altre marche facilmente deperibili che mi possano aiutare.

Link to comment
Share on other sites


buonasera a tutti, è da un pò di settimane che nn facico visita al forum, purtroppo stò avendo un pò di problemucci a casa, ma nn disperiamoci e torniamo al mio problema.

 

ho l'acquario in funzione da metà febbraio, quindi circa 4 mesi, con all'interno le mie bellissime mostriciattole (rughina, 8,5 di piastrone, e junior, una baby che ho da febbraio). all'inizio avevo ll'isola filtro, che ho torlo circa 2 mesi fa, quando ho comprato il filtro esterno pratiko 100. il primo mesetto è andato tutto alla grande, ma in qst giorni noto che l'acqua tende un pò troppo al giallo. nel kit del filtro c'era il carbone attivo, che ho tolto dopo circa una 15ina di giorni xk so che dopo un pò butta fuori tutto ciò che ha assorbito.

eseguo sempre aggiunte d'acqua, cambi non ne faccio xk essendo sopra ad un forno del panificio ho una temperatura elevata in camera xciò evapora più facilmente.

 

le mie domande sono: devo fare cambi parziali dell'acqua ugualmente? l'acqua gialla potrebbe essere dipesa dal filtro troppo poco potente?

mi consigiate dei test per l'acquario?

 

ho paura che l'acquario abbia dei livelli alti di nitrati e nitriti, e nonostante io abbia tentato di mettere delle piante in acquario non c'è stato verso di farle sopravvivere, xciò mi chiedevo se qualcuno conosce dei preparati della tetra o di altre marche facilmente deperibili che mi possano aiutare.

 

Non so quanto questo discorso valga per le tartarughe, ma normalmente i cambi parziali sono da fare anche perchè evaporando l'acqua i sali presenti rimangono in vasca. Bisognerebbe quindi, ad esempio, togliere un tot di acqua ed aggiungerne almeno un terzo in più, però ripeto, non so quanto sia importante per le tartarughe questa cosa. Di sicuro i cambi parziali aiutano anche il filtro nel tenere pulito l'acqua. Quanti litri è il tuo acquario? Perchè può darsi che il pratiko 100 non sia abbastanza sovradimensionato per tenerlo abbastanza pulito.

Link to comment
Share on other sites

Ciao :)

Come ti hanno già detto, per sapere se il filtro che hai è adeguato occorre sapere quanti litri d'acqua hai effettivamente in vasca..

Se l'acqua è giallastra ma limpida va bene, l'imporantante è che non diventi torbida..

Link to comment
Share on other sites

la vasca è di 84 litri, quindi nn grandissima ma essendo un regalo l'acquario e le tarte ancora piccine... a caval donato... :)

cmq si l'acqua è limpidissima, e poi doso il cibo che dò, una dieta di pesce, verdura e pellet 1 volta alla settimana e il gg di digiuno... a volte anche 2 ma mai di seguito... dipende da cosa mangiano durante la settimana

il problema è che stanno iniziando a comparire patine di alghe sul fondo, e nn vorrei essere paranoica ma ho paura che stiano iniziando anche sul carapace della piccolina e nn me lo spiego xk credo di essere abbastanza scrupolosa, il filtro lo pulisco ogni 2-3 settimane (i cannolicchi li sciacquo con l'acqua dell'acquario stesso così nn ammazzo le colonie, e x eliminare il cloro aggiungo un prodotto della tetra. domani vado dal negoziante (che è appassionato in rettili e mi ha sempre trattato bene) e mi faccio dare spiegazioni, xò vorrei sentire pareri da più fronti... dove sbaglio?

Link to comment
Share on other sites

la vasca è di 84 litri, quindi nn grandissima ma essendo un regalo l'acquario e le tarte ancora piccine... a caval donato... :)

cmq si l'acqua è limpidissima, e poi doso il cibo che dò, una dieta di pesce, verdura e pellet 1 volta alla settimana e il gg di digiuno... a volte anche 2 ma mai di seguito... dipende da cosa mangiano durante la settimana

il problema è che stanno iniziando a comparire patine di alghe sul fondo, e nn vorrei essere paranoica ma ho paura che stiano iniziando anche sul carapace della piccolina e nn me lo spiego xk credo di essere abbastanza scrupolosa, il filtro lo pulisco ogni 2-3 settimane (i cannolicchi li sciacquo con l'acqua dell'acquario stesso così nn ammazzo le colonie, e x eliminare il cloro aggiungo un prodotto della tetra. domani vado dal negoziante (che è appassionato in rettili e mi ha sempre trattato bene) e mi faccio dare spiegazioni, xò vorrei sentire pareri da più fronti... dove sbaglio?

 

Allora.. Hai una vasca da 84 litri riempita con quanti litri d'acqua?

Ricorda che con le tarte occorre utilizzare un filtro sovradimensionato di almeno il doppio..

Il filtro va toccato il meno possibile.

La manutenzione va effettuata quando la portata del filtro diminuisce..

Meglio limitare al massimo o addirittura evitare l'utilizzo di alghicidi..

Se vedi alghe sul carapace della tarta non spazzolarlo!! La corrente generata dal filtro dovrebbe rimuoverle, in ogni caso a lei non danno fastidio.. In natura nessuno le pulisce!!!

Link to comment
Share on other sites

la vasca la riempo circa a 3/4 della capienza dell'acquario, visto che le dimensioni delle tue tarte sono diverse, vorrei che la grande nuoti tranquilla, ma la piccola non abbia difficoltà. all'inizio ho fatto delle prove e vedevo che se l'acqua era troppo alta la piccola tendeva a starsene aggrappata alla grande o al galleggiante. cmq sono contenta che le alghe non siano un problema sul guscio, mi date un grande sollievo. x favore mi indicate dei buoni test x l'acqua?? su internet ne ho visti da 10 euro circa, più spese di spedizione, in negozio costano in proporzione meno? quali test consigliate?
Link to comment
Share on other sites

Non preoccuparti della profondità dell'acqua, le tarte sono abili nuotatrici; puoi, eventualmente, alzare il livello un po' per volta.

Da quel che ho capito la tua vasca è riempita con circa 75l, il che vuol dire che il filtro che hai è sottodimensionato e, man mano che aumenti il livello dell'acqua, lo sarà ancora di più.

In ogni caso la vasca da 100l non rappresenta una sistemazione definitiva per le due tarte..ma questo lo sai già :)

 

Per i test invece non saprei dirti!!

Edited by veronica88
Link to comment
Share on other sites

si si lo so già che nn è definitiva cm sistemazione, fortunatamente ogni tanto si trovano le occasioni e appena sistemerò casa (mi devo trasferire a breve, posso pensare di comprare una vasca più grande :) x il momento loro nn si lamentano xk nn ho ghiaia ne fronzoli, solo un ciocco di legno che mi nasconde un pò il riscaldatore xk altrimenti la grande tira il filo e me lo trascina x tutto l'acquario XD hanno le loro lampade e grazie a qst forum mangiano bene... l'unica cosa che mi dispiace è qst acqua giallina :S
Link to comment
Share on other sites

Io ho i test della Tetra, all'ipermercato li ho pagati 16,99€ se non mi sbaglio. Costano un bel po' :-/ se risparmi un po' di soldini online forse ti conviene. Ad ogni modo anche io ho l'acqua giallina, ho fatto il test ed è tutto sottocontrollo :)
Link to comment
Share on other sites

Io ho i test della Tetra, all'ipermercato li ho pagati 16,99€ se non mi sbaglio. Costano un bel po' :-/ se risparmi un po' di soldini online forse ti conviene. Ad ogni modo anche io ho l'acqua giallina, ho fatto il test ed è tutto sottocontrollo :)

 

intendi qll 6 in 1?! io ho letto da qlc parte (forse sul forum stesso, non ricordo) che le strisce sono poco affidabili xò nn vorrei parlare solo x sentito dire, xciò mi farò consigliare e proverò entrambi :)

Link to comment
Share on other sites

Sì, i 6 in 1. Sull'affidabilità o meno non posso esserti di aiuto non essendo una chimica e non conoscendo altri metodi per la misurazione. Non so se serva a qualcosa, ma posso solo dirti che li ho usati su due diversi tipi di acquari (stesse tartine, vasche diverse) e la differenza tra i due c'è.
Link to comment
Share on other sites

Le strisce non sono precisissime, i risultati migliori si hanno con esami dell'acqua in provetta, ma per le tartarughe vanno benissimo anche le strisce, la precisione esatta delle analisi serve con i pesci.
Link to comment
Share on other sites

si si lo so già che nn è definitiva cm sistemazione, fortunatamente ogni tanto si trovano le occasioni e appena sistemerò casa (mi devo trasferire a breve, posso pensare di comprare una vasca più grande :) x il momento loro nn si lamentano xk nn ho ghiaia ne fronzoli, solo un ciocco di legno che mi nasconde un pò il riscaldatore xk altrimenti la grande tira il filo e me lo trascina x tutto l'acquario XD hanno le loro lampade e grazie a qst forum mangiano bene... l'unica cosa che mi dispiace è qst acqua giallina :S

Il ciocco di legno rilascia in acqua i tannini, che colorano appunto l'acqua di giallo. Non danno assolutamente fastidio alle tarte, anzi a loro piace di più l'acqua ambrata, si sentono più al sicuro. E inoltre i tannini sono un naturale e blando anti-micotico e male non fa. A me per esemprio piace molto di più l'acqua ambrata che cristallina: il mio acquario ha un fondale sabioso ed è piantumato con photos e lucky bamboo, protetti da pezzi di sughero, è l'insieme ha un bell'effetto. :embarrasseda: Quostione di gusti ovvio!! :cute:

Link to comment
Share on other sites

intendi qll 6 in 1?! io ho letto da qlc parte (forse sul forum stesso, non ricordo) che le strisce sono poco affidabili xò nn vorrei parlare solo x sentito dire, xciò mi farò consigliare e proverò entrambi :)

 

i test in striscia puoi anche evitarli.servono a poco.

se vuoi spendere poco compra solo no2 e no3 a reagente.

Sera sono ottimi.

 

Inviato dal mio ZP100 con Tapatalk 2

Link to comment
Share on other sites

grazie a tutti x le risposte, e scusate se nn ho risposto prima ma la febbre altissima mi ha costretta a letto x 3 gg... nn appena mi riprendo del tutto corro dal negoziante di fiducia :) grazie davvero
Link to comment
Share on other sites

Create an account or sign in to comment

You need to be a member in order to leave a comment

Create an account

Sign up for a new account in our community. It's easy!

Register a new account

Sign in

Already have an account? Sign in here.

Sign In Now
×
×
  • Create New...

Important Information

We have placed cookies on your device to help make this website better. You can adjust your cookie settings, otherwise we'll assume you're okay to continue.