Jump to content

Help urgentissimo per favore..entrate..morta trachemys rischio anche una seconda..


DamianoTarta3

Recommended Posts

Oggi mi è morta una trachemys scripta elegans...io possiedo un altra scripta scripta e una graptemys pseudographica, praticamente la scripta scripta è la più grande..e qualche mese fa ho avuto problemi cn le due piccoline che dormivano troppo..adesso che finalmente si erano svegliate non mangiavano più..e come ormai sospettavo stamattina è morta l'elegance... ora la graptemys pseudographica ha il guscio mollissimo, tenta a dormire spesso, non mangia..

L ho isolata dalla scripta scripta.. non so che fare.. se continua a non mangiare muorirà..sono tristissimo..

Link to comment
Share on other sites


  • Replies 37
  • Created
  • Last Reply

Top Posters In This Topic

Se puoi, porta l'elegans morta dal veterinario, così che possa mandarla a qualche studio esterno per l'autopsia.

Per la grap, è baby?, nel caso è normale che sia leggermente molle, esponila al sole diretto sotto al tuo controllo e vedi se si riattiva

Link to comment
Share on other sites

Ormai l'elegans l ho sotterrata non ce la facevo a vederla..mi hanno detto di portarla a fare una puntura ma costa sui 40-50 euro e onestamente neanche ce li ho oltre al fatto che è una rapina..
Link to comment
Share on other sites

€50 per la grap?, se vai da un vet competente non credo superi i €30, andrebbe visto cos'ha però, se è qualcosa di grave potresti superarli anche.

Comunque senza un vet, se la tartaruga peggiora è probabile che muore, se poi è una cosa contagiosa, anche la tss potrebbe aver problemi.

Per l'autopsia, non credo ci siano problemi anche se lo'hai interrata, ma di solito il costo supera i €50, se arriva a chi di dovere

Link to comment
Share on other sites

Ciao, la graptemys è morta ieri, oggi ho provveduto a svuotare l'acquario, lavarlo tutto, ho messo la scripta in un altro acquario e oggi ho acquistato un altro esemplare, quello dalla coda lunga..
Link to comment
Share on other sites

io nn l'ho capita questa, avevi 3 tarta una ti è morta, l'altra l'hai tenuta senza portarla da un veterinario perchè nn avevi possibilità economiche e dopo pochi gorni è morta e ora ne compri un altra? a che scopo? per guardarle morire quando nn stanno bene? nn era meglio tenere nel modo migliore l'unica rimasta e mettere qualcosa da parte se quella che avevi si fosse sentita male?
Link to comment
Share on other sites

Cos'è quella con la coda lunga?

 

Metti una foto...

 

 

Probabile emys o mauremys reeversii, di solito vengono chiamate queste due specie così

 

 

Ciao, la graptemys è morta ieri, oggi ho provveduto a svuotare l'acquario, lavarlo tutto, ho messo la scripta in un altro acquario e oggi ho acquistato un altro esemplare, quello dalla coda lunga..

 

La convivenza se è una delld ue che ho elencato è più che sconsigliata, rischi di trovarti o con le code mozze, o per via dfi diverso continente morire per malattie

 

 

io nn l'ho capita questa, avevi 3 tarta vbglossarlink.gif una ti è morta, l'altra l'hai tenuta senza portarla da un veterinario perchè nn avevi possibilità economiche e dopo pochi gorni è morta e ora ne compri un altra? a che scopo? per guardarle morire quando nn stanno bene? nn era meglio tenere nel modo migliore l'unica rimasta e mettere qualcosa da parte se quella che avevi si fosse sentita male?

 

Il costo non è molto elevato se è una mauremys (che si trova i nei negozietti), si aggirano intorno ai €20-30 circa (come una visita vet diciamo), il problema è un'altro, se la tss era insieme alle due morte potrebbe covare la malattia e manifestarla anche fra parecchio tempo, facendo morire ambedue le tartarughe, andava comunque sia fatta quarantena sia per la nuova entrata, sia per la vecchia

Link to comment
Share on other sites

Il costo non è molto elevato se è una mauremys (che si trova i nei negozietti), si aggirano intorno ai €20-30 circa (come una visita vet diciamo), il problema è un'altro, se la tss era insieme alle due morte potrebbe covare la malattia e manifestarla anche fra parecchio tempo, facendo morire ambedue le tartarughe, andava comunque sia fatta quarantena sia per la nuova entrata, sia per la vecchia

Non sappiamo nemmeno come le teneva: probabile che avessero anche solo carenze alimentari. Resta il fatto, come già dicevi, che comprare una nuova tartaruga comporta una spesa pari ad una visita dal veterinario (che il più delle volte non ti prende nulla, tranne che per i farmaci). Direi che IRRESPONSABILE lo descrive bene.

Link to comment
Share on other sites

Allora per chi non conoscesse la mia persona, dico :

1) Io le mie tarta le tenevo benissimo, acquario 80 litri , lampada uv, lampada normale , filtro , riscaldatore , il cibo ovviamente variava e non prevedeva i gamberetti essiccati che non hanno proprio niente.

2)Le tarta erano ancora piccole circa 8 mesi e 6.

3)il prezzo di una tarta qui è sui 9-12 euro.

4)Io ero affezionatissimo alle mie tartarughe,e ho fatto di tutto per farle mangiare ma non lo facevano visto il letargo o qualche malattia.

5)La tss non ha nessun sintomo , non è andata in letargo, mangia in gran quantità anche!

6)Ovviamente appena è morta la tse ho separato la tss dalla graptemys, e sono andato da 2 veterinari, uno mi ha chiesto 40 e l'altro 50 solo per l'autopsia e uno 35 e l'altro 50 per la puntura che non mi ricordo cosa prevedeva tipo calcio o cose così.

7)Io non lavoro e nn mi posso permettere in 2 giorni visto che la graptemys è morta 2 giorni dopo di trovare magicamente 35 euro per una puntura , irresponsabile onestamente non me lo prendo :)

8)Le tartarughe sono la mia vita, non ne acquisto una ogni giorno per vederla morire :) qui ho chiesto dei consigli non dei pregiudizi visto che non mi conoscete, pensavo che in questo forum ci fossero delle persone meno superficiali :)

9) LA TSS E LA NUOVA SONO S E P A R A T E :)

che gente!

Edited by DamianoTarta3
Link to comment
Share on other sites

a parte il fatto che siamo in un forum dove ognuno è libero dipensarla come vuole e penso possa esprimere un giudizio, ovviamente lo può fare solo in base a quel che legge.

ma poi il veterinrio era esperto in rettili? e nn ti ha dato nemmeno una diagnosi? ti ha detto solo che doveva farle una puntura?

Link to comment
Share on other sites

a parte il fatto che siamo in un forum dove ognuno è libero dipensarla come vuole e penso possa esprimere un giudizio, ovviamente lo può fare solo in base a quel che legge.

ma poi il veterinrio era esperto in rettili? e nn ti ha dato nemmeno una diagnosi? ti ha detto solo che doveva farle una puntura?

Si ma prima di girare nella piaga il dito , senza sapere che affetto provassi io verso le mie tarta è da schifo! comunque no mi ha detto che poteva essere una carenza di calcio

Link to comment
Share on other sites

5)La tss vbglossarlink.gif non ha nessun sintomo , non è andata in letargo, mangia in gran quantità anche!

 

Le tartarughe possono incubare malattie per parecchio tempo, anche se non manifesta subito la malattia non si è mai sicuri, sopratutto con due decessi

 

3)il prezzo di una tarta vbglossarlink.gif qui è sui 9-12 euro.

 

Se è una sinensis l'hai trovata a buon prezzo

 

9) LA TSS vbglossarlink.gif E LA NUOVA SONO S E P A R A T E :)

 

good, avevo inteso che l'avevi unite

Edited by zippo90
Link to comment
Share on other sites

Si ma prima di girare nella piaga il dito , senza sapere che affetto provassi io verso le mie tarta è da schifo! comunque no mi ha detto che poteva essere una carenza di calcio

 

e comunque nn sono affatto giudizi è solo che io al tuo posto mi sarei comportata diversamente, mi sarei preoccupata più di portare la mai tarta da un veterinario, piuttosto che preoccupaarmi di comprarne una nuova:cute: ma ciò nn vuol dire che te nn ami le tua tarta

Link to comment
Share on other sites

Le tartarughe possono incubare malattie per parecchio tempo, anche se non manifesta subito la malattia non si è mai sicuri, sopratutto con due decessi

 

 

 

Se è una sinensis l'hai trovata a buon prezzo

 

 

 

good, avevo inteso che l'avevi unite

 

non parlo per te forse sei l'unico che ha capito la mia situazione, non sono stupido tanto meno un sadico !

Link to comment
Share on other sites

e comunque nn sono affatto giudizi è solo che io al tuo posto mi sarei comportata diversamente, mi sarei preoccupata più di portare la mai tarta da un veterinario, piuttosto che preoccupaarmi di comprarne una nuova:cute: ma ciò nn vuol dire che te nn ami le tua tarta

Forse non hai capito la sequenza..è morta la tse , 2 giorni dopo , visti comunque i tentativi di tenerla in vita salvaguardando cmq la tss , è morta, successivamente ho comprato la Ocadia asinensis , ma perchè cercavo di trovare la graptemys..c'ero trp attaccato..ho scelto questa perchè quando mi sn avvicinato al vetro mi è venuta in contro , ho appoggiato il dito e ha dato un morso contro il vetro..proprio come le mie tse e la graptemys..ecco perchè l'ho scelta..

Link to comment
Share on other sites

Forse in tutto ciò ho capito male una cosa... e in tal caso mi scuserò.. ma domando:

 

dici di non lavorare però hai comprato un'altra tarta che comporta doppia spesa in termini di corrente e luce....? Visto che l'Ocadia deve giustamente stare separata dalle altre..

Link to comment
Share on other sites

Forse in tutto ciò ho capito male una cosa... e in tal caso mi scuserò.. ma domando:

 

dici di non lavorare però hai comprato un'altra tarta che comporta doppia spesa in termini di corrente e luce....? Visto che l'Ocadia deve giustamente stare separata dalle altre..

Ho 18 anni vivo in casa con i miei , non pago di certo io luce ecc, ho un acquario da 80 e un altro da 40, la tarta è costata 8.90, altre non ce ne sono più è rimasta la tss che non presenta nessun sintomo ed è comunque nell'altro acquario

Link to comment
Share on other sites

Mah.. Il problema non è il costo della tarta che hai comprato, poteva essere anche 1€..

I costi non si limitano all'acquisto e stop.. Il problema veterinario potrebbe benissimo ripresentarsi, è questo che io non capisco.. Sapendo di non avere la possibilità nel caso ci fosse bisogno di cure, perchè prendersi questo impegno?

Boh..

Link to comment
Share on other sites

Eh no, mi dispiace ma continuo a pensarla come prima: come ha detto giustamente DJ comprare una tartaruga nuova comporta il doppio di spese di luce e di acquario, visto che devono stare separate, quindi il ragionamento dei veterinari vampiri (che può benissimo essere) non regge del tutto.

E poi nessuno ha insinuato che tu non ami le tue tartarughe, ci mancherebbe.

Mi piacerebbe sapere in che cosa consiste il "letargo" in una vasca attrezzata come la tua.

La volta che ho avuto bisogno del veterinario mi sono fatto 35 KM (fino a Pisa) e 30 euro di visita: se li è meritati tutti in quanto la tartaruga che è stata curata pesava 21 gr x 4,5 cm di lunghezza e oggi ne pesa 417 per 12,5 cm.

Ah un'altra cosa che ci distingue: io le tartarughe le adotto da chi se ne vuole sbarazzare (sono 2 e diventeranno probabilmente presto 3), non le compro.

Buona serata e buona fortuna con la nuova Ocadia.

Edited by Leonida89
Link to comment
Share on other sites

Il problema veterinario potrebbe benissimo ripresentarsi, è questo che io non capisco.. Sapendo di non avere la possibilità nel caso ci fosse bisogno di cure, perchè prendersi questo impegno?

Boh..

 

 

perchè tanto sostituirla costa solo 8-9 euro......

Link to comment
Share on other sites

perchè tanto sostituirla costa solo 8-9 euro......

 

Ah bè allora.. (naturalmente ironico... della serie "ridiamo per non piangere".. anche se c'è ben poco da ridere)

 

Come ha fatto notare giustamente Dj, e ha poi ribadito Leonida, resta sempre il problema della corrente elettrica; a questo punto meglio avere una sola tarta.. in modo che quello che risparmia sulla bolletta lo può investire per una visita veterinaria qualora ce ne fosse bisogno.

Link to comment
Share on other sites

Create an account or sign in to comment

You need to be a member in order to leave a comment

Create an account

Sign up for a new account in our community. It's easy!

Register a new account

Sign in

Already have an account? Sign in here.

Sign In Now




×
×
  • Create New...

Important Information

We have placed cookies on your device to help make this website better. You can adjust your cookie settings, otherwise we'll assume you're okay to continue.