Jump to content

pompa sicce ecopond 2 ..possibilita' di filtraggio??


ceci

Recommended Posts

Buondi!

ho un piccolo laghetto con una pompa sicce ecopond2.

l'anno scorso avevo 2 tarte e la superficie del laghetto ricoperta da ninfea, giacinto e pistia e l'acqua era limpida e la pompa cmq nn girava tt il giorno..

quest'anno le tarte sn cresciute e sn anche diventate 4..la ninfea nn riesce a metter foglia perche' la riducono un colabrodo e anche le altre galleggianti faticano a moltiplicarsi..e l'acqua è piu' "sporca"..

ho pensato a spostar le piante in un ulteriore bacino per facilitarne la crescita e modificare la pompa creando una "cascata" per far passare l'acqua dalle piante e poi riversarla di nuovo nel laghetto.

cosi dovrei migliorare la situazione..ora..

 

1- la pompa ha una spugna azzurra densita' 25 ppi e ha molto spazio nell'incavo dove è posizionata la pompa, potrei aggiungerci qualcosa per aumentare il filtraggio?? una spugna piu fine o del materiale bio? o canolicchi?? : Clover:

 

c'è da tener conto che la pompa alla sera si spegne..quindi i batteri nei canolicchi muoiono e nn servon a nulla??

(non ho al momento la possibilita' di acquistar un filtro esterno..):uffy:

 

2- ho aggiunto iris pseudacorus e calla palustre.. sono ghiotte anche di queste due piante le TSS??:turtle:

 

grazie!:smile-big:

Link to comment
Share on other sites


ciao per la calla ti ho risposto nell'altro post,per la pompa a quanto pare non è un filtro vero e proprio,temo che non ci sia soluzione,il laghetto ha bisogno di un filtraggio adeguato,altrimenti diventa una palude per tutti i motivi che hai citato sopra,non so che dirti dovresti riuscire a separare le piante,proteggendo le radici in modo che le tarte non ci arrivino ma è un po difficile.
Link to comment
Share on other sites

ma la mia idea è di creare un bacino separato con la maggior parte delle piante dove far passare l'acqua del laghetto..un po il meccanismo che ho visto in alcuni acquari dove separavano la tarte dalle piante e vi facevan passar l'acqua..

avrei anche pensato di costruir un filtro fai da te esterno pero'..nonostante io ami questi lavori..non so se il "rischio" vale il risultato..!

e anche volendo resta il fattore "morte dei batteri" se spengo la pompa?

 

ho utilizzato un "calcolatore di consumi" che ho trovato qui per calcolare le spese approssimative di un acquario funzionante giorno e notte ecc.. e ho inserito i consumi della mia pompa che sono di 23 w..puo esser che in base ad una stima anche approssimativa vado a spender sui 3-4 euro mensili di corrente??? se cosi fosse sarebbe un attimo convincer i miei a lasciarla accesa!

Link to comment
Share on other sites

  • 3 months later...

AGGIORNAMENTO!!

ho creato un "bacino" separato dalle tarte x salvare i giacinti e la pistia..e la ninfea..

e ho aggiunto tutti i canolicchi possibili nella pompa-filtro..e l'ho lasciata accesa H24 e ora, dopo un mesetto circa l'acqua è fantastica!!

è pulitissima!! vedo il fondo!!

ovvio ci son le alghe alle pareti come è normale che sia ma si è purificata tantissimo..miracolo dei batteri nei canolicchi!!????

son veramente soddisfatta!!

 

http://img845.imageshack.us/img845/6654/img3106gj.jpg

http://imageshack.us/photo/my-images/845/img3106gj.jpg/

http://img585.imageshack.us/img585/634/12072012776.jpg

 

spero si riesca a capire!

Edited by ceci
Link to comment
Share on other sites

Ottimo lavoro davvero.

Potresti anche aggiungere altro materiale filtrante direttamente nella vasca delle piante, tipo lapillo lavico, altri cannolicchi, eccetera.

Un ottimo spunto comunque, adotterò sicuramente la tecnica della vasca di fitodepurazione esterna per il mio laghetto!

Link to comment
Share on other sites

L'idea è partita piu che altro per salvar le piante dalle tarte che quest'anno han deciso di divorare ogni cosa!! E devo dir che alla fine..funziona!

E l'idea dei canolicchi mi è venuta leggendo tutti i post del tartaportal sui filtri degli acquari ecc..piu di cosi nella mia pompa non ce ne stanno..ho dovuto lasciare uno strato di spugna blu per un primo filtraggio "grossolano" se no mi si intasa subito la pompa..

Quindi dici di buttar un sacchetto di canolicchi anche nel bacino delle piante??

Link to comment
Share on other sites

Sicuramente non fanno danno... si insedieranno sopratutto batteri anaerobi ma chissenefrega, aumenta sempre e di parecchio il volume filtrante.

Se ne hai di avanzo io li metterei, sennò compra un po' di lapillo lavico che costa meno dei cannolicchi industriali e fa anche un bell'aspetto nell'acqua.

Link to comment
Share on other sites

Create an account or sign in to comment

You need to be a member in order to leave a comment

Create an account

Sign up for a new account in our community. It's easy!

Register a new account

Sign in

Already have an account? Sign in here.

Sign In Now
×
×
  • Create New...

Important Information

We have placed cookies on your device to help make this website better. You can adjust your cookie settings, otherwise we'll assume you're okay to continue.