Jump to content

Niente fame e tanto sonno.


Imma91

Recommended Posts

Ho da poco acquistato 2 baby. Le tengo in un acquario completo di tutto di 180 lt. Da quando le ho acquistate (2 giorni) le tarta non vogliono sapere di mangiare. Una delle 2 aveva un pò di scolo nasale ma ho aumentato la temperatura dell'acquario e non ne ha più. L'altra era più vispa e invece entrambe ora sono quasi sempre ferme. Una sta all'asciutto e un'altra sull'acqua anche con la testa sott'acqua però con gli occhi chiusi.

Ho pensato che di fare dei bagni con camomilla tiepida (34° ca) e quando le metto aprono gli occhi per bene e tutto e si dimeano come matte. Poi le rimetto in acquario e di nuovo tutto come prima. Ho provato a dare merluzzo e non lo calcolano, trifoglio idem. Inoltre le metto alla luce al sole per circa un'ora e trenta e apprezzano. Ma perchè sono apatiche e non vogliono mangiare??!?!

Link to comment
Share on other sites


spesso appena acquistate ci mettono 3/4 giorni x mangiare e prendere il ritmo visto lo stress e il cambio ambientale.

la cosa però che mi fa rabbrividire è che le metti a 34° in camomilla ''tiepida''???? a 34° rischi il brodo di tartaruga...

Link to comment
Share on other sites

Allora metto a 34° per via dello scolo nasale. Volevo scongiurare il peggio. E nel punto in cui sono le tarta il sole prende solo poco. Altrimenti dovrei decidere se tenerle all'aperto col sole o al caldo in acquario.
Link to comment
Share on other sites

io so che le tarta sopportano massimo 38°. Per questo il 34° non mi sembrava eccessivo. Cmq rudi non esiste un minimo preciso; nel senso che la temperatura ideale sarebbe 24-26; però ad esempio in natura a 10° vanno in semiletargo e da 0 a 8 ca vanno in letargo (se non mi ricordo male). Sotto una certa temperatura rischiano di morire congelate.
Link to comment
Share on other sites

Le temperature variano molto anche, e soprattutto, in base all'habitat di provenienza della tartaruga. Ci sono specie asiatiche e africane che non sopravvivono sotto i 14°C.

Da quello che so il minimo per le Trachemys sono i 4°C, ma parliamo ovviamente di letargo.

Link to comment
Share on other sites

Create an account or sign in to comment

You need to be a member in order to leave a comment

Create an account

Sign up for a new account in our community. It's easy!

Register a new account

Sign in

Already have an account? Sign in here.

Sign In Now
×
×
  • Create New...

Important Information

We have placed cookies on your device to help make this website better. You can adjust your cookie settings, otherwise we'll assume you're okay to continue.