Jump to content

comportamento horsfieldi


tornado_of_souls

Recommended Posts

ciao a tutti

ho una domanda a cui voi del forum saprete sicuramente rispondere.

Da non molto nel recinto della mia horsfieldi (femmina, ancora piccola, ha fatto questo inverno il suo primo letargo) ho introdotto un nuovo signore: un horsfieldi maschio più grandicello (4 anni) .

la cosa strana è questa: la piccolina, uscita dal letargo è piuttosto vispa e agitata, insegue il povero horsfieldone decisamente più grassoccio e grande, va verso di lui puntando la sua testa e tenta di salire sul suo carapace. Oltre a questo tenta di uscire dal recinto.

il poveretto è molto più tranquillo, anche perchè deve adattarsi al nuovo ambiente, reagisce chiudendosi e infilando dentro la testa.

 

Come mai questo comportamento ? Avevo paura succedesse il contrario ... ovvero che lui andasse a dare fastidio alla piccola, ancora non matura sessualmente... e invece ???????

Non ho notato morsi o ferite, però voi che dite,

meglio separarle?

Link to comment
Share on other sites


Il comportamento è normale,la piccola difende il suo ambiente,attenta che se il grande si abitua e prende il sopravvento poi avviene il contrario e la piccola potrebbe rimetterci anche la vita tienili d'occhio.
Link to comment
Share on other sites

sarebbe meglio dividerle...ma a prescindere dal comportamento della piccola...quando si inseriscono esemplari nuovi in un recinto/habitat è meglio avergli fatto fare un periodo di quarantena. il maschietto potrebbe essere portatore di virus o batteri nocivi per l'altra
Link to comment
Share on other sites

Create an account or sign in to comment

You need to be a member in order to leave a comment

Create an account

Sign up for a new account in our community. It's easy!

Register a new account

Sign in

Already have an account? Sign in here.

Sign In Now
×
×
  • Create New...

Important Information

We have placed cookies on your device to help make this website better. You can adjust your cookie settings, otherwise we'll assume you're okay to continue.