Jump to content

Zona emersa piantumata


Recommended Posts

Salve ragazzi, sono nuovo, per cui chiedo scusa in anticipo qualora non rispettassi (inconsapevolmente) qualche regola del forum.

Immagine4.JPG

L'immagine che ho caricato rappresenta un abbozzo di una mia idea. Dovendo allestire un acquaterrario per una tss piccola per ora, di 60 x 30 x 50 ho pensato tanto alla zona emersa e non ho alcun interesse verso le turtle dock. Voglio una zona emersa che sembri uno scorcio di palude. Per questo pensavo di creare una sorta di contenitore di vetro unendo due cristalli e riempirlo con torba sotto e argilla espansa sopra e piantumarlo. Ora le mie domade sono queste: Vi piace l'idea? Inoltre, che spessore farlo e a che alteza posizionarlo?

Link to comment
Share on other sites


io lo sto facendo nella vasca nuova che però è 100x45x50h

e lo sto facendo angolare a 35cm di h

 

Con lo stesso intento di piantumare? Ma non risulta essere un po basso a 35 cm considerando che userai quella vasca anche per l esemplare adulto?:hypnotized:

Link to comment
Share on other sites

La zona emersa deve essere asciutta e non umida quindi mettete piante che non hanno bisogno di terreni partocolarmente umidi e occhio anche a non mettere piante velenose per le tarte ...
Link to comment
Share on other sites

io sto pensando di piantare piante che possono essere nutrimento per le tarta

2 buchini li sto facendo nel bordo della "mensolina" per far entrare un pochetto d'acqua per le piante

Link to comment
Share on other sites

io sto pensando di piantare piante che possono essere nutrimento per le tarta

2 buchini li sto facendo nel bordo della "mensolina" per far entrare un pochetto d'acqua per le piante

Ottimo :eat: Ma che piante? Io avevo pensato piu al fattore estetico e naturale, soprattutto perche le alimenterei con l acqua del cambio =) Volevo mettere chamadorea e soleirolia.

 

DOMANDA A TUTTI...per un esemplare adulto, quale deve essere il livello dell'acqua? Scusate l ignoranza, ma sono neofita

Link to comment
Share on other sites

bo... la prossima settimana ne parlo col negoziante....

intanto martedi mi consegnano la vasca.... oggi abbiamo fatto il progetto definitivo, 160 euro in totale

una vasca 100x45x50 con pietra pomice a strati nell'isolotto....

Link to comment
Share on other sites

bo... la prossima settimana ne parlo col negoziante....

intanto martedi mi consegnano la vasca.... oggi abbiamo fatto il progetto definitivo, 160 euro in totale

una vasca 100x45x50 con pietra pomice a strati nell'isolotto....

 

Ottimo il prezzo :hug-right:

Link to comment
Share on other sites

il livello dell'acqua deve essere circa il doppio della lunghezza del carapace quindi per una femmina adulta di trachemys che puo superare i 25 cm servirebbe un livello di profondità di circa 60 cm ... comunque se le tarte sono gia abituate a nuotare si può tenere anche un livello superiore al doppio del carapace perchè non avranno alcun problema essendo ottime nuotatrici
  • Like 1
Link to comment
Share on other sites

il livello dell'acqua deve essere circa il doppio della lunghezza del carapace quindi per una femmina adulta di trachemys che puo superare i 25 cm servirebbe un livello di profondità di circa 60 cm ... comunque se le tarte sono gia abituate a nuotare si può tenere anche un livello superiore al doppio del carapace perchè non avranno alcun problema essendo ottime nuotatrici

 

Grazie mille =D

Link to comment
Share on other sites

Sarebbe bellissimo come progetto ma con una spot puntata diverse ore a pochi centimetri le piante non seccherebbero? questo almeno è quello che ho sempre immaginato....se non sbaglio ho letto tempo fa che su una zona emersa di questo tipo un ragazzo (forse di questo forum) aveva messo delle piante grasse; forse perché resisto a quelle temperature. Non so se vadano bene anche perché se le tarte hanno il vizio di assaggiare le piante e queste fossero velenose per loro sarebbe un bel problema
Link to comment
Share on other sites

io una piccola piantina grassa sulla zona emersa l'ho messa però è lontana dalla spot quindi non è a portata di tarta ... e comunque le mie è difficile che provino ad assaggiare fuori dall'acqua, anzi quando mi vedono con qualcosa da mangiare e sono gia su si tuffano senza pensarci 2 volte xD
Link to comment
Share on other sites

io una piccola piantina grassa sulla zona emersa l'ho messa però è lontana dalla spot quindi non è a portata di tarta ... e comunque le mie è difficile che provino ad assaggiare fuori dall'acqua, anzi quando mi vedono con qualcosa da mangiare e sono gia su si tuffano senza pensarci 2 volte xD

 

Questo perché le tartarughe non possono deglutire senza dell'acqua, di conseguenza al massimo ti strappano il cibo dalle mani e poi si buttano :)

Link to comment
Share on other sites

Questo perché le tartarughe non possono deglutire senza dell'acqua, di conseguenza al massimo ti strappano il cibo dalle mani e poi si buttano :)

 

Si esatto, questo lo sapevo però molte volte le piante della zona emersa le mordono e poi per deglutire si tuffano, ma se la pianta sta abbastanza lontana dall'acqua le tarte spesso ci rinunciano ...

Link to comment
Share on other sites

Create an account or sign in to comment

You need to be a member in order to leave a comment

Create an account

Sign up for a new account in our community. It's easy!

Register a new account

Sign in

Already have an account? Sign in here.

Sign In Now
×
×
  • Create New...

Important Information

We have placed cookies on your device to help make this website better. You can adjust your cookie settings, otherwise we'll assume you're okay to continue.