Jump to content

Lampade Tartarughina


Christian89

Recommended Posts

Ciao a tutti sono Christian e scrivo dalla provincia di Siracusa esattamente 1 settima fà ho acquistato una Trachemys

Faccio qui la presentazione perché non ho visto la sezione

Allora ho già letto molto in questo forum

Allora oggi mi è arrivata la lampada uvb e sempre oggi ho comprato una vecchia lampada opaca da 40 w

domani spero di montare tutto,

Purtroppo ho fatto una cavolata ho preso una 10.0 al posto della 5.0 ho già letto che non va bene ma magari se aumento la distanza? che ne pensate

adesso non posso acquistare un altra lampada,

Un altra domanda, va bene il merluzzo surgelato? la Tartaruga lo mangia con piacere cosa che non fà con i gamberetti (so già che devo buttarli)

Sono stato fregato dal negoziante vi elenco tutte le fregature

1)Mi ha rifilato una bacinella dicendomi che andava bene

2)Mi ha detto che deve mangiare quei gamberetti e tanti, tutti quelli che riesce a mangiare

3)non mi ha parlato di lampade e di riscaldatori

grazie,

Link to comment
Share on other sites


Benvenuto..

 

Ho letto che alcune tarta han rischiato di diventare cieche con quella lampada.... non riesci a fartela sostituire dove l'hai acquistata? Anche online fanno i resi..

 

 

 

 

Per l'alimentazione è meglio pesce di acqua dolce.... i latterini in particolare, li trovi in buste da 1kg nel reparto surgelati..e ci vai avanti mesi

Link to comment
Share on other sites

Non ho mai letto di persone che la usassero con dovute precauzioni...quindi posso solo dirti di rimandarla indietro e comprare quella giusta per non rischiare.

 

Che io sappia qualunque cosa si interponga tra lampada e zona emersa fa da schermo ai raggi uvb.

Link to comment
Share on other sites

Non ho mai letto di persone che la usassero con dovute precauzioni...quindi posso solo dirti di rimandarla indietro e comprare quella giusta per non rischiare.

 

in linea di principio la quantità di raggi uv è dipendente dalla distanza (non in modo lineare).

 

Infatti i produttori dichiarano che la quantità di raggi UV è alla distanza x.

 

quindi, rispetto alle indicazioni trovate sulla confezione, può allontanarla e dovrebbe, anzi ha, una quantità di UV inferiore

Link to comment
Share on other sites

Forse in teoria il fatto di mettere la lampada più lontano rispetto al solito potrebbe funzionare, ma in pratica non me la sentrei di rischiare, perchè come ha detto dj icetorm se sbagliassi i danni sarebbero seri. Considero sempre la dritta che "In teoria non c'è differenza fra la teoria e la pratica. Ma in pratica c'è." e dopo questa perla di saggezza mi posso pure ritirare :D
Link to comment
Share on other sites

Sono stato fregato dal negoziante.......

 

se ti può confortare, questo ci accomuna in tutta la penisola.

 

La prima cosa che impari da questa lezione è che non ti dovrai mai più fidare dei negozianti :-)

Link to comment
Share on other sites

Ciao a tutti sono Christian e scrivo dalla provincia di Siracusa esattamente 1 settima fà ho acquistato una Trachemys

Faccio qui la presentazione perché non ho visto la sezione

Allora ho già letto molto in questo forum

Allora oggi mi è arrivata la lampada uvb e sempre oggi ho comprato una vecchia lampada opaca da 40 w

domani spero di montare tutto,

Purtroppo ho fatto una cavolata ho preso una 10.0 al posto della 5.0 ho già letto che non va bene ma magari se aumento la distanza? che ne pensate

adesso non posso acquistare un altra lampada,

Un altra domanda, va bene il merluzzo surgelato? la Tartaruga lo mangia con piacere cosa che non fà con i gamberetti (so già che devo buttarli)

Sono stato fregato dal negoziante vi elenco tutte le fregature

1)Mi ha rifilato una bacinella dicendomi che andava bene

2)Mi ha detto che deve mangiare quei gamberetti e tanti, tutti quelli che riesce a mangiare

3)non mi ha parlato di lampade e di riscaldatori

grazie,

 

i negozianti (quelli poco seri, facciamo distinzioni) consigliano i gamberetti x tornaconto, ti rifilano la vaschetta con la palma che è una vera condanna a morte, e sostanzialmente nn gliene frega un fico secco della fine di poveri animali.

detto questo penso che la lampada che hai acquistato nn vada bene x gli svariati motivi che ti hanno già detto, nn puoi rivenderla? con il ricavato ti prendi qll giusta. x 5 gg nn ti muore la tarta tranquillo :)

per quanto riguarda l'alimentazione ci sono delle ottime descrizioni di tutto ciò che le tartine possono mangiare, spero ti possano aiutare :)

Link to comment
Share on other sites

Grazie a tutti, ho comprato la 5.0 cercherò di vendere la 10.0

ma allora la devo posizionare a 20cm dalla zona emersa? e quella ad incandescenza?

attualmente l'ho mezza a piu di 20 cm ma non riscalda proprio dovrei metterla attaccata per arrivare ai 30°

è una semplice lampada alogena da 40w ho messo della stagnola ai lati per centrare i raggi di luce

un altra cosa la zona emersa l'ho fatta con i sassi di fiume, l'ultimo sasso quello che esce dall acqua resta un po bagnato è un prob.???

Danke

Link to comment
Share on other sites

La uvb va bene a 20 cm... oltre i 25 invece le radiazioni si disperdono.

 

La spot devi metterla in modo che riscaldi..ma inacessibile alle tarta, si scotterebbero.

 

 

 

La zona emersa fatta con i sassi presumo gia che stia togliendo spazio utile al nuoto della tartaruga.... meglio una cosa galleggiante come un pezzo di corteccia di sughero...è molto naturale e se ingerito non provoca alcun danno.

 

Devi soltanto mettere a bollire per un po' di ore la corteccia poichè rilascerà tannino, una sostanza che ingiallisce l'acqua... Non è dannosa per le tarta, ma potrebbe non piacerti vedere l'acqua in questo modo.

 

 

 

Metti delle foto della vasca.. :)

Link to comment
Share on other sites

Grazie, sei molto gentile

allora ho fatto un altra cavolata:) ho comprato la 5.0 sul sito zooplus ma il venditore di ebay mi ha inviato un altra 5.0 la prima l'ho già pagata la seconda devo ancora pagarla

quindi mi troverò una 10.0 e 2 5.0, e vabbè!!

Sai dove posso trovarlo il sughero?

ok appena posso posto una foto

Un altro consiglio, sto usando acqua imbottigliata, ne consumo oltre 2 cassette a settimana, vorrei iniziare a contenere un po i costi, e se usassi quella del rubineto?

magari la faccio bollire un po?

grazie

Cavolo che angoscia però, ho sempre paura che stia male o che qualcosa non vada bene.......

Link to comment
Share on other sites

Ma veramente qui TUTTI usiamo acqua di rubinetto :D

 

La lasciamo decantare 24/48 ore...e poi la versiamo... Meglio metterla dentro a dei secchi o bacinelle, così l'area di evaporazione è maggiore rispetto al misero diametro del buco della bottiglia.

 

 

 

 

Tieniti anche la seconda da 5.0...tanto l'avresti dovuta acquistare fra 8 mesi... non andrà sprecata.

 

La 10.0 invece puoi rivenderla... :)

 

 

 

 

Il sughero lo trovi nei negozi di animali....ma te lo fan pagare molto per quel che è.... oppure qui http://www.presepi.com/?categoria=46&articolo=694 molto più economico.

Link to comment
Share on other sites

Grazie, sei molto gentile

allora ho fatto un altra cavolata:) ho comprato la 5.0 sul sito zooplus ma il venditore di ebay mi ha inviato un altra 5.0 la prima l'ho già pagata la seconda devo ancora pagarla

quindi mi troverò una 10.0 e 2 5.0, e vabbè!!

Sai dove posso trovarlo il sughero?

ok appena posso posto una foto

Un altro consiglio, sto usando acqua imbottigliata, ne consumo oltre 2 cassette a settimana, vorrei iniziare a contenere un po i costi, e se usassi quella del rubineto?

magari la faccio bollire un po?

grazie

Cavolo che angoscia però, ho sempre paura che stia male o che qualcosa non vada bene.......

 

tanto ogni anno devi cambiarle quindi non vanno buttate ehehe

Link to comment
Share on other sites

Ciao Christian, benvenuto sul forum, io sono di Modica, tu di dove sei di preciso?

Metti le foto della tua tartarughina che sono curiosa?

E se vuoi anche della vasca così se sbagli qualcosa ti correggiamo!

Il sughero puoi anche trovarlo nei negozi di faidate, nel periodo di natale si trovano più facilmente perchè si usano per i presepi!

Come fai i cambi dell'acqua? Non hai un filtro?

 

Ma la lampadina alogena è a risparmio energetico? Mi sembra strano che da 40w non ti faccia arrivare la temperatura a 30 gradi!!!

 

A prestooooooo

Link to comment
Share on other sites

Ciao Fraffri, io sto a Melilli, ma fino ad alcuni mesi fa stavo a Milano,

Ecco qua, le foto sono fatte col cell, chiedo scusa x la qualità

http://oi41.tinypic.com/24mxag4.jpg

http://oi42.tinypic.com/hrhlkw.jpg

http://tinypic.com/view.php?pic=34y4kmq&s=5

http://tinypic.com/view.php?pic=24xhtz9&s=5

 

Allora la vasca lìho riempita con circa 12 litri di acqua, si puo vedere la spot Posizionata a 15 cm, ma niente a 30° non ci arriva proprio

la Uvb dovrebbe arrivare domani

Cmq no non è a risparmio energetico ma la vecchia lampada ad incandescenza

Cambio l'acqua ogni 2/3 gg con acqua delle bottiglie proprio perché non ho il filtro

Che dici se faccio bollire un po l'acqua del rubinetto, senza aspettare 24h a decantare?

Sai non mi conviene molto comprare 2 cassette d'acqua a settimana

Un altra cosa, mi sai consigliare un filtro economico, a conti fatti ho già speso più di 100€ e non ho ancora nulla

grazie ciaoooooooooo

Link to comment
Share on other sites

Christian...spendi 15 euro e compri una vasca ikea di plastica al posto di quella piccola che ti ritrovi...la capienza massima è di 130 litri...e gia con 50-80 starebbe di lusso la tua tarta.

 

100 euro mi sembra esagerato come attrezzatura...vedendo quello che hai:

 

riscaldatore 20 euro

 

termometro 2 euro

 

vasca in plastica 5 euro

 

sassi gratis

 

tartaruga 10-15 euro

 

spot ed uv-b quanto?

 

e cos'altro? l'acqua in bottiglia?

 

 

 

Se dici di cambiare l'acqua ogni 2-3 giorni non mi sembra così tragico aspettare 1 giorno mentre la fai decantare....e ripeto, come gia scritto: falla decantare dentro un secchio...

 

 

Un filtro esterno buono ed economico ti costa 30 euro..

 

 

 

Vedo un po' male il riscaldatore....hai controllato che sia immerso nell'acqua almeno fino al limite minimo? In genere è segnato sull'apparecchio o nelle istruzioni comunque scrivono quanto deve restare immerso.

 

La spot mettila anche a 10 cm... tanto non credo che la tarta arriverà a toccarla.

Edited by DJ Icetorm
Link to comment
Share on other sites

Immergi il riscladatore tutto in acqua come ti scrive dj icetorm. Che io sappia si rompono se non sono immersi in acqua! Mettilo anche in orizzontale!

La spot la puoi avvicinare ancora........ma la tarta riesce a salire sulle pietre?

Alza ancora il livello dell'acqua fino quasi all'orlo. Lascia spazio affinchè non possa fuggire. Però secondo me puoi ancora alzare l'acqua.

Come zona emersa prendi un pezzetto di sughero. Potresti cercare anche dei sottopentola in sughero! All'Ikea ci sono quelli rotondi. Mi pare siano 3 sottopentola di diametro 18cm a 3,50 euro. Anzi tu ce l'hai vicino! E già che ci sei fai come ti ha scritto icetorm e prendi una samla! E' molto meglio anche perchè è trasparente e puoi vedere la tua tartarughina nuotare!

Spendi 20 euro tra vasca e sottopentola!

Per il filtro invece se vuoi una soluzione definitiva in modo da non comprare più niente in futuro, prendi un filtro esterno tipo askoll pratiko 400, oppure tetraec ex700, oppure eheim ecco pro 2034 (anche se sarebbe meglio quello ancora più potente con 10 euro in più) oppure l'hydor prime 30 (che è il più economico ma ha qualche carenza, tipo che consuma molto di più, e ho letto che è un pò complicato da pulire).

Se invece vuoi qualcosa di provvisorio ti consiglio di prendere un filtro interno non troppo costoso, ma che abbia almeno il compartimento per i cannolicchi. Considera che però la tarta è più soggetta a malattie o infiammazioni dato che magari non rendono pulita e igienizzata l'acqua come quelli esterni, senza contare che magari quando devi pulirlo devi infilare la mano nell'acqua e la tua tartaruga si terrorizzerà un pò e ne deriverà un pò di stress, ma se prendi almeno tipo l'eheim acquaball 180 (che ti consiglio se vuoi prenderne uno interno) credo che dovrai pulirlo ogni 2 mesi! Io ho due filtrini piccoli interni uno con le spugne e uno coi cannolicchi. La mia tartarughina ancora non ha avuto niente ma sai come la tengo d'occhio, sono molto ansiosa!

 

Credo che per stare tranquillo per un pò dovresti prendere:

- la vasca ikea samla da 130lt http://www.ikea.com/it/it/catalog/products/30102974/#/90102971

- I sottopentola in sughero (che con un pò di fantasia e faidate farai una zona emersa bellissima) http://www.ikea.com/it/it/catalog/products/87077700/

- Il filtro esterno (se vuoi una soluzione definitiva) http://www.zooplus.it/shop/pesci/filtri_pompe_acquario/filtri_esterni_acquario/filtro_eheim_acquario/107905

- Il filtro interno (se vuoi temporeggiare, ma dovrai fare 2 volte la spesa) http://www.zooplus.it/shop/pesci/filtri_pompe_acquario/filtri_interni_acquario/filtri_eheim_acquario/152828

- Ovviamente se non ce l'hai devi prendere la compatta per i raggi uv http://www.zooplus.it/shop/rettili/materiale_tecnico_terrario/illuminazione_terrario/lampade_terrario/160165

- e il portalampada adatto http://www.ikea.com/it/it/catalog/products/70050261/

 

Purtroppo devi spendere un altro pochino di soldini però poi stai tranquillo per un bel pò di tempo. Considera che la vasca, il sughero, il portalampada e il filtro esterno (se decidi per quello) Saranno spese che farai una volta sola.

Le uniche spese che farai regolarmente saranno :

- ogni anno la lampada a raggi uv, perchè anche se farà ancora luce non emetterà più raggi uv, quindi va sostituita

- la spot quando si brucia va cambiata (ovvio)

- il cibo (pesce, verdure, pellet)

 

Il difficile è organizzarsi all'inizio, poi è una stupidaggine prendersi cura di loro!

Un abbraccio

Link to comment
Share on other sites

Sì la vasca non è grandissima, contiene circa 20 litri d'acqua,

Allora mi sa che comprare un altro riscaldatore perché questo è da 50 con la vasca dell Ikea

Il riscaldatore lo posso immergere tutto? fino al filo? Sicuro? ho paura di folgorare la tartarughina

Si ora abbasserò un po la sport

Ho acquistato 2 lampade Uvb da 5 (mi devono ancora arrivare) e per errore una 10 (fai un po te il conto)

Mi dici dove prendere il filtro? 30€ sono ok

Link to comment
Share on other sites

Francesca vero?

Allora inanzi tutto ancora grazie

Domenica mi sa che vado a fare un giro all'Ikea che comunque non è così vicino sono circa 50Km

Prenderò la vasca e il sughero, l'ideale sarebbe trovare anche pellets e filtro e mi sa che prendo pure il portalampada

Le Uvb già le ho prese, ho una 10 messa da parte e in settimana aspetto le 2 5.0

Al momento non ho molti €€€ da spendere per il filtro magari cercavo qualcosa di più eco

tra auto e tarta nell ultimo mese ho speso tutto più di 300€ e ancora sono a metà strada

un ultima cosa, il riscaldatore posso immergerlo con sicurezza tutto?

ciaoooooooooooooooo;-)

Link to comment
Share on other sites

Ciao christian scusami se ti rispondo adesso, il riscaldatore puoi immergerlo tranquillamente tutto. Comunque nelle istruzioni deve esserci scritto. Se ne hai uno da 50w dovresti riempire la vasca ikea con 50litri circa se vuoi che scaldi nel modo giusto! E comunque tra poco comincerà a fare caldo, poi la riempirai quasi tutta la vasca che il riscaldatore non ti servirà più, poi in inverno ne prendi uno da 75 o 100w e lo inserisci insieme a quello che hai già!

Non ricordavo che avevi scritto che le uvb le avevi già! Scusami.

Se per ora non vuoi spendere molto per il filtro prendine uno interno! vai su zooplus o acquariomania o pet ingross o ebay.

vedi quello che ti garba di più. Sappi che con un filtro interno che ti svolge solo una funzione meccanica (solo con le spugne) Dovrai cambiare l'acqua quando diventa troppo sporca, questo ti comporta rischi per l'igiene della tua tarta e per lo stress di vedersi maneggiata e stravolto il suo ambiente. Mentre con un filtro esterno praticamente l'acqua non va mai cambiata, se non qualche cambio parziale e qualche sifonatura. Ma queste cose te le dico solo per darti delle informazioni.

Se per ora vuoi spendere meno prendi un filtro interno!

puoi optare per questo (tetratec in 1000)

http://www.zooplus.it/shop/pesci/filtri_pompe_acquario/filtri_interni_acquario/filtri_tetra_acquario/107890

 

o questo (eheim acquaball 180)

http://www.zooplus.it/shop/pesci/filtri_pompe_acquario/filtri_interni_acquario/filtri_eheim_acquario/152828

 

Puoi anche cercare qualcosa di simile negli altri siti.

Nei negozi di animali costano qualche euro in più!

Link to comment
Share on other sites

I filtri interni non sono necessariamente soltanto meccanici...solo quelli giocattolo hanno la spugnetta..ma quelli seri, e in dotazione nei negozi di pesci, hanno i vari scomparti per i vari materiali filtranti.

 

Poi comunque, volendo essere pignoli, anche i filtri esterni possono avere soltanto un filtraggio meccanico, basta togliere i cannolicchi e lasciare la spugnetta :)

 

 

 

 

Io ne ho comprato uno piccolo per una vasca da 20 litri con dei pesci.... e lo spazio delle spugnette l'ho riempito con dei cannolicchi...pochi ma utili.

Edited by DJ Icetorm
Link to comment
Share on other sites

Si si infatti. Proprio riguardo questo discorso, mi ero convinta che l'eheim acquaball avesse pure lo scomparto per i cannolicchi, ma guardando bene le foto, lo propongono solo con le spugne. Dico lo propongono perchè alla fine posso togliere le spugne e riempirlo di cannolicchi.

Però poi c'è la versione per il filtraggio biologico ( eheim biopower) in cui ci sono gli scompartimenti per i cannolicchi! Costa anche di più ma non capisco che c'è di diverso!

Forse nell'acquaball gli scomparti non sono capienti come nel biopower??!! Perchè se confrontate le foto, nell'acquaball si possono inserire solo le spugnette a cilindro. Qualcuno ne sa qualcosa? O ne ha mai provato qualcuno?

Link to comment
Share on other sites

Create an account or sign in to comment

You need to be a member in order to leave a comment

Create an account

Sign up for a new account in our community. It's easy!

Register a new account

Sign in

Already have an account? Sign in here.

Sign In Now
×
×
  • Create New...

Important Information

We have placed cookies on your device to help make this website better. You can adjust your cookie settings, otherwise we'll assume you're okay to continue.