Jump to content

Geochelone Pardalis,occhi chiusi!


dany-devil

Recommended Posts

Salve ragazzi,

ho una geochelone pardalis che solitamente tieniamo in giardino,ora siccome è inverno l'abbiamo spostata nel terraio riscaldato.

Dopo un pò di giorni che è stata nel terraio ha cominciato a non aprire più gli occhi!!

Purtroppo il motivo per cui ora non li apre,forse è perchè non avevamo le giuste attrezzature nel terraio..in particolare mancava la lampada uv..ora l'ho sistemata in un terraio molto grande dotato di tutto il necessario,ma ormai il danno è fatto!!

Cosa possiamo fare?Ho sentito che la camomilla è miracolosa in questi casi,è vero??

Grazie per l'ascolto!

Link to comment
Share on other sites


  • Replies 47
  • Created
  • Last Reply

Top Posters In This Topic

Ciao, servirebbero un po di informazioni. Quanto è grande la tarta? Che substrato usi e che temperature ci sono nel terrario? Hai mai fatto l'esame delle feci?
Link to comment
Share on other sites

La tarta è circa 13cm ed ha circa 2 anni... in zona non ci sono veterinari e comunque non posso effettuare l'esame delle feci almeno immediatamente...

Il terraio attualmente è attrezzato con lampada riscaldante ad infrarossi da 100W e nel terrario ci sono due zone una in cui ci sono circa 30 gradi e una in cui ce ne sono 25, c'è poi un neon per raggi uva e uvb... Come substrato del terrario ora come ora c'è terra ma presto la sostituirò con paglia e corteccia... il terrario è di circa 50x60x80cm (le misure sono approssimative perchè non l'ho misurato)... purtroppo questa sistemazione è piuttosto recente in quanto prima il terrario era meno della metà e non c'erano per esempio la lampada uva-uvb)... durante l'estate la teniamo fuori e d il problema è stato questo... mio padre pensando che fosse più importante lasciarla fuori che farla stare al caldo ha fatto si che si ammalasse... da quando l'ho saputo (perchè non me ne occupo io) ho fatto di tutto per riparare... sono circa 15 giorni che non apre gli occhi.. mi hanno detto che sarebbe bene fargli degli impacchi di camomilla cosa che ho fatto stasera, ma ancora non apre gli occhi continuerò nei prossimi giorni, in attesa dei risultati altri cosigli? Inoltre oltre a questo è raffreddata, le cola il naso...

 

Poi ho letto che dovrebbe vivere in un ambiente abbastnza secco ma nel nuovo terrario c'è una fontanella devo toglierla per forza?

Link to comment
Share on other sites

Non prenderla male ma nell'allevamento così descritto c'è ben poco che va bene. Per una pardalis sono meglio le lampade Hqi invece dei neon che apportano pochi uvb. La fontanella ti conviene toglierla, mentre come substrato puoi tenere la terra. Sotto lo spot puoi raggiungere anche i 35-37°C.

Per quanto riguarda la salute è evidente che si è raffreddata e la camomilla farà ben poco, dovresti portarla al più presto da un veterinario sperando di essere ancora in tempo..

L'hai mai pesata? Ha perso peso? Puoi provare con dei bagnetti giornalieri in acqua tiepida, ma se presenta scolo nasale la situazione è seria..

Link to comment
Share on other sites

mi dispiace contraddirti ma ho riscontrato su più fonti che la terra non va bene per l'elevato tasso di umidità che trattiene... sarebbe un controsenso togliere la fontana e lasciare la terra... veterinari esperti in rettili ho verificato che non ce ne sono nelle vicinanze e non posso affrontare viaggi ora come ora... altri consigli? cmq lo scolo dal naso mi sembra una cosa abbastanza frequente, in genere, non penso sia così grave (poi magari la mia lo è ma sono altre cose a determinare la gravità che io sappia)... comunque la mia pardalis non ha scolo continuo ogni tanto fa delle bollicine...
Link to comment
Share on other sites

Se la terra è ben asciutta è un buon substrato, puoi anche mischiarla a torba e sabbia. Spero per te e per la tarta che non sia nulla di grave, è che occhi chiusi e scolo nasale possono essere sintomo di deabilitazione e raffreddamento, senza la visita di un veterinario il rischio è grande! Comunque incrociamo le dita! sta mangiando?
Link to comment
Share on other sites

Incrociamo le dita! Un'altra cosa, c'è polvere nel terrario? A volte è quello che causa gonfiore agli occhi! In quel caso potrebbe essere utile sostituire la terra! In bocca al lupo!
Link to comment
Share on other sites

Se da scolo nasale arriva a boccheggiare è urgentissimo perchè è il livello massimo della polmonite diciamo, devi subito portarla dal veterinario e, se non sai fare le ignezioni, è megli che la lasci a lui.
Link to comment
Share on other sites

Ho contattato mia zia che lavora con i cani e conosce dei veterinari (spero anche esperti in rettili), al più presto farò fare una visita alla tarta, grazie dell'aiuto :)
Link to comment
Share on other sites

ciao allora visto che mia zia non mi ha fatto sapere niente l'ho portata da quello che me l'ha venduta per vedere se sapeva indicarmi un veterinario... quando l'ho messa nella scatola per portargliela era praticamente addormentata fino ad allora qundi l'ho vista sempre con gli occhi chiusi, mentre quando l'ho tolta dallo scatolo nel negozio ho visto che aveva un occhio semiaperto un po' appiccicato e l'altro invece era completamente aperto con però la nota patina bianca sopra... quindi, la camomilla qualche effetto positivo l'ha avuto... quanto meno ora riesce ad aprire gli occhi!! Lì il negoziante mi ha dato un collirio ed ha detto di tenerla al caldo e se nei prossimi giorni non dovesse migliorare sia x quanto riguarda il "raffreddore" che per gli occhi mi indicherà un veterinario da cui andare!!
Link to comment
Share on other sites

Stamattina aveva di nuovo gli occhi chiusi -.- comunque vediamo in questi prossimissimi giorni come va altrimenti la porto dal veterinario, anche e soprattutto se non dovesse passare il "raffreddore"
Link to comment
Share on other sites

  • 2 weeks later...

Ciao a tutti vi aggiorno... :)

Effettivamente quando abbiamo sentito la veterinaria era abbastanza preoccupata, ci ha fatto fare di corsa una radiografia, dopo di che ha voluto vederla...

Come già diagnosticato aveva la polmonite, ci ha detto quindi di farle fare l'aerosol e le punturine di antibiotico... La veterinaria era in verità un po' scettica sul fatto che potesse riprendersi, anche se aveva constatato che aveva un guscio molto molto duro, cosa che la faceva sperare bene!!

 

Fatto sta che in realtà, la cura è funzionata benissimo!!! ora non ha più bollicine dal naso, nè scolo nasale, gli occhi sono pressocchè come nuovi grazie al collirio ed alla SANTA camomilla, non apre più la bocca, non sta più morta-ammazzata sotto la lampada riscaldante :risata:ed anzi si muove più che mai, gira per il terraio come una forsennata... l'unica cosa è che ancora non ha ripreso a mangiare... sicuramente non cosa da poco conto, dal momento che non lo fa da più di una settimana!

 

L'aerosol ci ha detto di farglielo per 5 giorni consecutivi e questo è stato l'ultimo giorno; di punture glie ne abbiamo fatte una al giorno per i primi 3 giorni e poi un giorno si ed uno no, (se non ricordo male dobbiamo continuare fino ad un totale di 15 punture...)

Ora come già vi avevo detto la veterinaria è abbastanza lontana quindi non vorrei portargliela nuovamente se posso risolvere da solo...

Avete dei consigli oltre al "vai dal veterinario" che potete darmi? :risata:

Certo se me lo dite lo faccio xD ma mi è difficile per questo vorrei evitare se possibile :)

 

Grazie a tutti :D

Edited by dany-devil
Link to comment
Share on other sites

Ciao a tutti vi aggiorno... :)

Effettivamente quando abbiamo sentito la veterinaria era abbastanza preoccupata, ci ha fatto fare di corsa una radiografia, dopo di che ha voluto vederla...Appena l'ha vista in verità era un po' scettica sul fatto che potesse riprendersi tuttavia una cosa la faceva ben sperare, il fatto che avesse il guscio molto molto duro!

 

Come già da voi diagnosticato, infatti, aveva la polmonite e di conseguenza ci ha detto di farle fare l'aerosol e le punturine di antibiotico...

 

Fatto sta che in realtà al contrario delle previsioni, la cura è funzionata benissimo!!! Ora non ha più bollicine dal naso, nè scolo nasale, gli occhi sono pressocchè come nuovi grazie al collirio ed alla SANTA camomilla, non apre più la bocca, non sta più morta-ammazzata sotto la lampada riscaldante 113.jpged anzi si muove più che mai, gira per il terraio come una forsennata... L'unica cosa che mi fa ancora preoccupare è che ancora non ha ripreso a mangiare... sicuramente non cosa da poco conto, dal momento che non lo fa da più di una settimana!

 

Terapia prescritta:

L'aerosol ci ha detto di farglielo per 5 giorni consecutivi e questo è stato l'ultimo giorno; di punture glie ne abbiamo fatte una al giorno per i primi 3 giorni e poi un giorno si ed uno no, (se non ricordo male dobbiamo continuare fino ad un totale di 15 punture...)

Ora come già vi avevo detto la veterinaria è abbastanza lontana quindi non vorrei portargliela nuovamente se posso risolvere da solo...

Avete dei consigli oltre al "vai dal veterinario" che potete darmi? 113.jpg

Certo se me lo dite lo faccio xD ma mi è difficile per questo vorrei evitare se possibile :)

 

Grazie a tutti :D

 

(scusate se l'ho riscritto ma non potevo modificarlo ed era scritto troppo male per lasciarlo com'era xD)

Link to comment
Share on other sites

ah inoltre ho attrezzato meglio il terraio... come substrato ora c'è terra (asciuttissima ovviamente), paglia e corteccia... Poi ho monitorato per bene le temperature e l'umidità: zona fredda circa 23 °C e 51% di tasso di umidità... zona calda circa 32°C e 32% di tasso di umidità...
Link to comment
Share on other sites

Mooooooolto bene, strano che era scettica, una mia baby si è ripresa ed era su grave, respirazione a bocca aperta, è batsata 1 puntura perchè non riuscivo a farle XD ma è guaria :) Vedrai che si riprenderà, se non mangia dovresti fare una puntiruina sul collo per ignettare cibi liquidi :(

:D

Non ho consilgi dato che hai tutto da fargli :D

Edited by Giovanni Novelli
Link to comment
Share on other sites

Mooooooolto bene, strano che era scettica, una mia baby si è ripresa ed era su grave, respirazione a bocca aperta, è batsata 1 puntura perchè non riuscivo a farle XD ma è guaria :) Vedrai che si riprenderà, se non mangia dovresti fare una puntiruina sul collo per ignettare cibi liquidi :(

:D

Non ho consilgi dato che hai tutto da fargli :D

 

Era meglio se non davi neanche questi :good:

 

punture al collo??ma veramente si può iniettare il mangiare così??

 

NO

Link to comment
Share on other sites

Create an account or sign in to comment

You need to be a member in order to leave a comment

Create an account

Sign up for a new account in our community. It's easy!

Register a new account

Sign in

Already have an account? Sign in here.

Sign In Now




×
×
  • Create New...

Important Information

We have placed cookies on your device to help make this website better. You can adjust your cookie settings, otherwise we'll assume you're okay to continue.