Jump to content

Ecco la mia vasca per le 2 Sternotherus odoratus


skizzoweb

Recommended Posts

Ciao volevo mostrarvi il mio allestimento per le 2 tartarughine di circa 1 anno e mezzo, misurano 5.5 cm per 64gr circa.

Le misure dell'acquario sono 100x30x45h.

 

Accetto critiche e consigli

Riccardo

qui le foto

http://www.skizzo.eu/tarta/1.jpg

http://www.skizzo.eu/tarta/2.jpg69.jpg70.jpg71.jpg72.jpghttp://www.skizzo.eu/tarta/3.jpg

http://www.skizzo.eu/tarta/4.jpg

http://www.skizzo.eu/tarta/5.jpg

 

 

73.jpg

Link to comment
Share on other sites


  • Replies 85
  • Created
  • Last Reply

Top Posters In This Topic

bella! :)

però un consiglio, ho letto più volte che le piante comprate nei vasetti di plastica devono essere inserite in acquario pulendo le radici e togliendo nel modo più accurato possibile la spugnetta che contiene fertilizzanti e sostanze nocive; in una foto ne vedo una. Sbaglio?

Link to comment
Share on other sites

Qualche ipotesi sul sesso? a 5,5 cm hai un buon 80% di possibilità di identificarlo ;) /QUOTE]

purtoppo credo siano 2 maschi hanno il piastrone molto simile :(

bella sistemazione comunque ;)

GRAZIE MILLE!!

Link to comment
Share on other sites

bella! :)

però un consiglio, ho letto più volte che le piante comprate nei vasetti di plastica devono essere inserite in acquario pulendo le radici e togliendo nel modo più accurato possibile la spugnetta che contiene fertilizzanti e sostanze nocive; in una foto ne vedo una. Sbaglio?

Grazie dei consigli vedo di provvedere il prima possibile a metterli in atto, si le painte con il vasetto sono addirittura 2

Link to comment
Share on other sites

in caso fosse l'anubis, ricordati che se non vuoi farla marcire, non sotterrare il rizoma, io consiglio di legarla al vasetto, o a una pietra, l'anubis, non deve essere per forza interrata , anzi......
Link to comment
Share on other sites

in caso fosse l'anubis, ricordati che se non vuoi farla marcire, non sotterrare il rizoma, io consiglio di legarla al vasetto, o a una pietra, l'anubis, non deve essere per forza interrata , anzi......
lo terrò a mente per la prossima volta, visto che ormai l'hanno completamente distrutta!! grazie del consiglio
Link to comment
Share on other sites

a me hanno consigliato di lavare le radici delle piante sotto l'acqua, passandoci sopra l'allume di rocca (quel minarale che di solito usano i barbieri per le piccole ferite). il consiglio mi è stato dato da un fiorista amante di acquari. a suo dire questa operazione servirebbe per disinfettare le radici e in più a non provocare variazioni di ph all'interno della vasca (ripeto...lui è appassionato di pesci, non di tartarughe...)

 

bello cmq!!!!

Link to comment
Share on other sites

Nel complesso grazioso, ma non mi convincono le piante nel vaso ed hai poche piante

 

>posso sapere queste tarta vbglossarlink.gif quanto costano

cmq bel lavoro

 

€30 circa esemplari da 4-5cm nei negozi, adulte in fiera sui €30-40

Link to comment
Share on other sites

lo terrò a mente per la prossima volta, visto che ormai l'hanno completamente distrutta!! grazie del consiglio

 

a me ne hanno distrutte due..ci ho rinunciato :(

Link to comment
Share on other sites

potrei sapere l'acquario di 1 esemplare quanto deve essere grande?

e poi guardando su google immagini sternotherus odoratus mi mettono delle tartarughe totalmente differenti dalle tue non so il xk me lo puoi spiegare?

Link to comment
Share on other sites

veramente cosi poco wow ma per caso sono quelle tarta che anno bisogno di tanti appigli e per caso avete una scheda per il loro allevamento?le posso trovare al tartaexpo del 22 aprile a mirano dato che è una fiera?
Link to comment
Share on other sites

Create an account or sign in to comment

You need to be a member in order to leave a comment

Create an account

Sign up for a new account in our community. It's easy!

Register a new account

Sign in

Already have an account? Sign in here.

Sign In Now




×
×
  • Create New...

Important Information

We have placed cookies on your device to help make this website better. You can adjust your cookie settings, otherwise we'll assume you're okay to continue.