Jump to content

tartaruga in sicilia e semi-letargo


nya

Recommended Posts

Salve a tutti,abito in sicilia e ancora qui c'è il sole!Ho messo la mia tarta dentro casa in uno scatolo pieno di corteccia e foglie pensando che prima o poi si decidesse a dormire..invece niente!!!la mattina sta sveglia e gironzola per la scatola e il pomeriggio dorme.Non mangia ma le piace stare nella ciotola con l'acqua!cosa devo fare?ho paura che essendo sveglia ma non mangiando potrebbe morire.inoltre devo togliere l'acqua dallo scatolo?e se la spostassi dove non c'è sole?se sta sveglia penso che abbia bisogno del sole per questo non l'ho ancora spostata. Ops!Scusate le troppe domande! ciao ciao a tutti e grazie!
Link to comment
Share on other sites

  • 3 weeks later...

sono nella tua stessa situazione! Quando c'è sole esce dalla casetta e si fa una "passiata" e a volte mangia. Mi hanno consigliato di lasciarla in quella posizione con cibo e acqua sempre a disposizione.

PS.Ogni 15 giorni la peso

Link to comment
Share on other sites

Dovevi lasciarla dov'era, quando poi andava a dormire e si interrava allora potevi prenderla.

Non dovevi neanche mettere la corteccia ma solo 15 cm di terra e tante foglie secche.

Che specie è?

E' piccola o adulta?

Sai il peso?

Ricorda che non devono perdere molti grammi quando sono in letargo quindi se l'hai pesata prima ora ripesala e vedi se è diminuita troppo.

Poi non dovevi mettere la scatola in casa perchè la temperatura è più alta che fuori...

Qual'è la differenza fra la temperatura fuori e quella in casa?

Link to comment
Share on other sites

Create an account or sign in to comment

You need to be a member in order to leave a comment

Create an account

Sign up for a new account in our community. It's easy!

Register a new account

Sign in

Already have an account? Sign in here.

Sign In Now
×
×
  • Create New...

Important Information

We have placed cookies on your device to help make this website better. You can adjust your cookie settings, otherwise we'll assume you're okay to continue.