Jump to content

Consigli per nuovo acquaterrario


dejavere

Recommended Posts

Finalmente abbiamo un' acquaterrario!! è un tartaland vision da 60 e qualcosa x 35 con filtro ad isola ( lo so, lo so), pompa, riscaldatore etc. però manca il libretto x istruzioni acquaterrario x dummies e noi alcune cose non le sappiamo!!

 

1) siccome il vano del filtro non si chiude proprio bene siamo arrivati a filo con l'acqua ma a non abbiamo capito se in realtà possiamo coprirlo o se dobbiamo stare al di sotto, insomma fino a che livello possiamo arrivare con l'acqua?

 

2) il negoziante ha venduto a mio marito la lampada Uv ma sostiene che lo spot non serve, ma come? non gli ha dato una lampada in ceramica quindi mica scalda? invece un amico di mio marito che ha praticamente una stanza x le tarta con acquari giganteschi dice il contrario, che serve lo spot e non l'Uv, mi confermate che l'uv serve x fissare la vitamina D ( D3 giusto?) e lo spot x riscaldare la zona emersa e farle digerire?

 

 

 

Oltre alla vasca ha preso un'altra TSS quindi si faranno compagnia, è proprio minuscola, secondo me ai 2 cm di carapace non ci arriva, la mia da 5 cm sembra un gigante ora!! la piccola è un po' spaventata ( beh dalle torto) invece la grande appena messa nella vasca nuova si è data alla pazza gioia, fa anche i tuffi dalla zona emersa!!!

 

grazie a chi mi vorrà rispondere

Link to comment
Share on other sites


Ciao ce chi dice che la lampada UV+spot serve solo i primi anni di vita della tarta. Poi dopo qualche anno si pou tranquillamente usare solo la spot quella che vendono nei negozi per rettili che scaldano e emmettono un poco di radiazzioni. Comunque io per un anno e poco più sono andato avanti senza la UV e solo con la lampada per rettili. Quando ho portato le belve dal veterinario esperto mi ha detto che la calcificazione e perfetta. Ma se hai tutte 2 le lampade meglio tanto male non gli fa!!!
Link to comment
Share on other sites

ciao allora purtroppo non conosco molto bene quel tipo di filtro ti posso solo dire che non filtra un gran che ... ti consiglierei di comprare un filtro esterno come un pratiko....

 

 

allora per il discorso delle luci devi averle tutte e due una spot che è una semplice lampadina bianco latte a 40 watt va bene ....

 

una luce UVB con 5% raggi ultravioletti per far si che le tue tarte crescano con un guscio forte e robusto...

 

comunque se ti può servire:http://www.tartaportal.it/16-terrari-e-acquaterrari/65493-guida-all-utilizzo-di-luci-uv-e-spot

Link to comment
Share on other sites

Ciao se hai l'isola filtro l'acqua la devi mettere al massimo all'altezza dell'isola,la zona emersa deve essere asciutta.

 

Per le lampade ti serve la uv al 5%uvb-30%uva 5.0 per sostituire il sole e la spot una normale lampadina da 40w non andare a comprare quelle per rettili tanto la funzione è la stessa,devi avere sulla zona emersa 27-28°C anche 26, e l'acqua deve astare a 23-24°C

 

Tutte le teorie sopracitate non considerarle,nel senso che è vero che le trachemys si adattano,è vero che molti esemplari vivono senza lampade ecc ecc,ma è anche vero che il 90% degli esemplari venduti muoiono prima dell'anno di età.

 

Noi ti diciamo quello che devi avere per far vivere al meglio le tue tate ed evitare malattie o peggio morte,poi è ovvio che ognuno fa come vuole,forse senza lampade ti campa ,ma anche un carcerato in una cella d'isolamento senza uscire campa ,sopravvive ,ma certo non sta bene, per fare un esempio.

Link to comment
Share on other sites

Grazie a tutti,

 

si l'intento è quello di farle stare bene non di farle sopravvivere, anche xchè spendendo 180 euro tra acquaterrario e faccende se volessimo tenerle male saremmo pazzi ( senza considerare che noi gli animali li amiamo e già ci rimorde la coscienza xchè le teniamo in cattività, almeno facciamole vivere bene).

 

La nuova tarta ieri ha mangiato pesce e oggi carne e secondo me non ci può credere, indovinate cosa ha mangiato fino ad ora? ovvio gamberetti!!

 

Una cosa non mi spiego, anche io so che la zona emersa deve essere asciutta x fargli fare basking...eppure la pompa crea una cascatella e la bagna tutta...e ora com faccio? allungo il tubo fin dentro l'acqua x lasciare l'isola asciutta??

Link to comment
Share on other sites

Si allunga il tubo e fallo entrare in acqua ,magari lascialo a pelo in modo che smuova un pò.

 

Che carne gli hai dato? e in che quantità?

la carne tipo macinato non darla,dai carne bianca pollo ecc una volta al mese non esagerare,una volta al mese fegatini di pollo.

Link to comment
Share on other sites

ops ho dato macinato di manzo :(

 

ok allora solo pollo, cmq è la prima volta che la davo, di solito pesce ( ho solo trovato una trota iridea ma niente acquarelle ed ho fatto il ragionamento: è un pesce d'acqua dolce dovrebbe andare) o gamberetti ( quelli veri non quelli essiccati, 1 volta al mese o 2) verdure ( radicchio, dente di leone finchè c'erano e zucchine) e pellet.

 

Proveremo ad allungare il tubo anche perchè la tarta + grande non fa basking sull'isola messa così oppure pensavamo di mettere un'altra zona x lei, prima lo faceva sulle rocce e le piaceva molto, la piccola invece si piazza in cima all'isola sotto le lampade e si distende tutta ma secondo me in negozio stava in una vasca simile e quindi è abituata!!!

 

Ho anche messo una pianta acquatica che avevo x la vasca piccola, si vanno a nascondere lì ma non se la mangiano, gli fa da riparo per cui pensavo di lasciargliela.

Link to comment
Share on other sites

Si lasciagliela,va bene la trota,i gamberetti puoi darli regolarmente (quelli freschi o decongelati) ,puoi comprare i lattarini e li dai interi con testa lisca interiora tutto.
Link to comment
Share on other sites

Quoto in peino aroval (e come dargli torto :D), guarda io da un paio di mesi sono passato ad un acuqario senza l'isolotto filtrante, che ho tenuto per quasi due anni.. L'acqua confermo che non deve superare la giunzione tra isolotto filtrante ed il suo coperchio.. altrimenti l'acqua entra da li e non dagli appositi fori, quindi non farebbe il giro giusto.

Per il cibo ottimi i latterini, comodi da dare e costano pure poco ;) buoni anche i gamberi fresci o scongelati e personalmente gli do dei pellet (quei cilindretti completi con alimenti vegetali e pesce). Metti sia la UVB: http://www.zooplus.it/shop/rettili/materiale_tecnico_terrario/illuminazione_terrario/lampade_terrario/160165 che la spot: lampadina normale ad incadescenza da 40W opaca..

Ah, sempre come dice aroval, metti un tubicino con una curva magari che faccia entrare la cascatella direttamente in acqua, così la zona per il basking resta asciutta. Ciao

Link to comment
Share on other sites

Grazie,

 

in settimana mi procuro il giunto da mettere al tubo della pompa così lo facciamo subito!!

 

Invece succede una cosa strana, sul fondo ci sono dei pezzettini neri che credo arrivino dal filtro, li sto togliendo ma mi sa che devo svuotare tutto e lavare, avevo sentito parlare di far maturare il filtro ma ho sempre pensato che si trattasse di quello con i cannolicchi, non so perchè!!

Link to comment
Share on other sites

ho un filtro nero non mi pare sia in nessun sacchettino ma l'ha montato mio marito e non ho visto e poi c'è l'ovatta!!! mmmm stasera mi faccio aiutare e controllo cmq ora ha smesso di uscire. niente cannolicchi, io li avevo x l'acquario dei pesci e mi sono sempre trovata bene infatti non ho capito xchè qui non si mettono!!
Link to comment
Share on other sites

stasera guardo cosa c'è dentro e vi dico bene e poi mi dite cosa devo mettere, secondo me il negoziante ha rifilato a mio marito un mare di..................!!! era tutto contento xchè gli ha regalato i gamberetti che ho già provveduto a far sparire, comunque le tarte sono dentro da venerdì sera ed effettivamente l'acqua è limpida, invece secondo me il riscaldatore non funziona nonostante la spia sia accesa, a parte che non puoi regolare tu la temperatura ma solo se accenderlo o spegnerlo ma poi acceso l'acqua è a 22 gradi ( capirai spento è a 21), misuro col termometro x il bagnetto di mia figlia che non sarà professionale d'acquario ma alla grande e misura sia aria che acqua. sono contenta che cmq stiano in una vasca + grande xò se funzionasse tutto per bene mi piacerebbe molto di +!! Io nell'acquario dei pesci mettevo i cannolicchi e le spugne e stavano benissimo, cambiavo un terzo d'acqua ogni 10 giorni e non ho mai avuto problemi!! mah!!
Link to comment
Share on other sites

allora ho controllato, nel filtro ci sono 2 cose tipo spugnette nere, una spugna blu e l'ovatta dopo...cmq funziona abbastanza da schifo, ieri dopo solo 5 giorni che l'abbiamo avviato ho dovuto levare un quarto d'acqua e aggiungerne di pulita xchè la puzza era atroce!!!
Link to comment
Share on other sites

Cominciamo moltooo male.. Per una tarta di questa specie,quel tipo di acquario è del tutto insufficente! Capisco che molta gente che si affaccia in questo mondo ne sa meno di ZERO,ma adesso che lei è in questo sito sa per certo cosa deve fare (cambiare vasca)
Link to comment
Share on other sites

Create an account or sign in to comment

You need to be a member in order to leave a comment

Create an account

Sign up for a new account in our community. It's easy!

Register a new account

Sign in

Already have an account? Sign in here.

Sign In Now
×
×
  • Create New...

Important Information

We have placed cookies on your device to help make this website better. You can adjust your cookie settings, otherwise we'll assume you're okay to continue.