Jump to content

ho acquistato una thh con cites bianco


gabriponte

Recommended Posts

salve ho conquistato una thh con un certificato bianco dove c'è scritto il nome e la via di chi me l'ha venduta e il mio nome con il mio indirizzo , in piu i dati della tarta la specie età ecc ... io con questo che devo fare? devo portarlo al corpo forestale?
Link to comment
Share on other sites


Come devo fare a denunciare la cessione di una tartaruga?

Dal 2008 non è più possibile effettuare cessioni di tartarughe, anche gratuite, in assenza del certificato CITES.

Per conoscere le modalità per ottenere il certificato CITES, contattate il Corpo forestale dello Stato.

Cessioni di tartarughe

Qualora si intenda vendere o cedere gli esemplari nati, è necessario rivolgere istanza al Servizio Certificazione CITES per ottenere un'apposita certificazione, prevista dall'art. 8, par. 3, lett. d, del Reg. CE 338/97, ai fini dell'esenzione dei divieti imposti dallo stesso art. 8, par. 1.

La procedura prevede che:

1) si faccia richiesta alla commissione scientifica CITES specificando gli esemplari da cedere/ vendere;

2) un funzionario CITES effettui una visita per accertare la regolare posizione e numero degli animali e la corretta stabulazione degli stessi

3) sia redatta una relazione sul metodo di allevamento

4) la commissione scientifica valuti il tutto, rilasciando parere positivo

A questo punto viene rilasciato un certificato CITES per ogni esemplare da vendere, purché:

- sia effettuato un versamento per ogni certificato CITES

- sia adottato un metodo permanente di identificazione, che sia riconosciuto a livello internazionale e che non dia problemi agli animali, in conformità al Capo VI del Reg. CE 939/97.

Per le testuggini europee è possibile l'applicazione di un microchip (o trasponder) che porta un codice di lettere e numeri da inserire sotto la pelle o nei muscoli.

La legge in questione pone un limite di dimensioni per questa procedura nelle testuggini europee e pertanto, se la testuggine ha meno di 4 anni e meno di 10cm di lunghezza del carapace, ci si affida a delle fotografie di buona qualità del carapace e del piastrone che consentono di identificare i singoli esemplari in modo univoco

 

fonte:http://www.tartarughe.org/testo/normativa.htm

Link to comment
Share on other sites

Create an account or sign in to comment

You need to be a member in order to leave a comment

Create an account

Sign up for a new account in our community. It's easy!

Register a new account

Sign in

Already have an account? Sign in here.

Sign In Now
×
×
  • Create New...

Important Information

We have placed cookies on your device to help make this website better. You can adjust your cookie settings, otherwise we'll assume you're okay to continue.