Jump to content

Sternotherus VS Trachemys


warp

Recommended Posts

HELP!! domanda:

il mio acquario L120xH50XP60 - ospita attualmente 1 trachemys di quasi 5 anni con carapace di 12cm "maschio" .. è un demolitore, una macchina da guerra, ci vuole il porto d'armi per teneralo in casa;

 

1) da pochi mesi ho preso due Sternotherus baby - 1 carinatus e 1 odoratus.

Sapete dirmi se le Sternotherus da adulte sono DEMOLITRICI come le Trachemys?

 

Mi spiego: la mia trachemys maschio azzanna di tutto: piante - pesci (strage) - anfore - fondale - TUTTO!! ... le sternotherus si comportano allo stesso modo ??

 

2) se metto le due baby si mangerà pure loro ??

3) ho la possibilità di allestire fuori in giardino un piccolo laghetto, non enorme, grandezza di una vasca classica ovale 90x40, con relativo spazio di terra; magari alloggiarlo fuori e l'acquario renderlo disponibile per le 2 sternotherus, con piante - pesci - e tutto quello che serve per rendere un acquario ben visto alla vista.

 

Chi ha esperienze in merito ???

Link to comment
Share on other sites


bè da quello che mi dici non rischierei a metterle insieme...

la tua trachemys è stata alimentata da piccola con la carne???

 

 

Basta con sta storia della carne!! LE TRACHEMYS SONO AGGRESSIVE DI NATURA!! CON O SENZA CARNE!

 

Altrimenti come ti spieghi il fatto che distruggano piante e divorino pesci mangiando un pezzo di carne una volta al mese? Essù dai..

 

 

 

E' sconsigliato tenere tarta di specie e origine diversa assieme...per differenza di carattere, di esigenze nella vasca, di temperatura dell'acqua e di alimentazione.

 

Le sternotherus han bisogno di tante piante ed appigli per poter risalire meglio in superficie a respirare.. e si può anche mettere qualche pesce senza che esso venga mangiato.

 

Le trachemys, come hai giustamente detto, divorano TUTTO quello che c'è nella vasca...quindi è impossibile farle vivere con le sternotherus... inoltre sono più territoriali ed aggressive, e finirebbero per mordere ed anche uccidere le timide sterno.

 

 

 

 

L'idea del laghetto è ottima per la trachemys...sarebbe meglio qualcosa di più grande... così avrebbe tanto spazio per nuotare...e volendo potresti far fare anche il letargo.

 

Premettendo che per le trachemys non è necessario, ma avendo un laghetto adeguato si può fare, altrimenti ti toccherebbe riportare dentro la tua tarta altrimenti prenderebbe freddo e si ammalerebbe.

Edited by DJ Icetorm
Link to comment
Share on other sites

No, ma quale carne, sin da baby a via di Pellett e verdura ... dopo che ha gustato il primo pesce, è diventato lui un PESCECANE!!!
Link to comment
Share on other sites

Basta con sta storia della carne!! LE TRACHEMYS SONO AGGRESSIVE DI NATURA!! CON O SENZA CARNE!

 

Altrimenti come ti spieghi il fatto che distruggano piante e divorino pesci mangiando un pezzo di carne una volta al mese? Essù dai..

 

 

 

E' sconsigliato tenere tarta di specie e origine diversa assieme...per differenza di carattere, di esigenze nella vasca, di temperatura dell'acqua e di alimentazione.

 

Le sternotherus han bisogno di tante piante ed appigli per poter risalire meglio in superficie a respirare.. e si può anche mettere qualche pesce senza che esso venga mangiato.

 

Le trachemys, come hai giustamente detto, divorano TUTTO quello che c'è nella vasca...quindi è impossibile farle vivere con le sternotherus... inoltre sono più territoriali ed aggressive, e finirebbero per mordere ed anche uccidere le timide sterno.

 

 

 

 

L'idea del laghetto è ottima per la trachemys...sarebbe meglio qualcosa di più grande... così avrebbe tanto spazio per nuotare...e volendo potresti far fare anche il letargo.

 

Premettendo che per le trachemys non è necessario, ma avendo un laghetto adeguato si può fare, altrimenti ti toccherebbe riportare dentro la tua tarta altrimenti prenderebbe freddo e si ammalerebbe.

Niente carne, e non ci credo neanche io alla storia della carne; riguardo alla territorialità ne posso dare conferma al 120% ... vedere una trachemys in tenuta di caccia non è tanto bello, "predatore per eccellenza", nuotando a mezza vasca a velocità lenta, in soli 15 minuti ha fatto fuori 8 guppy e 6 neon.. altro che territorialità, sembrava ALIENS!

La mia trachemys sin da Baby ha fatto il letargo, ha sopportato temperature sotto i +4° per l'inverno, tenuta in mansarda dentro una vaschetta con la sua ex compagna (deceduta a causa di un cane quest'estate quando la tenevo in veranda e si è gettata nel giardino del vicino).

DJ Icetorm, prenderò in considerazione di allestire qualcosa all'esterno, la vasca è abbastanza grande per il nuoto; proverò ad interrarla e fare una sorta di recinzione per tutto il perimetro dell'aiuola: mi aiuterà a tenerla pulita dalle erbe infestanti;

Poi provvederò a sistemare l'acquario nuovamente con le piante, quelle che c'erano sono state rase al suolo, e rimettere dei pesci, e sistemare delle piccole strutture che possano aiutare le future Sternotherus a risalire per prendere aria, lascerò pure l'attuale trampolino che esce fuori dalla vasca che le porta nell'area emersa esterna alla vasca :)

Grazie di tutto ragazzi;

proprio stasera ho dovuto togliere 3 femmine e 2 maschi di guppy dall'acquario, c'era in corso una sorta di spedizione punitiva.

Link to comment
Share on other sites

Basta con sta storia della carne!! LE TRACHEMYS SONO AGGRESSIVE DI NATURA!! CON O SENZA CARNE!

 

Altrimenti come ti spieghi il fatto che distruggano piante e divorino pesci mangiando un pezzo di carne una volta al mese? Essù dai..

 

 

 

E' sconsigliato tenere tarta di specie e origine diversa assieme...per differenza di carattere, di esigenze nella vasca, di temperatura dell'acqua e di alimentazione.

 

Le sternotherus han bisogno di tante piante ed appigli per poter risalire meglio in superficie a respirare.. e si può anche mettere qualche pesce senza che esso venga mangiato.

 

Le trachemys, come hai giustamente detto, divorano TUTTO quello che c'è nella vasca...quindi è impossibile farle vivere con le sternotherus... inoltre sono più territoriali ed aggressive, e finirebbero per mordere ed anche uccidere le timide sterno.

 

 

 

 

L'idea del laghetto è ottima per la trachemys...sarebbe meglio qualcosa di più grande... così avrebbe tanto spazio per nuotare...e volendo potresti far fare anche il letargo.

 

Premettendo che per le trachemys non è necessario, ma avendo un laghetto adeguato si può fare, altrimenti ti toccherebbe riportare dentro la tua tarta altrimenti prenderebbe freddo e si ammalerebbe.

 

 

 

 

scusa mamma mia!!!! ho sempre saputo che se vengono alimentate con molta carne da piccole diventano aggressive... ho solo dato un consiglio non serve arrabbiarsi in questa maniera siamo qui per aiutarci giusto!!!???:sicka:

Link to comment
Share on other sites

Si ma non mi sembra che nessun moderatore o amministratore abbia mai scritto che questa specie è aggressiva per "colpa" della carne.

 

Fanno sempre notare che la convivenza è pericolosa con le trachemys perchè sono aggressive di natura. Senza motivare il loro carattere, visto che motivazioni non ce ne sono...

Link to comment
Share on other sites

Si ma non mi sembra che nessun moderatore o amministratore abbia mai scritto che questa specie è aggressiva per "colpa" della carne.

 

Fanno sempre notare che la convivenza è pericolosa con le trachemys perchè sono aggressive di natura. Senza motivare il loro carattere, visto che motivazioni non ce ne sono...

 

 

 

ok... ma io non ho detto che sono aggressive solo per colpa della carne pensavo solo potesse essere un motivo ... comunque adesso ho capito che non è per quello ma non serviva arrabbiarsi...

Link to comment
Share on other sites

scusa mamma mia!!!! ho sempre saputo che se vengono alimentate con molta carne da piccole diventano aggressive... ho solo dato un consiglio non serve arrabbiarsi in questa maniera siamo qui per aiutarci giusto!!!???:sicka:

 

io so che solo i mammiferi come cani diventano aggressivi se vengono nutriti con carne fresca quando sentono l'odore del sangue...

ma non c'entra nel caso delle tarta...

Link to comment
Share on other sites

Rammento: niente carne, solo Pellet e piante ... poi dopo che ho messo i pesci: sono andati avanti a pesci, se gli mettete una mano vi mangiano pure quella... e se gli metto un pirana se lo spolpano pure, se provo ad abbandonarla: ucciderà qualcuno :tremble: .. e tutto questo da quando è nata non ho mai dato carne e non ha mai visto il colore, ne saggiato il sangue ... se provava il sangue si trasformava in BATTARTA. :)
Link to comment
Share on other sites

Create an account or sign in to comment

You need to be a member in order to leave a comment

Create an account

Sign up for a new account in our community. It's easy!

Register a new account

Sign in

Already have an account? Sign in here.

Sign In Now
×
×
  • Create New...

Important Information

We have placed cookies on your device to help make this website better. You can adjust your cookie settings, otherwise we'll assume you're okay to continue.