Jump to content

Aiutatemi per favore.


Rudi1635584864

Recommended Posts

Ciao a tutti ragazzi,

mi presento, sono nuovo, mi chiamo Rudi ho 22 anni e sono del Trentino.

Tempo fa avevo una tartaruga, non ricordo il nome scentifico ma era una tartaruga dalle orecchie gialle, quelle che si trovano con molta facilità, ma poveretta dopo una decina di anni è morta. La tenevo in una semplice vasca senza tutti gli accorgimenti di cui hanno bisogno.

 

L'altro giorno la mia ragazza, sapendo l'amore che nutro verso gli animali, mi ha regalato una tartarughina grande come una monetina da 2 euro, una Graptemys Kohni. E' davvero molto bella. A giorni posterò anche le foto.

 

Allora io sono totalmente ignorante in materia però, ho letto un po di qua, un po di la ecc ecc, ora la
tarta
vbglossarlink.gif
si trova in una vaschetta a temperatura ambiente, devo comperare al più presto un acquaterrario per la mia tartaruga e tutto il necessario, dal fondo al filtro, alle lampade, tutto tutto insomma. Vorrei farlo da internet e non spendere chissà che cifra assurda, vorrei non superare i 100 - 150 euro, sicuramente saprete indicarmi qualche kit già completo a un buon prezzo.

Per favore potete spiegarmi tutto bene? Come comportarmi, dall'alimentazione a tutto?

Tenete conto che vorrei prendere almeno un altra tartaruga in modo da averne 2.

Quanto diventa grande una Graptemys e in quanto tempo? Quindi mi servirebbe una soluzione che mi duri qualche anno in modo da non dover continuare a cambiare!!!

 

Grazie a tutti aspetto aiuto.

Grazie anche da parte della tartaruga che poveretta aspetta casa al più presto.

 

Rudi

Link to comment
Share on other sites


Ciao... ricordo che avevi gia aperto un topic uguale... l'avevo visto ma poi mi son dimenticato di risponderti, scusa.

 

Stasera con calma ti posso rispondere meglio a tutto... ma magari intanto ci sarà qualcun altro che potrà aiutarti.

Link to comment
Share on other sites

ciao!

allora...per prima cosa ti consiglio di leggere le varie guide che trovi qui sul forum riguardo cibo e attrezzatura:

http://www.tartaportal.it/16-terrari-e-acquaterrari/30725-guida-come-scegliere-un-acquaterrario

http://www.tartaportal.it/16-terrari-e-acquaterrari/65493-guida-all-utilizzo-di-luci-uv-e-spot

http://www.tartaportal.it/16-terrari-e-acquaterrari/66254-guida-alla-scelta-di-un-filtro

http://www.tartaportal.it/23-alimentazione/39722-cibo-da-dare-o-evitare-per-le-tartarughe-d-acqua

 

se vuoi risparmiare per il momento potresti prendere una vasca di plastica tipo la samla dell'ikea...una decina di euro e hai una vasca da 130 litri che ti durerà qualche anno...poi per 2 graptemys adulte ti servirà una vasca da 120x60x60 visto che se sono femmine possono superare i 20cm...il filtro ti consiglio di prenderlo direttamente definitivo, così non dovrai fare una doppia spesa in futuro...

se vuoi prendere una seconda tarta ti consiglio di farlo subito perchè può risultare pericoloso inserire in una vasca una tarta più piccola di quella già presente...

occhio che le convivenze non sempre vanno a buon fine...le graptemys sono più tranquille delle trachemys ma il rischio c'è sempre...

leggi bene le guide, poi se hai qualche dubbio ulteriore chiedi pure! ;-)

Link to comment
Share on other sites

Grazie mille per l'aiuto!!!!

 

Alla fine ho deciso che terrò solo quella che ho ora, è una baby ancora, ed è nella classica vasca per tartarughe che non vale niente.

Quindi ho bisogno di tutto al più presto.

Posso spendere fino a 150 euro.

Credo che con questo budget non vado male, soprattutto acquistando da internet.

 

Ora leggo i link grazie intanto

Link to comment
Share on other sites

Ho letto tutto!!!!

Sono un po scettico su molte cose.

 

Allora, la vasca la vorrei in vetro perchè o letto che con quella in plastica le tarte non vedono all'esterno e sentono i rumori spaventandosi. Poi in vetro a me piace molto di più.

Mi postate un link dove acquistare una vasca in vetro a buon prezzo ed adeguata alla mia Graptemys?

 

Dopo di che subito filtro esterno, però non ho capito se va in base a quanta acqua mettiamo nella vasca o in base alla litratura totale della vasca.

Dopo vorrei capire un po meglio sui filtri. Funzionano grazie a dei batteri vero? Ho letto anche della maturazione che è una cosa abbastanza complessa. Ma ogni quanto va pulito il filtro? E ogni volta quindi si rifà la maturazione? Cavolo è una cosa molto complessa e sono un po spaventato.

Magari se mi postate anche il filtro in base alla vasca che mi consigliate mi fate un favore.

 

Dopo di che mi serve una spot e una lampada a raggi uv, non so se mettere una lampada a uv o il neon.

Se non ho capito male la lampada uv deve essere a 30 cm sopra il terrario in modo che con la sua luce lo copra tutto esatto?

E la spot di 30 cm sopra la zona emersa giusto?

 

Dopo di che mi serve un riscaldatore acqua e un termometrino a parte che mi dica la temperatura effettiva dell'acqua visto che i gradi che si impostano difficilmente sono quelli reali che si avranno in acqua.

 

Dopo di che ho bisogno della zona emersa dove attendo il vostro consiglio e di un fondo.

 

Intanto è un problema se non metto nessuna pianta dato che mi sono già complicato di molto la vita solo per la tartaruga, pensate se devo già pensare anche alla pianta!!!

 

Dopo aver preparato il tutto dopo quanto potro vedere la mia piccolina nel suo acquaterrario?

Vorrei acquistare tutto da internet, magari dallo stesso negoziante in modo da avere una sola spedizione.

Ci sto dentro con 150 euro?

 

Grazie aspetto risposta

Link to comment
Share on other sites

allora allora...cercherò di rispondere a tutto...:D

la vasca in plastica te l'ho consigliata per "ammortizzare" le spese e stare dentro i 150 euro del budget...

le vasche in vetro costano molto di più e credo che sforeresti il budget...se vuoi prendere una vasca definitiva per una sola tarta stai gli 80x50x50 o meglio ancora 100x50x50...altrimenti prendi qualcosa di più piccolo per poi cambiarla quando crescerà...

 

per il filtro esterno...ovviamente la potenza va calcolata sui litri effettivi che ci sono in vasca...ma con le tarta è sempre meglio esagerare in quanto sporcano molto più dei pesci per cui sono concepiti questi filtri...

in realtà la storia della maturazione e gestione del filtro è molto più semplice di quello che pensi...

per la maturazione leggi questa guida:

http://www.tartaportal.it/16-terrari-e-acquaterrari/54202-vademecum-come-far-maturare-il-filtro

una volta che il filtro è maturo basterà pulire le spugne quando saranno intasate (personalmente le lavo circa una volta ogni mese / mese e mezzo) e basta...i cannolicchi (dove si insidieranno le colonie batteriche) non andranno toccati...quindi non ci sarà bisogno di far ri-maturare il filtro ogni volta!

 

lampade...per la UV, neon o compatta devi deciderlo tu...io personalmente preferisco i neon perchè illuminano tutta la vasca e hanno una "vita" (durata di emissione di raggi UV) più lunga rispetto alle compatte...questo tipo di lampada deve stare ad un MAX di 30 cm dalla zona emersa...perchè oltre i 30cm i raggi incominciano a disperdersi...

la spot serve per simulare il calore del sole...devi regolarla in base alla temperatura...sulla zona emersa sotto la spot ci devono essere circa 30 gradi...quindi fai delle prove a varie distanze finchè non ottieni la temperatura giusta...

 

poi come hai bene servono un riscaldatore, un termometro per controllare la temperatura e una zona emersa...

 

se fai la maturazione senza tarta ci vorrà circa un mesetto prima di inserirla nella vasca...se invece decidi di fare la maturazione con la tarta dentro puoi inserirla anche il giorno dopo che hai avviato la vasca...

Edited by =Bamboocha=
Link to comment
Share on other sites

E una vasca più piccola che cambierò in futuro quanto mi può durare vista la specie?

Mi potresti per favore indicare vasca con relativo filtro?

 

Per misurare la temperatura sulla zona emersa che sia di 30 gradi come devo fare?

 

Quindi una volta chiuso il filtro e giunto a maturazione sono a posto con tutto e non serve più aprirlo? Per sempre se tutto va bene? Se viene a mancare circolazione di acqua all'interno del filtro perchè voglio lavare tutta la vasca succede qualcosa?

 

Fondale per le Graptemys?

 

E' un problema se faccio a meno delle piante? Almeno per ora.

Intanto vogli trovargli una sistemazione buona poi col tempo grazie al forum cercherò anche le piante.

 

Ho letto per la matuarazione, mi sembra complessa a me, forse perchè non ho mai toccato quegli oggetti con mano.

Ma devo fare anche le prove del ph ecc ecc? Perchè non ci capisco nulla.

Ho letto che sconsigliano la maturazione con tartaruga all'interno dell'acquaterrario!!!

 

Grazie aspetto risposta e link diretti al prodotto grazie mille bamboocha

Link to comment
Share on other sites

con una vasca di 60x30x30 puoi tirare avanti per un annetto / anno e mezzo...non saprei consigliarti una "marca" di acquario...l'importante è che non sia una tartarughiera (quelle con il vetro anteriore più basso e l'isola-filtro) e che sia senza coperchio (o con il coperchio removibile)

come filtro personalmente prenderei direttamente qualcosa di definitivo...così da spendere una volta sola...io ho un Askoll Pratiko 400 e mi ci trovo benissimo...altre marche "importanti" sono Eheim, Hydor, Tetatrec, Eden...

 

per misurare la temperatura sulla zona emersa puoi usare un termomentro per acquari...lo piazzi sotto la spot, aspetti qualche minuto e vedi la temperatura...

 

una volta che il filtro sarà maturo dovrai preoccuparti di pulire le spugne quando saranno intasate...quindi certamente dovrai aprilo...ma i cannolicchi non andranno lavati...

una cosa importante...una volta che il filtro sarà maturo non dovrai mai cambiare tutta l'acqua...ma solo fare cambi parziali con acqua declorata (basta lasciarla decantare in un contenitore aperto per almeno 24h)

 

come fondo puoi usare della sabbia fine, granulometria 0,3-0,5mm...evita la ghiaia che può essere ingerita provocando occlusioni intestinali...

 

per le piante puoi aspettare, non c'è problema...

 

per capire se il filtro è maturo dovrai effettuare il test dei nitriti (NO2)...se sono a zero allora il filtro è maturo!

Link to comment
Share on other sites

Sono nel panico più totale, non so proprio da dove iniziare.

Puoi postarmi un sito da dove posso comperare tutto?

Sono totalmente ignoarante in materia e sono nel panico più assoluto.

 

Per i cambi parziali quindi basta che metto l'acqua di rubinetto in un secchio per 24 ore e poi prendo l'acqua dalla superficie giusto? Così tutto quello che non ci va bene va sul fondo esatto?

 

Per favore bamboocha aiutami ad allestire sto acquaterrario, non so proprio da dove partire e la povera tartaruga ha bisogno di una casa. Ora è in una cavolo di vaschetta.... per favore

Link to comment
Share on other sites

Il filtro costa più di 100 euro, qualcosa di più economico?

Al momento non posso permettermelo.... davvero.... ci sarà qualche filtro più economico...

 

Ma poi una volta che ho il filtro con cosa vado nell'acquaterrario e come?

Un tubo per pescare e uno per reimmettere?

Ma devo pescare dal fondo o dalla superficie?

 

Sono completamente ignorante in materia.

Non so proprio più dove battere la testa è tutto il giorno che cerco e mi informo, ma niente da fare purtroppo.

 

Non ho ancora acquistato niente.

Edited by Rudi
Link to comment
Share on other sites

allora...

qui puoi trovare un po' di vasche:

http://www.acquariomania.net/online-store/index.php?cPath=28&osCsid=47faf0e8c6394bf0340105da688191ba

anche se personalmente farei un giro nei negozi di acquari/animali dalle tue parti, magari trovi qualche offerta...

a volte si trovano offerte anche nei centri commerciali...per una vasca provvisoria possono andare bene...se vuoi una soluzione economica, come ho già detto, basta una grande vasca in plastica...se no trovano anche di trasparenti...

sempre sullo stesso sito puoi trovare anche filtri e riscaldatori...sinceramente non so dirti se sia un sito economico rispetto ad altri perchè personalmente ho comprato sempre tutto in negozi dalle mie parti...

se prendi una vasca provvisoria puoi prendere anche un filtro provvisorio...tipo un pratiko 200, un hydor 20, un eden 511...poi però dovrai sostituirlo quando cambierai vasca...

 

EDIT: si poi una volta che hai il filtro basta che posizioni i 2 tubi, ma comunque in tutti i filtri ci sono le istruzioni!! :D metti il tuo che pesca l'acqua a 5-10cm dal fondo così da non aspirare la sabbia e quello getta fuori l'acqua appena sotto la superficie dell'acqua...

Edited by =Bamboocha=
Link to comment
Share on other sites

Io ho trovato un acquario 60x30x35 senza coperchio a 35€ su ebay solo che adesso non lo vendono più! È dalla Diversa e costa davvero poco!mi sembra completo (lo vendono dopo così adesso) lo fanno 65€
Link to comment
Share on other sites

Non sarebbe male come misura,

mi durerebbe alcuni anni, mi daresti il link?

 

Ho visto anche l'acquario in una tua discussione, la ho letta tutta e ho appreso molte cose, anche come mettere la sabbia senza lasciare la nebbia per 2 giorni ;-)

Link to comment
Share on other sites

Ciao a tutti, forse avrei trovato una soluzione.

Christian la rocca mi venderebbe la sua vecchia tartarughuera, come misure mi piace molto!!!

Ha già il suo mobiletto, e la vasca misura 80 x 35 cm.

Ha il lato davanti più basso e quello dietro più alto. Quello davanti è di 25 cm, quindi credo che posso portarmi fino a circa 20 cm di acqua e metterci qualche pesce.

Dite che le Graptemys li cacciano? Anche se li cacciano non è un problema, mi piace vedere la natura che fa il suo corso!!!

Le Graptemys sono come le trachemys che distruggono le piante o le piante possono starci? O al massimo c'è qualche pianta resistente tipo canneto di bamboo?

 

Unico problema, ha l'isola filtro, dite che si può togliere? Io vorrei togliere l'isola filtro e mettere un bel filtro esterno, e direi che per la mia baby graptemys come acquario vada bene come misura per un po di anni.

 

L'acquaterrario è questo http://www.subito.it/animali/tartarughiera-80x35-mobile-di-supporto-bolzano-34731356.htm che ne pensate?

Dite che si può togliere l'isola filtro? E se non si può togliere si possone mettere i cannolicchi?

 

Grazie ragazzi aspetto risposta

Link to comment
Share on other sites

non sono mai stato un fan del vetro anteriore più basso...secondo me è solo uno svantaggio...

volendo c'è un modo per sfruttarlo al meglio...cioè mettere una lastra di plexiglass sul vetro anteriore...in questo modo puoi alzare il livello dell'acqua al massimo evitando fughe...;-)

spero che dal mio orrendo disegno si capisca...:D quella in azzurro è la lastra di plexiglass...

http://img525.imageshack.us/img525/8160/tartarug.jpg

 

 

l'isola filtro la puoi staccare con una lametta e molta molta pazienza...ma non è un lavoro impossibile...così puoi sostituirla con una zona emersa galleggiante che, personalmente, posizionerei centralmente sul vetro posteriore...

comunque le graptemys sono più tranquille delle trachemys...quindi puoi provare tranquillamente a mettere pesci e piante e vedi come va...

Link to comment
Share on other sites

Ragazzi, sto aspettando ancora consigli su piante e pesci per le Graptemys.

Ieri ho fatto un giro per negozi acquatici e c'è chi mi ha detto che li mangiano e non c'è storia e c'è chi mi ha detto che se si abituano da quando sono piccole non succede niente. Chi mi ha detto che per le piante bisonga provare e per i pesci basta metterli un po grandicelli e non gli fanno niente che col tempo si abituano.

Chi mi ha detto di mettere dei gamberi d'acqua dolce che fanno la loro figura e la tarta non gli fa niente a quelli.

 

Voi che mi dite?

 

Ieri in un negozio per il totale di 24 euro ho comperato:

Un termometro da mettere all'interno dell'acquario ad alcool, un termometro classico semplicissimo con la sua ventosa.

Un riscaldatore da 50w della Thermo bios che è questo: http://www.acquarioutlet.it/accessori-tecnici/riscaldatori/riscaldatore-thermo-bios-100w però in versione da 50w

 

E poi ho comperato questo per la maturazione del filtro esterno:

 

http://www.acquariofiliaitalia.it/prodac-international/prodotti/nitridac_batteri_liquidi.html

 

Cosa ne pensate?

Mi ha detto tutti i giorni per una settimana e poi una volta al mese per mantenimento.

Mi ha detto che se la tartaruga è baby non è un problema e il filtro ci sta dentro, mi ha detto basta che gli dai da mangiare una volta al giorno e se avanza qualcosa toglilo dall'acqua.

Che ne pensate?

 

Ho capito che il filtro esterno con le colonie dei batteri serve per eliminare l'ammoniaca, che è dannosa per i pesci, ma quindi non ho capito perchè chi non ha pesci ma solo la tartaruga utilizza questo metodo dato che per la tarta l'ammoniaca non è un problema.

Forse per gli odori?

 

Grazie a tutti aspetto risposta

Link to comment
Share on other sites

ciao!

allora...per le piante sinceramente non sono molto esperto...per ti consiglierei di prendere delle piante "facili", che non hanno bisogno di particolari luci o fertilizzanti per crescere...tipo le anubias...

come detto, le graptemys sono più tranquille delle trachemys...ma comunque qualche morso in giro lo daranno anche loro...

per i pesci potresti provare con i guppy...in teoria dovrebbero lasciarli stare, ma non è detto...stessa cosa per i gamberi...può essere che li lascino in pace come può essere che provino ad "assaggiarli"...

ok per i termometri...il riscaldatore è buono...forse l'avrei preso più potente...si consiglia di stare almeno su 1w per litro (è scritto anche nella guida sugli acquaterrari) e nella tua vasca, presupponendo 20cm d'acqua, ci saranno 56 litri...

riguardo la maturazione...lascia perdere gli attivatori batterici...creano una colonia batterica troppo debole per sopportare il carico di sporco delle tarta (anche questo è scritto nella guida sulla maturazione del filtro) meglio usare metodi "classici" con o senza tarta...

l'ammoniaca è dannosa anche per le tartarughe...prova tu a nuotare e bere in una vasca piena della tua pipì poi ne riparliamo...:D

Link to comment
Share on other sites

Grazie ancora per l'aiuto.

Quindi niente attivatore batterico?

Io pensavo di utilizzarlo con la baby tarta dentro, tanto non dovrebbe sporcare molto o sbaglio?

Ma quindi chi non utilizza filtri esterni con i batteri fa nuotare le proprie tarte in acqua con presenza di ammoniaca? Esatto?

 

Quindi con un filtro esterno avrei un acqua molto più pulita ed eviterei gli odori sgradevoli esatto? E in questo modo potrei farci vivere anche dei pesci che con la presenza di ammoniaca morirebbero giusto?

 

Quindi non potrei usare l'attivatore batterico con dentro la baby che tanto sporca poco poco?

 

O è meglio mettere dentro la tarta e fare cambi parziali ogni giorno con acqua decantata?

Dopo quanto potrò mettere i pesci dentro? Come faccio a sapere quando è tutto ok e smettere con i cambi parziali del 10%?

 

Scusa ma è tutto così nuovo per me.

 

Per un acquario di quelle dimensioni quanti kg di sabbia fine devo prendere? Vorrei fare un fondo un po mosso in modo da dare una forma alla sabbia contro il vetro, non diritta ma un po ondulata.

 

Di piante si, viste le mie poche conoscenze vorrei una pianta che metto giù e stop. Perchè mi sto già complicando con così poco.

 

Mi potresti spiegare come preparare il filtro? Grazie!!! Un Hydor prime 20.

 

Grazie ancora.

 

Ah, perchè i guppy non dovrebbe mangiarli?

Grazie aspetto risposta

Edited by Rudi
Link to comment
Share on other sites

personalmente non userei l'attivatore...ci pensano già la tarta, i pesci e i residui di cibo a sporcare...

fai cambi parziali del 10% ogni giorno...per capire se il filtro è maturo devi fare il test nei nitriti (NO2)...se sono a zero il filtro è maturo!

il filtro caricalo con spugne e cannolicchi secondo il "giro" che compie l'acqua...quindi...entrata dell'acqua --> spugne --> cannolicchi --> uscita dell'acqua...

 

riguardo la sabbia...fai un piccolo conto...80x30x l'altezza del fondo che vuoi / 1000...in questo modo trovi il volume che dovrai riempire con la sabbia...

 

ah, ho detto i guppy perchè sono i primi pesci che mi sono venuti in mente...sono molto diffusi, si riproducono in fretta e costano poco...ma non è detto che non li mangino...:D

Link to comment
Share on other sites

Ah, cavoli, io volevo dei pesci che non mi mangiasse.

La tarta è solo una, una graptemys.

Ah, si riproducono in fretta? Quidni vorrebbe dire che anche se se ne mangia qualcuno non è un problema.

 

Però il problema starebbe nel fatto che non seguirebbe una dietra giusta mangiando solo al mattino una quantità pari al volume della sua testa o sbaglio?

Se non è un problema provo coi guppy, forse abituandosi da piccola non ci sono problemi o sbaglio?

 

Per il filtro ho letto in giro che ci sono un sacco di valori da guardare, ma tu mi parli solo di NO2, basta guardare quello o devo guardare tutto il resto come ph ecc ecc? I pesci li metto una volta che il filtro è giunto a maturazione esatto?

 

Che filtro mi consigli tra questi 3 in base alla vasca che ho?

 

Hydor prime 10

Hydor prime 20

Eden 511

 

Grazie aspetto risposta!!!!

Link to comment
Share on other sites

mmm, ti consiglierei il Prime10 se tieni la vaca per qualche anno....

Per i pesci mettili, tanto mal che vada te ne mangiano qualcuno.. ed alle tarte fa bene ahahahh.

Per la maturazione, non diventare matto Rudi, fai quella con le tarta dentro.. se consideri poi che sino a poco fa stavano in una vaschetta poi :)

Link to comment
Share on other sites

Grazie Christian,

sei una persona veramente disponibile.

Grazie per tutte le telefonate!!!!

 

Allora di pesci provo a metterne qualcuno, tanto christian mi ha detto che non è che te li fa fuori tutti in un giorno, ma uno ogni tanto.

Poi provo ad abituarla già da piccola e vediamo come va.

 

Magari i guppy che si riproducono in fretta.....

 

Sapete dirmi altri pesci che possono andare bene col tipo di acqua presente nell'acquario?

E magari che centrano un po con l'ambiente in cui vive questa tartaruga?

 

Ora mi resta solo da ritirare l'acquario da christian e scegliere il filtro.

 

Consiglio tra i 3 postati prima?

 

O magari tra eden e porime 10 visto il prezzo!!!!

 

Grazie aspetto risposta!!!

Link to comment
Share on other sites

Create an account or sign in to comment

You need to be a member in order to leave a comment

Create an account

Sign up for a new account in our community. It's easy!

Register a new account

Sign in

Already have an account? Sign in here.

Sign In Now
×
×
  • Create New...

Important Information

We have placed cookies on your device to help make this website better. You can adjust your cookie settings, otherwise we'll assume you're okay to continue.