Jump to content

Testudo horsfieldii


Er Tartarugaro

Recommended Posts

Ciao raga, come grande appassionato e conoscitore di tarte acquatiche ho voluto intraprendere l'allevamento delle horsfieldii.

chi mi fa un bel libro su queste specie?

allevamento, letargo, allogio ecc?? molte cose le so ma mi piacerebbe discuterne per avere tutto sotto controllo. :)

Link to comment
Share on other sites


  • Replies 38
  • Created
  • Last Reply

Top Posters In This Topic

Hai già preso l'horsf :D?, comunque un buon libro per horsfildii è The Turtles of Russia and Other Ex-Soviet Republics, Sergius L Kuzmin110 Edizione Chimaira se non erro
Link to comment
Share on other sites

Hahah sono 2 maschi e 4 femmine solo che sono state fino a ora in terrario e non posso mandarle in letargo, ma in vompenso non posso nemmeno fagli un terrario di fortuna, quindi aiutatemi a trovare una soluzione
Link to comment
Share on other sites

tienile senza terrario smetti di alimentarle e puoi tenerle in casa per un po magari le fai abituareal freddo piano piano e riesci a mandarle,altrimenti devi per forza fare un terrario come fai?

 

Per le thh che mi hai detto? nulla?

Link to comment
Share on other sites

L'horsfieldii è difficile farle riprodurre in Italia, le riproduzioni si contano sulla punta delle dita :D, per il terrario, vai da ikea e prendi delle Samla, per adesso non le manderei in letargo, hai già fatto fare l'esame delle feci?
Link to comment
Share on other sites

Secondo me dovresti informare prima di prendere, però adesso cerca di rimediare, calcola che dovrai avere molto, ma veramente molto spazio per loro, perche i maschi sono molto agressivi e stressano molto sia le femine che gli altri maschi, ho visto horsfi che mancavano pezzi de carne nel collo, per colpa dei morso dei maschi... Poi loro sono tarte che fanno il letargo piu lungo nel mondo che può arrivare a 8 mesi di fermo, passando dalla estivazione al letargo diretamente, e contrariando tutte le teorie che dogono si adatano abastanza bene nel nostro clima, con picolli acorgimenti le tire avanti alla grande, allevamento uguale alle hermani, però devi farli fare il letargo controlato, riducendo cosi la umidità. A questo punto un bel cassone di legno o di plastica e una lampada spot e uv sopra per passare questo inverno, non le mandare assolutamente in letargo adesso, operazione motlo dificile per chi non ha esperioenza con lo. Esami di feci e molto secco per loro. Penso sia tutto, poi se ti servi qualcosa sono sempre qui.
Link to comment
Share on other sites

Sono indecIso per il letargo, perché alcune sono rimbambite e altre passeggiano per casa, tento di metterle fuori alla prima Giornata con caldo, per allestire la zona dove vivono, servono tettoie, la rete con quanta profondità, i maschi divisi? O assieme alle femmine dimmi 1 po' come tenerle, queste sono nate in Italia non sono di esportazione, più avanti cercherò thb e thh.
Link to comment
Share on other sites

Da quale allevatore l'hai prese?, come già scritto, in Italia ci son stati pochissime di nascite, se adulte sono al 90% d'importazione.

Le tieni libere in casa :D?, non metterle fuori, se non volevi tenerle dentro, conveniva aspettare la primavera.

Link to comment
Share on other sites

Ma non ha senso, cioè, metterle fuori adesso senza una preparazione per affrontare il letargo e aver abbassato le temperature gradualmente non è buona idea
Link to comment
Share on other sites

Sinceramente rischi troppo, io sono dal parere che dei male il minore, a questo punto un cassoneto dentro casa, con un spot sopra e basta, meglio senza uv per 3 mesi che rischiare a metere fuori adesso, se loro non sono pronte per andare in letargo le ucidi di sicuro, qualsiasi tracia di cibo che sia rimasta nel loro intestino con l'inverno fermenta e le ucidi. Che siano nate in italia ci credo, perche ormai sono parchi che riproducono hosfi in italia, è una fortuna la tua a tenere CB, perche se veramente è cosi, problemi Zero con la umidità....
Link to comment
Share on other sites

DUNQUE LE TESTUDO HORSFIELDII SONO CHELONI PROVENIENTI DALLE AREE STEPPICHE E DESERDICHE DEL MEDIO ORIENTE (SUD RUSSIA, COSTA EST CASPIO, IRAN, AFGANISTAN, KAZAKISTAN... FINO AL CONFINE CINESE). ESSE VANNO SIA IN ESTIVAZIONE E LETARGO. IL MODO MIGLIORE DI FARLE DORMIRE IN LRTARGO è IN UNA SCATOLA PIENA DI PAGLIA O FOGLIE SECCHE ALL'APERTo , NN DEVONO GELARE, E INOLTRE SOFFRONO MOLTO L'UMIDITà!!!

ESSE NN CRESCONO OLTRE I 22 CM (MASCHIO) E 24-27 (FEMMINA) . SN VEGETARRIANE AMANO ERBE SELVATICHE ( RADICCHI, RUCOLA, DENTI DI LEONE A SAZIETà E CN MODERAZIONE ORTICHE E TRIFOGLI MA ANKE TNT FICO DINDIA E PLANTAGGINE...) ANKE LE INSALATE COLTIVATE VANNO BN, A ESCLUSIONE DELLA LATTUGA!!! ANKE LA FRUTTa va somministrata, ma cn parsimonia, amano pesche, fichi, albicocche, fragole , zucche, zucchini, avolte anke pomodori... mai banane( lee fanno vomitare o le fanno soffrire di diarrea) o uva ( gli fermenta)!!! per integrargli il calcio ( essenziale x lo sviluppo osseo e del carapace ) devono avere l'opportunità di sgranocchiare dell'osso di seppia... anke il sole è indispensabile!!!...

si riproducono in primavera nidificando + volte da 2-3 a 6-9 uova piccole e ovali. scavano buche di mezzo metro circa... ma x rifugiarsi possono scavare tane anke di 2 m!!! i piccoli alla nascita devono assorbire il sacco vitellino, da lì in poi saranno autosufficenti, mangiano già le verdure di mamma e papà!!!! l'accoppiamento può essere leggermente violento, il maschio si arrampica sulla femmina e le pizzica arti e testa...

le tartarughe : testudo horsfieldii si possono incrociare cn le testudo mediterranee ( horfieldii x hermanni o horsfieldii x marginata o anke horsfieldii x graeca).

esse sn protette dalla cites sottotitolate nell'appendice 2 . x tenerle necessita il certgificato...

:D

Link to comment
Share on other sites

Ok sapevo tutto, essia con il cassone spot e polistirolo per mantenere il calore. Quanto può durare una pianta? La rete va messo anche sotto terra? I due maschi li divido? Me ne hanno consigliati 2 altrimenti uno con 5 femmine non si accoppia
Link to comment
Share on other sites

Create an account or sign in to comment

You need to be a member in order to leave a comment

Create an account

Sign up for a new account in our community. It's easy!

Register a new account

Sign in

Already have an account? Sign in here.

Sign In Now




×
×
  • Create New...

Important Information

We have placed cookies on your device to help make this website better. You can adjust your cookie settings, otherwise we'll assume you're okay to continue.